Connect with us

In Evidenza

Usa presentano nuove sanzioni alla Corea del Nord, veto Russia e Cina all’Onu



Russia e Cina hanno posto il veto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a una bozza di risoluzione presentata dagli Stati Uniti con nuove sanzioni contro la Corea del Nord per le ripetute violazioni al bando ai test missilistici. E’ la prima volta dal 2006 che il fronte internazionale sulla Corea del Nord si spacca. Da allora, il Consiglio di sicurezza ha approvato compatto nove diverse risoluzioni contro Pyongyang.

“Per la prima volta in 15 anni Paesi che fanno parte del Consiglio di sicurezza hanno usato il loro potere di veto per impedire al Consiglio di adempiere alle sue responsabilità, vale a dire, per fare in modo che la Corea del Nord risponda della proliferazione illegittima che promuove”, ha affermato, anche a nome di Giappone e Corea del Sud, la Rappresentante permanente americana al Palazzo di Vetro, Linda Thomas-Greenfield. “Oggi, il veto è uno strumento pericoloso”, ha aggiunto.

La Corea del Nord quest’anno ha già portato a termine test di 16 missili, l’ultimo dei quali mercoledì, quando ne sono stati lanciati tre. Almeno uno dei test di quest’anno sembra che sia stato di un missile balistico intercontinentale.

Pechino ha giustificato il suo veto precisando che altre sanzioni contro Pyongyang non avrebbero fermato i programmi di armamento della Corea del Nord, ma anzi, li avrebbero intensificati. L’inviato di Pechino all’Onu, Zhang Jun, ha anche citato l’epidemia di covid in Corea del Nord e il rischio di una crisi umanitaria. Anche l’inviato di Mosca, Vasily Nebenzya, ha parlato delle “pericolose conseguenze umanitarie” di nuove sanzioni. “

Dal 2006, sono state adottate numerose misure restrittive contro Pyongyang, tuttavia, come la storia ha dimostrato, il paradigma delle sanzioni non è riuscito a garantire la sicurezza della regione o risolvere la questione dei missili e della non proliferazione”, ha aggiunto. Nessuno ha citato la guerra in Ucraina, ma è il voto di ieri al Palazzo di Vetro conferma l’inizio di una nuova fase nelle relazioni internazionali.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Anarchici, scontri a manifestazione a Roma per Cospito
Durante la manifestazione degli anarchici in Piazza Trilussa a Roma, ci sono state tensioni e alcuni scontri tra le forze...
Read More
Serie A: Samp ancora ko, l’Atalanta vince 2-0 e sale al 3° posto
Quinto risultato utile per l'Atalanta, imbattuta nel 2023, che supera 2-0 la Sampdoria tra le mura amiche del Gewiss Stadium...
Read More
Libero mail e Virgilio, “Tutto torna accessibile”
Italiaonline ha comunicato che i servizi di posta elettronica di Libero e Virgilio sono ora disponibili. La società sta gestendo...
Read More
Serie A: Cremonese-Inter 1-2, doppio Lautaro in rimonta
L'Inter vince 2-1 in rimonta sul campo della Cremonese nel secondo anticipo del sabato della ventesima giornata di Serie A....
Read More
Serie A: Empoli tenta la fuga ma il Toro la riprende, finisce 2-2
Pareggio per 2-2 tra Empoli e Torino nel primo anticipo del sabato della ventesima giornata di Serie A. Partita dai...
Read More
Covid oggi Francia, da febbraio i malati non dovranno più isolarsi
Chi risulterà positivo ad un test per il Covid-19 non sarà più tenuto a partire dal primo febbraio in Francia...
Read More
Caro bollette, Giorgetti: “A febbraio 40% in meno rispetto a ultime”
''Credo che all'inizio di febbraio le nuove tariffe per le bollette saranno il 40% in meno rispetto alle ultime...''. Lo...
Read More
Libia, Eni e Noc firmano accordo per progetto di sviluppo del gas
L'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e l'omologo della National Oil Corporation (NOC), Farhat Bengdara, hanno siglato un accordo per...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza