LiberoReporter

Trump risponde a Rohani: nuove sanzioni per industrie lavorazione metalli

Non si è fatta attendere la risposta di Donald Trump, dopo che oggi il presidente dell’Iran Rohani, aveva annunciato di smarcarsi in parte dagli accordi internazionali sul nucleare, facendo intendere che la Repubblica islamica si sente in diritto, visto che gli Usa hanno ritirato la firma dagli accordi stessi, di ricominciare a produrre uranio arricchito. Il presidente Usa ha firmato infatti oggi un ordine esecutivo in cui vuole imporre nuove al paese degli ayatollah e colpire con questo provvedimento tutta l’industria metallifera, dal ferro all’alluminio, dal rame e all’acciaio.

 

Teheran si “defila” da parte accordi nucleare: Iran potrebbe tornare ad arricchire Uranio

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends