Connect with us

Ambiente

Energia: italiani ed elettrificazione, promossa per ambiente e clima

In un mondo sempre più carbon free, il passaggio verso l’elettrificazione, concetto che intende il processo di sostituzione delle tecnologie che utilizzano combustibili fossili (carbone, petrolio, gas) con tecnologie che impiegano l’elettricità è sempre più vicino e concreto. Aumentano e diventano più accessibili le soluzioni che si ‘muovono’ con energia elettrica da fonti rinnovabili: dalle auto private al riscaldamento domestico, dai bus delle flotte pubbliche agli impianti fotovoltaici per l’autoproduzione nelle imprese. Un insieme di tecnologie disegnerà la nuova mobilità, le smart city e le aziende del futuro, una trasformazione spinta da un mix di rinnovabili (eolico, idroelettrico, solare, geotermico, ecc.), uso efficiente dell’energia e digitalizzazione. Per arrivare alla neutralità climatica al 2050, obiettivo di tutto il Vecchio Continente.

Il sondaggio ‘L’opinione degli italiani sull’elettrificazione’ realizzato da Adnkronos con Emg, per il quale sono state effettuate 800 interviste su un campione rappresentativo della popolazione italiana tra i 18 e i 65 anni, vuole indagare proprio la conoscenza degli italiani sul tema.

In prima battuta, l’indagine rileva che il 18% degli italiani conosce l’elettrificazione in modo diretto, in modo ‘suggerito’ (cioè dopo la descrizione) il 41%: nel complesso, quindi, non c’è una diffusa consapevolezza dell’argomento”. Ciò che emerge dal sondaggio è che per gli italiani i benefici dell’elettrificazione sono principalmente legati al benessere per l’ambiente sia per la riduzione delle emissioni (36%), che comporta un miglioramento dell’aria in città (25%), sia per la lotta al climate change (33%), vera sfida del presente e del futuro. Benefici attesi anche sul fronte dei costi della bolletta (22%), di una maggiore efficienza energetica (19%) e della sicurezza energetica (12%). E c’è anche chi si attende, da questo processo di elettrificazione, la creazione di nuovi posti di lavoro (9%).

Nonostante ciò, costi eccessivi (47%) e tempi lunghi di sviluppo (30%), sono visti come un potenziale freno all’elettrificazione. Inoltre, quello che spaventa una significativa parte degli italiani (35%) è che l’aumento dell’utilizzo dell’elettricità portato da questo processo produrrà un aumento dei costi energetici. Il forte legame tra il processo di elettrificazione e l’ambiente fa sì che il 55% degli intervistati consideri coerente l’elettrificazione con il passaggio a fonti energetiche rinnovabili, e il 70% consideri molto o abbastanza importante il ruolo delle energie rinnovabili in questa transizione.

Per gli italiani le aziende (63%), più che le famiglie (47%), dovrebbero farsi carico degli investimenti volti a un migliore uso dell’energia. Tuttavia un terzo del campione ritiene che al momento ci siano altre priorità.

Gli intervistati indicano diverse soluzioni che possono concorrere ad un adeguato risparmio: la produzione attraverso fonti rinnovabili (36% – una direzione verso la quale l’Italia si sta muovendo con impegno anche grazie alle risorse destinate al settore dal Pnrr), la ricerca di forme alternative di energia (31%), gli incentivi per gli investimenti in sistemi energetici a basso consumo (28%), favorire comportamenti sempre più consapevoli da parte di cittadini e imprese (23%), incentivi per la sostituzione di apparecchi ad elevato consumo energetico (22%). Un 17% cita anche la produzione di energia nucleare.

Capitolo quanto mai attuale, importazioni di energia: per ridurle, per gli italiani bisogna soprattutto promuovere la ricerca verso tecnologie energetiche pulite (41%), diversificare le fonti (31%), migliorare l’efficienza (29%).

Il sondaggio ha previsto inoltre un focus dedicato alla casa. Facendo riferimento alla propria abitazione un italiano su tre dichiara di voler fare lavori di efficientamento energetico nei prossimi tre anni e pensa che l’elettrificazione domestica sia auspicabile per un minore impatto ambientale (29%) ma anche per maggiore sicurezza (22%). Attualmente, è la cucina a gas la più diffusa tra gli italiani (88%, contro un 8% che possiede una cucina elettrica a induzione), così come è la caldaia a gas il sistema di riscaldamento più utilizzato (66%).

In conclusione, dalla ricerca emerge un italiano che sta familiarizzando con i temi e gli obiettivi della transizione energetica e il ruolo dell’elettrificazione in questo scenario. Un italiano che ne comprende il potenziale per l’ambiente e il suo benessere personale ma che teme i costi (specie in un periodo di rincari) e il tempo che servirà per raggiungere questi obiettivi (a volte al di là dei propri orizzonti di vita).

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

L’eolico offshore cresce, ma non abbastanza

L'industria eolica offshore mondiale ha registrato un anno record nel 2021 in termini di nuova capacità installata, ma, nonostante questo,...
Read More

Stop a benzina e diesel dal 2035, cosa ne pensano gli automobilisti

Il Consiglio dei Ministri dell'Ambiente dei Paesi UE ha dato il via libera al blocco delle vendite di auto nuove...
Read More

Agli italiani piace a km 0

La pandemia, la crisi economica e ora la guerra spingono gli italiani verso consumi più sostenibili. Rispetto a un anno...
Read More

Città a misura di persona, Milano, Bologna e Torino in testa

Le città stanno affrontando una transizione radicale verso nuovi modelli che includono la ridefinizione di spazi e tempi urbani, oltre...
Read More

Pechino contro Nato: “È sfida sistemica a pace e stabilità”

"La Nato è la sfida sistemica alla pace e alla stabilità nel mondo". Ha replicato così il portavoce della diplomazia...
Read More
Pechino contro Nato: “È sfida sistemica a pace e stabilità”

Pos obbligatorio professionisti e negozianti: sanzioni per chi rifiuta carte

Pos obbligatorio per professionisti e commercianti, da oggi 30 giugno scattano le sanzioni per quanti non consentiranno ai propri clienti...
Read More
Pos obbligatorio professionisti e negozianti: sanzioni per chi rifiuta carte

Superbonus 110%, avviata indagine su cessione crediti banche

L'Ufficio di presidenza della Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, a seguito di numerose segnalazioni, ha deliberato...
Read More
Superbonus 110%, avviata indagine su cessione crediti banche

Mondiali nuoto: ancora un oro, è di Verani nella 25 km in acque libere

Altro trionfo azzurro ai campionati del mondo di nuoto a Budapest. Dario Verani entra nella leggenda del gran fondo vincendo...
Read More
Mondiali nuoto: ancora un oro, è di Verani nella 25 km in acque libere

Buone pratiche green, al via Premio Vivere a Spreco Zero

Al via la decima edizione del Premio Vivere a Spreco Zero. C’è tempo fino al 15 settembre 2022 per candidarsi:...
Read More

Bollette luce e gas, ora il governo aiuta le famiglie a basso reddito

C'è una svolta significativa in arrivo. Il governo cambia strategia sulle bollette, privilegiando il sostegno alle famiglie a basso reddito....
Read More
Bollette luce e gas, ora il governo aiuta le famiglie a basso reddito

Codere e Fondazione Villa Gaia per nuova biblioteca di genere

Codere Italia, operatore di gioco legale leader del settore, continua le sue attività di Corporate Social Responsability sostenendo la Fondazione...
Read More

Sostenibilità, cultura e territori: al via Seminario Estivo di Symbola

Il Seminario Estivo di Symbola, intitolato quest’anno 'La forza della sostenibilità in Italia oggi', si terrà dal 5 al 9...
Read More

Assegno unico Inps, 30 giugno ultimo giorno per chiedere arretrati

Assegno unico universale Inps, scade oggi - giovedì 30 giugno - la possibilità di richiedere facendo domanda il riconoscimento delle...
Read More
Assegno unico Inps, 30 giugno ultimo giorno per chiedere arretrati

Ancora una morte bianca: a Roma operaio cade da impalcatura e muore

Incidente mortale sul lavoro in via Boncompagni, a Roma, questa mattina intorno alle 9. Un operaio è caduto da un'impalcatura...
Read More
Ancora una morte bianca: a Roma operaio cade da impalcatura e muore

Assistenza psico-oncologica per pazienti con tumore, Regione Lazio prima ad approvare legge

Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato la proposta di legge regionale n.191 del 17 ottobre 2019 che promuove l’istituzione...
Read More
Assistenza psico-oncologica per pazienti con tumore, Regione Lazio prima ad approvare legge

Omicidio a Palermo, 45enne ucciso a colpi di pistola

Omicidio a Palermo. La vittima è Giuseppe Incontrera, 45 anni. Secondo le prime sommarie informazioni, l'uomo sarebbe stato raggiunto da...
Read More
Omicidio a Palermo, 45enne ucciso a colpi di pistola

Ucraina, da Gran Bretagna aiuti militari per un miliardo di sterline

Il Regno Unito ha annunciato un altro miliardo di sterline (1,16 miliardi di euro) in aiuti militari per l'Ucraina. Il...
Read More
Ucraina, da Gran Bretagna aiuti militari per un miliardo di sterline

FarmingTour 2022, il CIB – Consorzio Italiano Biogas intervista Matteo Grandi, Amministratore Delegato e Marco Mazzero Consigliere di Amministrazione di IES Biogas

Durante il FarmingTour, l'evento del CIB - Consorzio Italiano Biogas tra le aziende del biogas e biometano agricolo, CIB incontra...
Read More

M5S, tensione Conte-Draghi: leader 5 Stelle a muso duro

Beppe Grillo lascia l'Hotel Forum senza sciogliere il nodo del doppio mandato, facendo dunque naufragare la possibile ricandidatura di Giancarlo...
Read More
M5S, tensione Conte-Draghi: leader 5 Stelle a muso duro

Meteo, nuove ondate di calore: sfioreremo i 44° nel weekend

Il caldo continua a dominare incontrastato sull’Italia con l'anticiclone Caronte si rinforzerà ulteriormente nel weekend portando le temperature a picchi...
Read More
Meteo, nuove ondate di calore: sfioreremo i 44° nel weekend

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends