Connect with us

Published

on

Oggi sciopero dei mezzi di trasporto pubblico a livello nazionale. Domani Taxi

Oggi, lunedì 9 ottobre 2023, è in corso uno sciopero dei mezzi di trasporto pubblico in diverse città italiane. La protesta, indetta dall’Usb, coinvolge il trasporto pubblico locale, inclusi autobus, tram e metropolitane, e si estenderà per l’intera durata della giornata.

Manifestazioni in diverse città

La protesta del trasporto pubblico è accompagnata da una serie di manifestazioni che si svolgono in diverse città italiane. Queste mobilitazioni rappresentano una risposta coordinata per esprimere le preoccupazioni e le richieste dei lavoratori del settore dei trasporti.

Durata dell’azione di protesta

Lo sciopero dei mezzi di trasporto pubblico locale dura 24 ore, coinvolgendo città da Milano a Napoli, da Roma a Torino. Durante questo periodo, i servizi di trasporto pubblico potrebbero subire interruzioni o limitazioni significative.

Prossime proteste dei Taxi

Domani, martedì 10 ottobre 2023, saranno i taxi a entrare in azione di protesta. Questa mobilitazione rappresenta un altro momento significativo di tensione nel settore dei trasporti in Italia.

TUTTI GLI ORARI DELL’AGITAZIONE CITTA’ PER CITTA’

Ecco di seguito le informazioni dettagliate sugli orari e le fasce di garanzia relative allo sciopero dei mezzi nelle principali città italiane:

Torino:

  • Servizio urbano – suburbano – metropolitana e centri di servizi al cliente: Dalle ore 09:01 alle ore 11:59 e dalle 15:01 a fine servizio.
  • Servizio extraurbano e servizio ferroviario sfmA – Venaria-Aeroporto-Ceres: Dalle ore 08:01 alle ore 13:59 e dalle 15:01 a fine servizio.
  • Servizio Ferroviario sfm1-Rivarolo-Chieri: Dalle ore 00:01 alle ore 05:59; Dalle 09:01 alle 17:59 e dalle 21:01 a fine servizio.

Novara:

  • Ferrovienord spa ramo Milano e ramo Iseo: Circolazione Treni: Dalle 09:01 alle 17:59 e dalle 21:01 a fine servizio.

Milano:

  • Dalle 08:31 alle 12:29 e dalle ore 15:31 a fine servizio.

Cagliari:

  • Dalle 00:01 alle ore 07:29
  • Dalle 09:31 alle ore 12:44
  • Dalle 14:46 alle ore 18:29
  • Dalle 20:31 a fine servizio.

Venezia:

  • Dalle ore 06:00 alle ore 09:00
  • Dalle ore 12:00 alle ore 15:00.

Vicenza:

  • Dalle 08:30 alle 11:59
  • Dalle 15:00 a fine servizio.

Trieste:

  • Dalle ore 09:01 alle 12:59
  • Dalle ore 16:01 a fine servizio.

Gorizia:

  • Dalle 09:01 alle 11:59
  • Dalle 15:01 a fine servizio.

Bologna e Ferrara:

  • Movimento e biglietterie: Dalle 08:30 alle 16:30 e dalle 19:30 fino a fine servizio.
  • Servizio scolastico: Dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 a fine servizio.

Modena:

  • Servizio urbano: Dalle ore 08.31 alle ore 11.59; Dalle 16.01 a fine servizio.
  • Servizio extraurbano: Da inizio servizio alle 05.59 e dalle 08.31 alle 12.29; Dalle 16.01 a fine servizio.

Reggio Emilia:

  • Servizio urbano ed extraurbano: Dalle ore 09.00 alle 13.00; Dalle 15.30 a fine servizio.

Piacenza:

  • Servizio urbano: Dalle ore 10.00 alle ore 12.00; Dalle 15.00 a fine servizio.
  • Servizio extraurbano: Dalle 08.30 alle 12.00 e dalle 15.00 a fine servizio.

Regione Toscana:

  • Dalle ore 08:15 alle ore 12:29 e dalle 14:30 a fine servizio.

Regione Marche:

  • Dalle ore 08:30 alle ore 17:00 e dalle 20:00 a fine servizio.

Regione Umbria:

  • Servizi ferroviari: Dalle 08:46 alle 11:44 e dalle 14:46 a fine servizio;
  • Perugia/Spoleto servizio su gomma: Dalle 00:01 alle 05:59 – Dalle 09:01 alle 11:59 e dalle 15:01 a fine servizio.

Terni:

  • Dalle 09:31 alle 12:29 e dalle 15:31 a fine servizio.

Regione Lazio:

  • Servizio notturno di superficie con turni a cavallo della mezzanotte, intero turno;
  • Servizio diurno: Dalle ore 08:30 alle ore 17:00 e dalle ore 20:00 a fine servizio.

Regione Campania:

  • Diverse fasce orarie e servizi interessati, tra cui ANM, SIPPIC Funicolare, ATC Capri, EAV Autolinee, Ferrovia Linee Vesuviane, Funivia, EAV Linee Flegree, EAV Metro Campania Nord-Est. Consultare l’elenco per i dettagli.

Basilicata:

  • Dalle 08:31 alle 12:29 e dalle 15:31 a fine servizio.

Puglia:

  • Dalle 08:31 alle 12:29 e dalle 15:31 a fine servizio.

Regione Calabria:

  • Dalle ore 08:01 alle 17:59 e dalle 21:00 a fine servizio; Servizio di trasporto extraurbano SAJ – S.r.l: Servizi minimi dalle 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 13:00 alle ore 16:00.

Si precisa che i bacini di utenza di Cosenza, Brescia, Genova e Trentino Alto Adige sono esclusi dallo sciopero in virtù delle normative vigenti che limitano l’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali.

LE ULTIME NOTIZIE

Putin minaccia la NATO e l’Europa: avvertimenti sul conflitto in Ucraina
Il presidente russo Vladimir Putin mette in guardia l'Occidente riguardo alle implicazioni di un coinvolgimento più profondo in Ucraina Vladimir...
Read More
Tre condanne per violenza sessuale di gruppo su Campionessa Olimpionica
Il gup di Roma infligge pene di 5 anni e 4 mesi a tre calciatori sardi per l'aggressione avvenuta nel...
Read More
Borrell (Ue): “Ucraina Ha Diritto di Difendersi Colpendo la Russia”
L'Alto Rappresentante dell'Ue sostiene l'uso di armi europee sul territorio russo, suscitando reazioni contrastanti in Italia L'Ucraina ha il "diritto...
Read More
Pronto soccorso 2023: attesa media “mostruosa”, tempo permanenza 31 ore
I dati dell'Osservatorio Simeu rivelano un aumento del 25% dei tempi di attesa in pronto soccorso rispetto al 2019 e...
Read More
Gallo di Petriano (PU): operaio muore schiacciato da un macchinario
In un'azienda di componenti per mobili, un giovane di 33 anni perde la vita in un tragico incidente. indagini in...
Read More
Meloni inaugura centro sportivo Delphinia a Caivano
Il premier visita il luogo simbolo delle violenze sui minori, accompagnata da don Patriciello e dal vescovo Spinillo Parole chiave:...
Read More
Torino, fermato 29enne marocchino per terrorismo: è membro dell’ISIS
Elmandi Halili, già noto per la propaganda jihadista in italiano, è stato fermato dalla polizia dopo un'indagine della Digos torinese...
Read More
Nuove Regole per gli Autovelox: Decreto del MIT Diventa Legge
Stop agli Autovelox Selvaggi: misure più severe per prevenire abusi e garantire la sicurezza stradale. Il decreto non sana la...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza