LiberoReporter

Biden a Putin su Ucraina: “Se Russia attacca, sanzioni mai viste”




Joe Biden torna ad ammonire Vladimir Putin sull’Ucraina, all’indomani della videoconferenza che hanno avuto i due leader. Il presidente americano ha avvertito il presidente russo che se venisse l’attaccata Ucraina scatterebbero “sanzioni mai viste”. “L’incontro con Putin è stato molto diretto – ha detto Biden, riferendosi alla videoconferenza di ieri con il presidente russo -. Gli ho detto chiaramente che se invaderà la Russia ci saranno gravi conseguenze, conseguenze economiche come non se ne sono mai viste finora. Ho chiarito che daremo capacità difensive all’Ucraina”.

“Sono assolutamente fiducioso che Putin abbia recepito il messaggio“, ha detto ancora Biden, aggiungendo: “Lo sa, la sua risposta immediata è che ha capito – ha sostenuto ancora il presidente americano -. E io gli ho detto che so che risponderà, ma al di là di questo probabilmente dovremo anche rafforzare la nostra presenza nei Paesi della Nato per rassicurare in particolare quelli sul fronte orientale”.

“Non è sul tavolo” tuttavia l’opzione di inviare truppe americane in Ucraina nell’ipotesi di un attacco russo, ha chiarito il presidente americano. “Noi abbiamo un obbligo morale e un obbligo legale con i nostri alleati della Nato, se uno di loro viene attaccato, in base all’articolo 5 – ha sottolineato Biden – E’ un obbligo sacro, che non va oltre la Nato, intendo l’Ucraina. Ma dipende anche da quello che gli altri Paesi dell’Alleanza vogliono fare. Ma l’idea che gli Stati Uniti useranno unilateralmente la forza per contrastare la Russa se invade l’Ucraina non è sul tavolo, non è fra le opzioni adesso. Quello che ci sarà sono gravi conseguenze”.

“Sarebbe criminale l’inazione da parte nostra, osservando senza spina dorsale tutto quello che sta accadendo”, ha detto il presidente russo Vladimir Putin, parlando in conferenza stampa a Sochi dopo un incontro con il premier greco Kyriakos Mitsotakis, in un riferimento al possibile ingresso dell’Ucraina nella Nato. Vladimir Putin ha definito una “provocazione” la domanda di chi gli chiedeva della possibilità di un’invasione russa dell’Ucraina. Mosca, ha detto il presidente russo, agirebbe solo a scopo difensivo. “Naturalmente, siamo preoccupati della potenziale adesione dell’Ucraina alla Nato, perché questa risulterebbe in basi militari e truppe piazzate nel territorio ucraino”, ha sostenuto Putin.

La Russia ha una politica estera pacifica, ma ha il diritto di difendere la sua sicurezza“, ha quindi rivendicato Putin, che ha ricordato come l’allargamento a est della Nato è una questione “molto delicata” per la Russia, “è una delle questioni chiave per preservare la sicurezza russa”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Quirinale, con Draghi al Colle ipotesi governo ‘fotocopia’


Un governo fotocopia, con un nuovo pilota, un tecnico, al posto di comando, ma con il grosso delle caselle ferme,...
Read More
Quirinale, con Draghi al Colle ipotesi governo ‘fotocopia’

Covid Italia, 188.797 contagi e 385 morti: i dati per regioni 20 gennaio


Sono 188.797 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 20 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid - regione per...
Read More
Covid Italia, 188.797 contagi e 385 morti: i dati per regioni 20 gennaio

Caro bollette, si cerca copertura per altri 2 miliardi


Ennesima riunione tecnica a Palazzo Chigi per trovare la quadra sul nodo bollette, con i rincari di luce e gas...
Read More
Caro bollette, si cerca copertura per altri 2 miliardi

Energia dal mare, fonte green per le piccole isole


Enea e Politecnico di Torino hanno messo a punto la versione 2.0 del PEWEC, il convertitore di onde marine in...
Read More

Progetto Supra, nuova vita a plastica di mascherine e camici


Definire, sperimentare e validare un nuovo scenario di economia circolare basato sul riuso di rifiuti plastici derivanti da Dispositivi di...
Read More

Casa in vendita o in affitto, gli italiani la vogliono ‘efficiente’


Un nuovo sondaggio di YouGov realizzato per la Fondazione Europea per il Clima (European Climate Foundation), rivela che gli italiani...
Read More

Nasce Alperia Green Future


Il Gruppo Alperia ha costituito una nuova società denominata Alperia Green Future, che ingloberà Alperia Bartucci Srl, Gruppo Green Power...
Read More

Bassetti: “Tra scelta Gb e Italia c’è via di mezzo”


"Il 98% degli inglesi ha avuto in qualche modo un contatto" con il covid "o attraverso la vaccinazione o la...
Read More
Bassetti: “Tra scelta Gb e Italia c’è via di mezzo”
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends