Connect with us

Published

on

Creazione del Crr e i suoi obiettivi

In Niger è stato annunciato il “Consiglio di resistenza per la Repubblica” (Crr), guidato da Rhissa Ag Boula, ex ministro presso la presidenza e ex ribelle Tuareg. L’obiettivo principale del Crr è ripristinare l’ordine costituzionale, reinsediare il presidente deposto Mohamed Bazoum e arrestare il leader golpista Abdourahmane Tchiani.

Condanna alla giunta militare e critiche alla sua azione

Il Crr condanna la creazione del “Consiglio nazionale per la salvaguardia della patria” (Cnsp), la giunta militare che ha preso il potere in Niger. Esso critica il rifiuto del Cnsp di instaurare un dialogo costruttivo e denuncia l’uso di civili come milizie e il possibile coinvolgimento di mercenari. Il Crr è convinto della necessità di mobilitare i democratici per impedire l’instaurazione di un governo autocratico che minaccia la democrazia e la libertà.

Richiesta di arresto del generale Tchiani e supporto alle iniziative dell’Ecowas

Il Crr accusa il generale Tchiani di aver giustificato la sua presa di potere con pretesti fallaci e grotteschi. Esso fa appello ai soldati che rispettano il loro giuramento e alla popolazione affinché pongano fine all’ammutinamento e procedano all’arresto del generale Tchiani. Il Crr sostiene le iniziative dell’Ecowas, inclusa l’opzione militare, per il ritorno all’ordine costituzionale in Niger e si dichiara a completa disposizione.

Rifiuto dell’ingresso della delegazione dell’Ecowas, UA e ONU

La giunta al potere in Niger rifiuta il visto di ingresso alla delegazione dell’Ecowas, Unione africana e Nazioni Unite, citando ragioni di sicurezza. Questa decisione ha sollevato tensioni e l’opinione pubblica è preoccupata. I confini del Niger sono chiusi e la delegazione diplomatica non può essere accolta nel paese in modo calmo e sicuro.

Accusa alla Francia e richiesta di intervento

La giunta militare, Cnsp, accusa la Francia di aver condotto un’operazione clandestina per liberare 16 leader terroristi che erano stati arrestati dall’esercito nigerino. Tale accusa aumenta le tensioni nelle relazioni internazionali.

LE ULTIME NOTIZIE

Attacchi russi in Ucraina: morti a Odessa e feriti a Dnipro

Attacchi russi in Ucraina: morti a Odessa e feriti a Dnipro

Nuovi attacchi contro il territorio ucraino. Usa varano nuove sanzioni contro Mosca Nella recente escalation di tensioni, attacchi russi con...
Read More
Tragedia a Valencia: incendio distrugge condominio, 4 morti e 20 dispersi

Tragedia a Valencia: incendio distrugge condominio, 4 morti e 20 dispersi

Un devastante incendio ha colpito un condominio nella città costiera spagnola di Valencia, causando almeno quattro vittime. I servizi di...
Read More
Europa League, Milan e Roma vanno avanti

Europa League, Milan e Roma vanno avanti

Europa League: Milan avanza nonostante la Sconfitta, Roma vince ai Rigori Il Milan si qualifica per gli ottavi di finale...
Read More
Serie A, la Lazio riscatta il Ko con il Bologna: 2-0 contro il Torino

Serie A, la Lazio riscatta il Ko con il Bologna: 2-0 contro il Torino

La Lazio si riprende dalla sconfitta casalinga contro il Bologna di domenica, vincendo per 2-0 in trasferta contro il Torino...
Read More
Pratola Serra, operaio muore schiacciato da macchinario

Pratola Serra, operaio muore schiacciato da macchinario

Tragedia sul Lavoro in Campania: Morto Operaio a Pratola Serra Un operaio di 52 anni ha perso la vita in...
Read More
Morte di Navalny: referto parla di cause naturali, famiglia sottoposta a pressioni

Morte di Navalny: referto parla di cause naturali, famiglia sottoposta a pressioni

Potrebbero seppellire il corpo in segreto senza che la famiglia possa dargli l'ultimo saluto Il referto medico sulla morte di...
Read More
Leclerc e la Ferrari al Top nei Test in Bahrain nella seconda giornata

Leclerc e la Ferrari al Top nei Test in Bahrain nella seconda giornata

Il pilota monegasco Charles Leclerc si è confermato il più veloce nella mattinata della seconda giornata di test a Bahrain,...
Read More
Medvedev: “Russia prenderà Kiev presto”

Medvedev: “Russia prenderà Kiev presto”

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, ha dichiarato apertamente che l'esercito russo potrebbe raggiungere Kiev, considerandola una...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza