Connect with us

Published

on

Ultimi Giorni di Flessibilità per Contribuenti: Scadenza Martedì 5 Dicembre

Contribuenti, attenzione! C’è ancora un breve periodo a disposizione per saldare la seconda rata della Rottamazione Quater delle cartelle fiscali. La scadenza, inizialmente fissata al 30 novembre scorso, è stata prorogata fino a martedì 5 dicembre, concedendo cinque giorni aggiuntivi ai contribuenti. L’Agenzia delle entrate-riscossione sottolinea l’importanza di effettuare i versamenti entro questa data per garantirne la validità.

Conseguenze del Ritardo o Importo Inferiore al Previsto

È fondamentale ricordare che qualora il pagamento non venga eseguito entro il termine stabilito o sia inferiore all’importo previsto, si perderanno i benefici della definizione agevolata. L’importo già corrisposto sarà considerato come acconto sul debito residuo. L’utilizzo del modulo allegato alla comunicazione delle somme dovute, datato 30 novembre 2023, è obbligatorio per effettuare il versamento e è disponibile sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it.

Diversi Metodi di Pagamento a Disposizione dei Contribuenti

I contribuenti possono effettuare i pagamenti attraverso diversi canali, tra cui banche, sportelli bancomat abilitati, internet banking, uffici postali, tabaccai aderenti a Banca 5, circuiti Sisal e Lottomatica, il portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it, e l’App Equiclick tramite la piattaforma pagoPa. È anche possibile pagare direttamente agli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione, prenotando un appuntamento online o contattando il contact center al numero 060101.

Proroga per Contribuenti Colpiti dall’Alluvione di Maggio

Per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione Quater e che risiedono nelle zone interessate dall’alluvione di maggio (indicate nell’allegato 1 al Decreto Legge n. 61/2023), la definizione agevolata è stata prorogata di tre mesi. La prossima settimana partirà l’invio delle comunicazioni delle somme dovute, che includeranno l’esito della domanda, l’importo da pagare, le scadenze e i moduli di pagamento in base alla scelta effettuata in fase di adesione. La scadenza della prima (o unica) rata è fissata al 31 gennaio 2024.

Definizione Agevolata dei Carichi Affidati all’Agenzia della Riscossione

La definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022, introdotta dalla Legge di Bilancio 2023 (Legge n. 197/2022), consente di versare solo l’importo dovuto a titolo di capitale e rimborso spese. Sono esclusi sanzioni, interessi iscritti a ruolo, interessi di mora e aggio. Per i debiti relativi a multe stradali o altre sanzioni amministrative, non sono dovuti interessi o aggio. Per i contribuenti con un piano dilazionato, la rata di novembre è l’ultima del 2023. Dal 2024, ci saranno quattro appuntamenti entro il 28 febbraio, 31 maggio, 31 luglio e 30 novembre, secondo il piano di definizione agevolata scelto.

LE ULTIME NOTIZIE

Seminare Speranza: Cen Long e il Purgatorio di Dante in Mostra a Firenze
L'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze sarà la cornice per la mostra monografica dell'artista Cen Long, intitolata "Seminare Speranza:...
Read More
Domenico Berardi, Stagione Finita: Lesione al Tendine d’Achille
Il Sassuolo conferma la stagione conclusa per Domenico Berardi a causa della lesione completa del tendine d'Achille nella gamba destra....
Read More
Cattura Boss Auteri: Lode ai Carabinieri dal Procuratore di Palermo De Lucia
Il Procuratore capo di Palermo, Maurizio De Lucia, ha lodato il lavoro impeccabile svolto dai Carabinieri nell'arresto di Giuseppe Auteri,...
Read More
Nuova Aggressione a Operatrice Sanitaria nel casertano
Violenta Aggressione durante Intervento su Incidente Una nuova e violenta aggressione è avvenuta ai danni di un'operatrice sanitaria della postazione...
Read More
É morta l’ex Brigatista Barbara Balzerani 
La Scomparsa dopo una Lunga Malattia Barbara Balzerani, nota ex-militante delle Brigate Rosse, è deceduta a 75 anni dopo una...
Read More
Corte Suprema: Trump ammissibile alle primarie del Colorado
Decisione Unanime della Corte Suprema La Corte Suprema degli Stati Uniti ha ribaltato la decisione della Corte del Colorado che...
Read More
Russia critica manovre  Nato nel Nord Europa: “Possibili incidenti militari”
Le autorità russe hanno condannato le azioni della Nato nelle manovre denominate 'Nordic Response 2024', nelle zone settentrionali di Finlandia,...
Read More
MotoGp: Bagnaia prolunga contratto con la Ducati fino al 2026
Il due volte campione del mondo della MotoGP, Francesco 'Pecco' Bagnaia, ha ufficialmente rinnovato il suo contratto con la Ducati...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza