LiberoReporter

‘Informazioni trasparenti e leggibili, cittadino al centro’

Fornire informazioni sempre più trasparenti e leggibili, mettendo il cittadino al centro. E’ uno dei principi della transizione digitale che il gruppo Cap ha fatto suo e in questo, incredibile a dirsi, il Covid ha dato una spinta, stavolta positiva. “Forse l’unico aspetto positivo del Covid è che ci ha fatto uscire dalla comfort zone consentendo di metterci in discussione su questi temi. Ci siamo messi al lavoro e abbiamo fatto un grosso salto qualitativo in questo anno e mezzo”, dice all’AdnKronos Alessandro Russo, presidente del gruppo Cap.


Per parlare del nuovo sito gruppocap.it, della app My Cap, e del processo che ha portato alle innovazioni messe in campo, Russo utilizza una metafora. “Siamo partiti da questo assunto: quando guardiamo il mare, possiamo dire che il mare è pulito. Ma è soltanto quando ci mettiamo la maschera e ci immergiamo che ci rendiamo conto di quante cose ci sono sotto. Ecco: noi vogliamo considerare la trasparenza come quella maschera che permette a tutti i cittadini di guardare cosa c’è sotto il nostro lavoro. Questo vuol dire mettere in condivisione informazioni e farlo in un modo leggibile”.

Il nuovo sito, spiega Russo, “prevede tutta una serie di interazioni del cliente con l’azienda attraverso le quali può avere diverse informazioni: dalla qualità dell’acqua del rubinetto nella propria via alla casa dell’acqua più vicina, dalle chatbox per dialogare alla possibilità di vedere i cantieri aperti, quanto costano e chi sta realizzando quei lavori. L’informazione è importante ma è ancora più importante che le aziende si mettano nella condizione di dare strumenti di lettura”.

Insomma, il processo di trasformazione digitale dell’azienda ha in qualche modo ‘imparato’ qualcosa da questo terribile periodo dettato dalla pandemia. E non solo per quanto riguarda il sito. “Stiamo cercando di trasformare la forza del nemico nella nostra forza. Questo deve essere l’approcccio: utilizzare le criticità che il Covid porta con sé e farle diventare un punto di forza”, dice Russo.

L’esempio più lampante? “Quello dello smart working: abbiamo imparato a diventare esperti quando il Covid ci ha obbligato. Non vale solo per questo ma per tanti altri modi di lavorare. Le imprese, come le persone, tendono ad adattarsi e a cogliere le opportunità ed è quello che stiamo cercando di fare. Sono fiducioso che quello che ci sarà dopo il Covid non sarà un ritorno al passato ma uno sguardo al futuro“.

LE ULTIME NOTIZIE

Sudan: nella notte sono continuate proteste anti-golpe, 7 morti accertati


Sono continuate nella notte le proteste in Sudan contro il colpo di stato militare. La Bbc riporta notizie secondo cui...
Read More
Sudan: nella notte sono continuate proteste anti-golpe, 7 morti accertati

Il riciclo delle bioplastiche compostabili, Biorepack a Ecomondo


Promuovere il riciclo delle bioplastiche compostabili operando di concerto con tutti i soggetti coinvolti, dai cittadini ai Comuni alle società...
Read More

Contanti, da 1 gennaio 2022 limite pagamento e sanzioni


Meno contanti e più pagamenti tracciabili. Questo è l’obiettivo dell’entrata in vigore, il 1° gennaio 2022, dei nuovi limiti all’uso...
Read More
Contanti, da 1 gennaio 2022 limite pagamento e sanzioni

Santopadre (Frosinone): uomo ucciso da colpo di fucile, ipotesi stesse compiendo furto


Aggiornamento 26 ott. ore 00,30 - Uomo ucciso a colpi di fucile a Santopadre nel frusinate. Prende corpo l'ipotesi di...
Read More
Santopadre (Frosinone): uomo ucciso da colpo di fucile, ipotesi stesse compiendo furto

Usa: sparatoria in un centro commerciale in Idaho, fermata una persona


Sei persone, tra cui un agente di polizia, sono rimaste ferite in una sparatoria in un centro commerciale dell'Idaho. Su...
Read More
Usa: sparatoria in un centro commerciale in Idaho, fermata una persona

Sparo sul set “Rust”, assistente regia era già stato licenziato per incidente con pistola


L'assistente alla regia del film 'Rust', che ha consegnato la pistola di scena con cui Alec Baldwin ha sparato e...
Read More
Sparo sul set “Rust”, assistente regia era già stato licenziato per incidente con pistola

Indagine Engie-TheFork, 90% dei ristoratori ha fatto scelte green


Il 90% dei ristoratori, negli ultimi tre anni, ha adottato scelte più attente e rispettose dell’ambiente nel proprio ristorante, mentre...
Read More

“Colmare scollamento ricerca e industria”


"Gli atenei e le società hanno una responsabilità, c’è uno scollamento tra chi fa ricerca, chi fa industria e chi...
Read More
“Colmare scollamento ricerca e industria”
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends