LiberoReporter

Coronavirus. Nuovo video appello da Marrakech: “Ambasciata e Ryanair ci hanno abbandonati”

Marrakech 13 marzo 2020 – Gli italiani bloccati in Marocco stanno vivendo una  situazione drammatica, ormai sembra impossibile intraprendere qualsiasi ipotesi per il rientro in Italia. Ieri nel tardo pomeriggio si era prospettata una soluzione con un volo Marrakech – Madrid operativo per questa mattina ma nella serata un messaggio di Ryanair annullava il volo. Infatti nei siti utili al monitoraggio dei voli dava “cancellato” ma fino alle 10,30 di oggi sul sito di Ryanair, il volo risulta ancora “operativo” con la possibilità di fare il check-in. Forse per non dare i rimborsi in tempo utile?

Non si conoscono le motivazioni ma questo è un problema sul problema, perché la maggior parte delle persone hanno necessariamente l’urgenza di avere il rimborso del biglietto per poter valutare altre situazioni possibili. L’Ambasciata di Rabat ieri, successivamente all’articolo-appello da noi pubblicato, assicurava alle signore ferme a Marrakech l’aiuto necessario, ma fino a questo momento non si è mossa foglia. Ora che vogliamo fare?

Non possono rientrare, hanno finito i soldi, non riescono più a sostenersi, Ryanair non rimborsa fingendo un volo operativo, che fine devono fare?

Gli obblighi dell’Ambasciata ad assistere i connazionali in difficoltà è passata di moda? Lanciamo per l’ennesima volta un appello al Ministero degli esteri, nonché all’unità di crisi della Farnesina, oltre che all’Ambasciata Italiana in Marocco, affinché si adoperino per riportare queste persona in Italia. Subito, prima che sia troppo tardi!

D.R.


Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends