Connect with us

Published

on

“Ho riflettuto molto in questi giorni sulle motivazioni e le conseguenze della caduta del Governo Draghi e non posso che prendere atto delle insanabili divergenze tra il mio percorso e quello assunto nelle ultime settimane dal Movimento 5 Stelle, che oggi lascio“. Lo scrive il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà.

“Avevo spiegato nelle sedi opportune e anche pubblicamente i rischi ai quali avremmo esposto il Paese in caso di un non voto di fiducia nei confronti del Governo Draghi. Una decisione a mio giudizio irresponsabile – afferma – che non ho condiviso e che ho cercato di evitare fino all’ultimo istante lavorando dall’interno del Movimento 5 Stelle, con la speranza che prevalesse una linea di ragionevolezza e con l’unico obiettivo di mettere in sicurezza il Paese, proseguire con le importanti riforme che abbiamo realizzato in questi mesi e ottenere le relative risorse economiche, grazie alla spinta del Movimento”.

“Avevo avvisato sul rischio di una inevitabile frattura a cui avremmo esposto il nascente campo progressista, dopo un lavoro che aveva coinvolto anche i territori da più di due anni fino alle ultime elezioni amministrative di giugno. Purtroppo hanno prevalso altre logiche e altri linguaggi che non possono appartenermi” scrive D’Incà.

Dopo 12 anni, lascio il Movimento 5 Stelle con profondo rammarico e dolore personale, le nostre strade non sono più sovrapponibili, il solco che si è scavato in questi ultimi mesi non mi consente di proseguire in questa esperienza, per coerenza con le idee e con i valori che ho portato avanti a livello nazionale e locale e che intendo continuare a sostenere”, conclude.

LE ULTIME NOTIZIE

Seminare Speranza: Cen Long e il Purgatorio di Dante in Mostra a Firenze

L'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze sarà la cornice per la mostra monografica dell'artista Cen Long, intitolata "Seminare Speranza:...
Read More
Seminare Speranza: Cen Long e il Purgatorio di Dante in Mostra a Firenze

Domenico Berardi, Stagione Finita: Lesione al Tendine d’Achille

Il Sassuolo conferma la stagione conclusa per Domenico Berardi a causa della lesione completa del tendine d'Achille nella gamba destra....
Read More
Domenico Berardi, Stagione Finita: Lesione al Tendine d’Achille

Cattura Boss Auteri: Lode ai Carabinieri dal Procuratore di Palermo De Lucia

Il Procuratore capo di Palermo, Maurizio De Lucia, ha lodato il lavoro impeccabile svolto dai Carabinieri nell'arresto di Giuseppe Auteri,...
Read More
Cattura Boss Auteri: Lode ai Carabinieri dal Procuratore di Palermo De Lucia

Nuova Aggressione a Operatrice Sanitaria nel casertano

Violenta Aggressione durante Intervento su Incidente Una nuova e violenta aggressione è avvenuta ai danni di un'operatrice sanitaria della postazione...
Read More
Nuova Aggressione a Operatrice Sanitaria nel casertano

É morta l’ex Brigatista Barbara Balzerani 

La Scomparsa dopo una Lunga Malattia Barbara Balzerani, nota ex-militante delle Brigate Rosse, è deceduta a 75 anni dopo una...
Read More
É morta l’ex Brigatista Barbara Balzerani 

Corte Suprema: Trump ammissibile alle primarie del Colorado

Decisione Unanime della Corte Suprema La Corte Suprema degli Stati Uniti ha ribaltato la decisione della Corte del Colorado che...
Read More
Corte Suprema: Trump ammissibile alle primarie del Colorado

Russia critica manovre Nato nel Nord Europa: “Possibili incidenti militari”

Le autorità russe hanno condannato le azioni della Nato nelle manovre denominate 'Nordic Response 2024', nelle zone settentrionali di Finlandia,...
Read More
Russia critica manovre  Nato nel Nord Europa: “Possibili incidenti militari”

MotoGp: Bagnaia prolunga contratto con la Ducati fino al 2026

Il due volte campione del mondo della MotoGP, Francesco 'Pecco' Bagnaia, ha ufficialmente rinnovato il suo contratto con la Ducati...
Read More
MotoGp: Bagnaia prolunga contratto con la Ducati fino al 2026

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza