Connect with us

Ambiente

Vacanze green, con Junker la differenziata è a portata di app

Con le riaperture e l’arrivo dell’estate, gli italiani tornano a viaggiare. Qualunque sia la meta, l’importante è non mandare in vacanza il senso civico e tenere sempre alta l’attenzione nei confronti dell’ambiente. È vero però che, quando ci si sposta, rispettare le buone abitudini in tema di raccolta differenziata non è sempre facile: bidoni di colori diversi, imballaggi compositi e norme che cambiano da un Comune all’altro mettono in crisi anche i più esperti. Per essere certi di svolgere una raccolta differenziata senza errori, ma soprattutto senza stress, oggi basta scaricare un’app. Si chiama Junker, è disponibile gratuitamente per Ios e Android ed è recentemente entrata a far parte della Ellen MacArthur Foundation Community.


Il suo ‘tesoro’ è un database di 1,6 milioni di prodotti, grazie al quale l’app consente di ricavare le informazioni per separare tutti i rifiuti. Basta inquadrare il codice a barre o, se si tratta di un prodotto sfuso, scattare una foto. Al resto pensa il sistema che, lavorando come un assistente personale intelligente, riconosce l’oggetto e risponde inviando, in tempo reale, tutte le informazioni sulla composizione del prodotto e le corrette modalità di conferimento in base al Comune in cui ci si trova. Grazie alla geolocalizzazione infatti Junker è in grado di fornire sempre le indicazioni perfette per rispettare le regole del territorio che ci ospita.

L’impegno per un mondo più sostenibile è però fatto di tante, piccole scelte quotidiane. E per condividere in modo ancora più virale le buone pratiche da adottare in vacanza e nel tempo libero, il team di Junker ha lanciato una campagna di comunicazione social, dedicata a tutti coloro che aspirano a essere ‘Turisti sostenibili’. Basta quindi seguire la zebra, che è la mascotte dell’app, per essere accompagnati tutta l’estate da articoli e post pieni di consigli concreti per essere attenti all’ambiente anche al mare, al museo, in campeggio, nelle città d’arte o in albergo.

“Crediamo fortemente che ognuno di noi debba fare la propria parte per la salvaguardia del pianeta” sottolineano i fondatori di Junker. “Non è necessario fare rinunce mortificanti: anche dei piccoli gesti, moltiplicati per ciascuno di noi, hanno collettivamente un effetto positivo sulla società e sull’ambiente”.

Lo sapevate ad esempio che per ogni chilo in meno di rifiuti indifferenziati si risparmiano 3 kg di Co2 equivalente? Questo vuol dire che differenziare di più e meglio i propri scarti significa, tra l’altro, contribuire attivamente a combattere il cambiamento climatico. È stato calcolato che l’utilizzo di Junker produce 414 kg di Co2 eq in meno l’anno per cittadino: come 2.435 km in auto in meno! “Ecco perché – proseguono i fondatori – ci siamo impegnati così duramente per creare un’app basata solo su informazioni validate, fruibile in tutti i territori e soprattutto da tutti i cittadini”.

Junker è infatti tradotta in 10 lingue e accessibile anche alle persone con disabilità visiva. I nativi digitali la usano quotidianamente senza difficoltà, così come gli anziani. Oltre 1,7 milioni di italiani l’hanno scaricata sul proprio smartphone. E più di 1000 Comuni, da Bolzano a San Vito Lo Capo (Tp), da Torino a Cagliari, hanno aderito al network di Junker, per migliorare la qualità della propria raccolta differenziata, ma anche aiutare i propri cittadini e i turisti a produrre meno rifiuti.

LE ULTIME NOTIZIE

Metanfetamine via posta, polizia arresta 26enne a Milano


Si è fatto inviare metanfetamine via posta con un elaborato sistema per non farsi scoprire. Ma è stato individuato e...
Read More
Metanfetamine via posta, polizia arresta 26enne a Milano

Vaiolo delle scimmie, Galli: “Non sembra epidemico”


Preoccupazioni per il vaiolo delle scimmie? "Questa volta non mi fascerei la testa. Siamo, infatti, di fronte a un virus...
Read More
Vaiolo delle scimmie, Galli: “Non sembra epidemico”

Russia: nessuna possibilità d’ingresso per Biden e moglie di Trudeau


La Russia vieta l'ingresso sul proprio territorio a 963 cittadini americani, tra cui il presidente degli Stati Uniti Joe Biden,...
Read More
Russia: nessuna possibilità d’ingresso per Biden e moglie di Trudeau

Cagliari, attentato incendiario contro comando Esercito


Molotov, vernice rossa e fumogeni sono stati lanciati contro la sede del Comando militare dell'Esercito a Cagliari. "Piena solidarietà e...
Read More
Cagliari, attentato incendiario contro comando Esercito

Hannibal scalda l’Italia, rischio temperature record


Un mese all’Estate: il 21 giugno alle 11:13 arriverà il Solstizio ed entreremo nella nuova stagione calda e soleggiata. Quest’anno...
Read More
Hannibal scalda l’Italia, rischio temperature record

Sicilia: Nel centrodestra scoppia la guerra dei sondaggi


Scoppia la guerra dei sondaggi nel centrodestra in Sicilia in vista delle elezioni regionali che si terranno in autunno. Come...
Read More
Sicilia: Nel centrodestra scoppia la guerra dei sondaggi

Vicenza, operaio muore investito su A31


Operaio travolto e ucciso in un cantiere nell'autostrada A31 nel vicentino. Il 53enne, che stava eseguendo dei lavori di manutenzione,...
Read More
Vicenza, operaio muore investito su A31

Stefano Tacconi, ecco le ultime notizie sulle sue condizioni


Migliorano le condizioni di Stefano Tacconi, l’ex calciatore colpito nelle scorse settimane da malore e ricoverato in ospedale ad Alessandria....
Read More
Stefano Tacconi, ecco le ultime notizie sulle sue condizioni

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends