Connect with us

Published

on

I negoziatori dell’UE hanno raggiunto un accordo per rivedere il mercato del carbonio, riducendo le emissioni di gas serra e imponendo nuovi costi sui combustibili utilizzati nei trasporti stradali e negli edifici a partire dal 2027. Secondo l’intesa, il mercato del carbonio sarà riformato per ridurre le emissioni del 62% rispetto ai livelli del 2005 entro il 2030. Dal 2026 al 2034, verranno eliminati gradualmente i permessi di emissione di CO2 gratuiti che attualmente si concedono alle industrie UE, inserendo allo stesso tempo dazi per il carbonio alle aziende estere per proteggerle dalla concorrenza.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni: “Eccessi vanno puniti ma non screditiamo forze dell’ordine”
Dopo gli incidenti a Pisa e Torino, Giorgia Meloni affronta il tema dell'ordine pubblico e il ruolo delle forze dell'ordine...
Read More
Incendio a Trucazzano (Milano): situazione quasi sotto controllo
L'incendio che ha distrutto un capannone industriale di circa 8.000 metri quadrati a Trucazzano, nel Milanese, è quasi del tutto...
Read More
Maltempo in Italia con rischio di alluvioni e nevicate fino al weekend
Le previsioni meteo per oggi e domani indicano che il maltempo continuerà in Italia, con situazioni alluvionali in atto. Un...
Read More
Usa, Trump escluso da primarie in Illinois: decisione sospesa fino a venerdì
Con una mossa sorprendente, una giudice dell'Illinois ha escluso l'ex presidente Donald Trump dal voto per le primarie repubblicane del...
Read More
Serie A: l’Inter travolge l’Atalanta 4-0 e rafforza la leadership
Nel match di recupero della 21ª giornata della Serie A 2023-2024, l'Inter ha sconfitto l'Atalanta con un netto 4-0, consolidando...
Read More
Il Napoli domina il Sassuolo: 6-1 al Mapei Stadium
Nel recupero della 21ª giornata della Serie A 2023-2024, il Napoli travolge il Sassuolo con un netto 6-1 al Mapei...
Read More
Richiesta protezione Transnistria a Mosca contro le pressioni della Moldova
I rappresentanti della repubblica autoproclamata della Transnistria hanno chiesto a Mosca "protezione contro le pressioni della Moldova" durante un congresso...
Read More
Contrastare lo spreco alimentare: a Roma parte il progetto ‘Tenga il resto’
L'Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale ha avviato il progetto 'Tenga il resto' con l'obiettivo di...
Read More


(AdnKronos)


Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza