Connect with us

Published

on

La difesa sottolinea l’assenza di prove di rischio reiterativo:  l’avvocato Stefano Savi, “Le indagini di quattro anni dimostrano l’episodicità dei fatti contestati”

Depositata una richiesta di revoca degli arresti domiciliari per Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, arrestato con l’accusa di corruzione. L’istanza, firmata dal legale Stefano Savi e dallo stesso Toti, punta a dimostrare l’assenza delle condizioni che giustificano la misura cautelare.

L’avvocato Savi ha dichiarato che “oggi vi siano le condizioni per la revoca della misura, o, in subordine, per una sua attenuazione”. Tra le motivazioni addotte per la misura cautelare, il rischio di reiterazione del reato viene superato dalla recente tornata elettorale, alla quale la lista Toti non ha partecipato. “Le prossime consultazioni elettorali in Liguria si terranno tra circa un anno e mezzo,” ha ricordato il legale, sottolineando che la sospensione della funzione di presidente si tradurrebbe in una decadenza non prevista dalla legge.

La difesa ha anche evidenziato come il “lunghissimo periodo delle indagini, quattro anni,” dimostri l’episodicità dei fatti contestati in relazione alle campagne elettorali affrontate e all’attività di raccolta fondi per finalità politiche. La sistematica registrazione dei movimenti di denaro, senza tentativi di celare la provenienza, testimonia, secondo l’avvocato, la volontà di seguire pedissequamente le norme legali.

Durante l’interrogatorio davanti ai PM, Giovanni Toti ha ribadito la sua “buona fede”. Le recenti audizioni e ulteriori attività svolte portano la difesa a ritenere insussistenti le necessità di ulteriori misure cautelari. “Se il ritorno in carica del presidente di Regione venisse considerato un elemento determinante per la previsione di nuovi reati e per l’inquinamento probatorio, ciò si tradurrebbe in una sospensione dall’incarico trasformandosi in decadenza, cosa non prevista dalla legge”, ha concluso l’avvocato Savi, richiamando l’importanza di mantenere un equilibrio tra tutela del processo, volontà popolare e necessità amministrative della Regione.

LE ULTIME NOTIZIE

Putin aperto ai negoziati…  ma non con Zelensky: le richieste del Cremlino
Il leader russo Vladimir Putin non esclude la possibilità di negoziati con l'Ucraina, ma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky non...
Read More
Summit per la Pace in Ucraina: Meloni riafferma sostegno italiano a Kiev
Meloni: "L'Italia ha fatto la sua parte e continuerà a farla" La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha ribadito il...
Read More
Angri: 35enne muore dissanguato dopo colpo con arma da fuoco
Indagini in corso: la Procura di Nocera Inferiore interroga i testimoni per identificare il responsabile Un 35enne, noto alle forze...
Read More
Omicidio a Bologna: fermato un cittadino ucraino di 38 anni
L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso un connazionale per motivi passionali La...
Read More
Russia: prigionieri ISIS prendono in ostaggio due guardie carcerarie a Rostov
Rivolta in carcere a Rostov sul Don: detenuti Isis prendono ostaggi ma vengono uccisi durante il blitz. I sequestratori chiedevano...
Read More
Israele annuncia “pausa tattica” per facilitare gli aiuti umanitari a Gaza
Obiettivo: consentire il passaggio sicuro degli aiuti lungo l'autostrada Salah a-Din L'esercito israeliano ha annunciato una “pausa tattica” nell'offensiva nel...
Read More
Vertice Pace Ucraina: Zelensky invoca una “Pace Giusta”, Meloni attesa oggi
Incontro internazionale in Svizzera per trovare soluzioni diplomatiche al conflitto Ucraina-Russia. Atteso il nostro premier Giorgia Meloni   Una "pace...
Read More
Proteste in Israele: richiesta di dimissioni del governo e nuove elezioni
Benny Gantz si unisce alla manifestazione per la liberazione degli ostaggi: settimana di resistenza contro il governo Netanyahu A pochi...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza