LiberoReporter

Covid: Governo accelera su Dl Ristori quater, in Cdm quanto prima




(AUDIO LETTURA DELL’ARTICOLO PER IPO E NON VEDENTI NEL PLAYER IN BASSO) – Il governo accelera il lavoro sul nuovo, quarto round di ristori, estesi alle categorie escluse dalle tre edizioni di aiuti delle ultime settimane per le attività colpite dalle restrizioni per contenere la seconda ondata del Covid. La tabella di marcia è serrata perché il dl è chiamato anche a rinviare le scadenze tributarie del 30 novembre (acconti Irpef, Irap e Ires e il Modello redditi) dunque andrebbe approvato in Consiglio dei ministri in tempo per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale al più tardi domenica 29 novembre.

Al Tesoro e al Mise si susseguono le riunioni a livello tecnico e politico per trovare la quadra tra le risorse disponibili e il progetto di ampliare i beneficiari a categorie che hanno ricevuto gli ultimi sostegni con il decreto Rilancio approvato a maggio anticipando una prima tranche di aiuti alle partite Iva e agli autonomi. Le coperture sono garantite dal nuovo scostamento di bilancio da 8 miliardi che le Camere voteranno domani, un extradeficit che per la verità si rende necessario anche per emendare tutto il set di ristori al momento in ‘stand-by’ de facto alle commissioni Bilancio e Finanze del Senato.

L’esame del primo decreto Ristori da 5 mld complessivi, al quale è stato accorpato il ristori bis da 2,8 mld come emendamento, al quale è stato a sua volta accorpato il ter da 2 mld come subemendamento procede a rilento in attesa dell’approdo del dl quater per capire il perimetro delle risorse economiche e quindi il margine per gli emendamenti.

Intanto sul tavolo del governo resta il nodo del tetto delle perdite per stabilire la platea dei soggetti interessati. “Stiamo lavorando per rendere più ampia la platea di soggetti economici” valutando “di assumere un calo di fatturato di almeno il 33% come parametro su cui basare sia la proroga della scadenza del 30 novembre per gli acconti Irpef-Ires-Irap, sia la proroga delle scadenze di dicembre legate all’Iva e ai contributi, sia la proroga dei versamenti della rata di dicembre della rottamazione ter e del saldo e stralcio”, afferma Vincenzo Presutto (M5S), relatore del Dl Ristori all’esame della Commissione bilancio del Senato.

(AdnKronos)

(AUDIO PER IPO E NON VEDENTI)

LE ULTIME NOTIZIE

Spostamenti tra regioni ed eventi, ipotesi pass

Spostamenti tra regioni ed eventi, ipotesi pass

Per ora si tratta di un work in progress, un'ipotesi. Durante la cabina di regia, il premier Mario Draghi su impulso della Ue...
Leggi tutto
Valanga in Friuli, morti due sciatori

Valanga in Friuli, morti due sciatori

Le vittime erano sul gruppo del Jof Fuart, nella gola nord est, a Camporosso Valbruna, in provincia di Udine. Due sciatori sono morti...
Leggi tutto
AstraZeneca, stop vaccino a militari e forze ordine: ecco perché

AstraZeneca, stop vaccino a militari e forze ordine: ecco perché

AstraZeneca, arriva lo stop per forze dell'ordine e militari. Questa l'ultima news che riguarda il vaccino anti covid in Italia contenuta in una...
Leggi tutto
Riaperture, Galli: “Rischio calcolato? Calcolato male”

Riaperture, Galli: “Rischio calcolato? Calcolato male”

"Le riaperture sono un rischio calcolato? Calcolato male. Mi sembra scontato che invece di vedere la flessione" della curva dei contagi "che è...
Leggi tutto
Usa-Russia, Putin conferma summit con Biden

Usa-Russia, Putin conferma summit con Biden

Vladimir Putin non ha posto precondizioni per un vertice con Joe Biden, che ha proposto al presidente russo di vedersi in Europa, confermandolo...
Leggi tutto
Vissani: se mi chiamano… “Anch’io a cucinare davanti villa Draghi”

Vissani: se mi chiamano… “Anch’io a cucinare davanti villa Draghi”

Ristoranti e bar ancora chiusi per Covid e riapertura previste per maggio con regole da definire e ristoratori in protesta e in attesa...
Leggi tutto
Elezioni Roma, Partito Democratico proporrà primarie per il 20 giugno

Elezioni Roma, Partito Democratico proporrà primarie per il 20 giugno

Il Pd di Roma proporrà il 20 giugno come data per le primarie per le elezioni amministrative romane. “Siamo e restiamo sempre al...
Leggi tutto
Covid Germania, coprifuoco notturno: Merkel difende il piano

Covid Germania, coprifuoco notturno: Merkel difende il piano

Coronavirus in Germania, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha difeso il suo piano di introdurre un rigoroso coprifuoco notturno, per evitare nuovi casi...
Leggi tutto
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends