Connect with us

Flash

Bonus benzina 2022: 200 euro a quali dipendenti?




Bonus carburante 2022, il governo ha previsto 200 euro per ciascun lavoratore dipendente come buono o da sommare ai benefit aziendali. Per far fronte all’aumento dei prezzi degli ultimi mesi e alle difficoltà economiche in cui molte famiglie si sono trovate, l’esecutivo continua a offrire aiuti e incentivi si legge su laleggepertutti.it. Anche questa volta lo fa cercando di far pesare meno il prezzo del carburante, salito alle stelle dopo lo scoppio della guerra.

Con l’articolo 2 del decreto legge 21/2022, convertito in via definitiva dalla Camera dei deputati, è stato infatti previsto un ‘bonus carburante’. Si tratta di un buono dal valore massimo di 200 euro che sarà esente da imposte e contributi. A poterne godere saranno tutti i dipendenti del settore privato (sono pertanto esclusi quelli del comparto pubblico), studi professionali compresi, sia a titolo gratuito che per obbligo contrattuale o regolamento aziendale.

Quest’ultima specifica è stata introdotta dalle modifiche appena approvate perché, a differenza di quanto era stato inizialmente proposto, la cessione del bonus potrà avvenire a qualsiasi titolo, non esclusivamente gratuito.

Come usufruire del bonus carburante?

Per ottenere il bonus carburante i lavoratori non dovranno presentare alcuna domanda, perché si tratta di un’agevolazione che verrà assegnata automaticamente dall’azienda ai propri dipendenti.

Ciascun lavoratore del comparto privato potrà fruire del bonus carburante in due differenti modi:

tramite buoni benzina o titoli equivalenti;

tramite benefit aziendali fruibili dal dipendente: in questo caso, se è incluso nei piani previsti dagli accordi sindacali, il bonus carburante non si somma al limite di non imponibilità dei benefit pari a 258,23 euro.

In ogni caso ciascun lavoratore potrà goderne per un massimo di 200 euro.

Bonus carburante come benefit

Se il dipendente sceglie di godere del bonus carburante come benefit aziendale, potrà avere dei vantaggi fiscali, specialmente nel caso in cui riceva abitualmente beni e servizi a titolo gratuito ma pienamente imponibili poiché dal valore complessivo superiore al tetto di 258,23 euro.

In questo caso, infatti, avranno la possibilità di evitare tassazione e contribuzione sui bonus carburanti.

Entro quanto si può godere del bonus carburante?

Per poter godere del bonus carburante è necessario che i voucher vengano erogati entro il 12 gennaio 2023 per il principio di cassa allargato.

Una volta ottenuto il buono, però, il dipendente potrà usufruirne entro la ‘data di scadenza’ indicata sullo stesso voucher. Pertanto sarà possibile per il lavoratore ottenere il bonus carburanti entro gennaio del prossimo anno e spenderlo nei mesi a seguire.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Una Honey Factory alla Triennale di Milano per avvicinare i bambini al mondo delle api. Sponsorizzati da Kone, Apicolturaurbana.it organizza...
Read More
Francia, De Gaulle di Parigi in tilt: problema tecnico a smistamento bagaglio
A causa di un problema tecnico all'aeroporto di Parigi Charles de Gaulle da venerdì, almeno il 50% dei bagagli dei...
Read More
Palio di Siena 2022, vince il Drago
La contrada del Drago ha vinto il Palio di Siena di oggi, 2 luglio 2022. Il Drago ha trionfato al...
Read More
Cina, affonda imbarcazione: bilancio vittime provvisorio è di 27 persone
Almeno 27 persone sono scomparse in mare dopo che una nave è affondata in seguito a un tifone a Yangjiang,...
Read More
Piogge torrenziali a Sydney, ordine di evacuazione per 3.500 persone
Le autorità di Sydney hanno chiesto a migliaia di abitanti della città di evacuare a causa delle inondazioni causate da...
Read More
Giochi del Mediterraneo, l’Italia cala il poker nel nuoto e raggiunge 100 medaglie
L'Italia cala il poker nel nuoto ai Giochi del Mediterraneo con quattro ori, due argenti e cinque bronzi dalla vasca...
Read More
Inflazione, dai voli agli alberghi: ecco i rialzi delle vacanze
Dai voli internazionali al noleggio auto e agli alberghi. Chi si appresta a partire per le ferie si trova a...
Read More
Messico, ucciso imprenditore di origine italiana
L'imprenditore alberghiero di origine italiana Raphael Tunesi è stato assassinato ieri in Messico, nel comune di Palenque, nel Chiapas, nei...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends