LiberoReporter

Le superfici dei campi da tennis nei principali tornei




Il gioco del tennis è uno dei più antichi e già nelle corti europee rinascimentali si praticava questo sport, che oggi può contare milioni di appassionati in tutto il mondo. Ogni partita di tennis ha un ritmo diverso, dettato dai giocatori e dal loro stile, e indovinare l’esito di un match non è mai semplice. Tifosi e anche scommettitori però sanno bene che oltre a conoscere i tennisti in gioco, un altro fattore fondamentale durante una partita è proprio il campo da gioco.

La storia del tennis inizia sui campi d’erba, il cosiddetto “Lawn Tennis”, nel lontano 1874. Oggi il gioco si è ovviamente evoluto e nel corso degli anni sono stati introdotti molti cambiamenti, anche per quanto riguarda i campi da gioco, che hanno però sempre mantenuto la loro caratteristica forma rettangolare con una rete in mezzo. Un campo da tennis si può adattare per match singoli (dove i corridoi laterali non contano) e per match doppi (dove invece si può giocare anche in questi corridoi). Ciò che però fa la differenza è la superficie del campo stesso.

Grande slam e campi da gioco: ecco le differenze

Il tennis ha questa particolarità rispetto ad altri sport: la superficie del campo da gioco può variare e così facendo, varia anche il ritmo di gioco. Esistono superfici che possono velocizzare il rimbalzo della pallina da tennis, altre invece che possono rallentarlo. E a seconda del campo, i vari atleti devono adattare racchette e stile di gioco. Tutti questi fattori possono influenzare le quote scommesse per gli US Open 2021 con Betfair, l’ultimo torneo del Grande Slam di quest’anno.

Di base, il campo può influenzare ogni tipo di competizione e infatti, ogni torneo tennistico dispone di campi diversi e ogni volta vengono calcolate quote diverse, perché non tutti gli atleti giocano allo stesso modo sullo stesso campo. In generale, esistono tre tipologie di campo:

  • erba, la più classica delle superfici da gioco;
  • superfici dure, come campi in cemento e in altri materiali sintetici;
  • terra, dove viene utilizzata principalmente terra battuta.

Inizialmente, la totalità dei campi da gioco era ovviamente in erba. Ma al giorno d’oggi, trovare un campo in erba dentro un circolo di tennis è un evento molto raro. Infatti, richiedono molta manutenzione e cura visto che si tratta di un manto erboso che cresce su un durissimo strato terroso. Nel Grande Slam solamente il torneo di Wimbledon, dove per la prima volta Berrettini è arrivato in finale (ma si è poi dovuto arrendere avanti a Djokovic), dispone di campi in erba.

Fonte: Unsplash

A livello tecnico, giocare su un campo in erba richiede molte energie. La pallina su questi campi ha un rimbalzo molto veloce, basso e anche irregolare, visto che dipende da molti fattori (forza del colpo, altezza dell’erba, umidità). Fare scambi da fondo campo stanca molto più rapidamente, mentre i servizi risultano molto efficaci (visto che la pallina schizza più velocemente dopo il rimbalzo).

 Comprendere queste variazioni permette di prepararsi al meglio per una partita, visto che i campi possono avere superfici diversi. Prendendo in esempio le superfici dure, il cemento è diventato ben presto uno dei materiali più usati per via della sua economicità. Anche perché il cemento poroso è antipioggia e assorbe al meglio l’acqua, così come richiedono pochissima manutenzione. Competizioni come gli US Open e gli Australian Open hanno superfici dure come campi.

 

Nella storia del tennis il campo ha sempre giocato un ruolo fondamentale, ma inizialmente erano presenti solamente campi in erba oppure al massimo in terra. Solo in un secondo momento è arrivato il cemento,  una superficie da gioco molto diffusa in America (anche se pure in Europa sta prendendo sempre più piede). Sia il cemento, sia i materiali sintetici, permettono di avere campi piani e omogenei: ciò significa che il rimbalzo della pallina è molto più regolare e prevedibile, anche se ci si può stancare più rapidamente ai piedi e gambe per via della superficie dura.

LE ULTIME NOTIZIE

Serie A: Bologna-Milan 2-4, felsinei in 9 e rossoneri in testa


< div> Il Milan vince 4-2 sul campo del Bologna nell'anticipo serale della nona giornata della Serie A e vola...
Read More
Serie A: Bologna-Milan 2-4, felsinei in 9 e rossoneri in testa

Riforma pensioni, Cgil: “Quota 102 e 104 inutile”


La riforma delle pensioni nella Manovra 2022, con l'eventuale varo di 'Quota 102 e 104' tra il 2022 e il...
Read More
Riforma pensioni, Cgil: “Quota 102 e 104 inutile”

Omicidio Regeni: Fico, “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”


“L’Egitto finora non ha collaborato per appurare la verità sul sequestro, le torture e l’uccisione di Giulio Regeni, questa è...
Read More
Omicidio Regeni: Fico, “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”

Processo a Salvini (Open Arms): tra testimoni Richard Gere e l’ex premier Conte


Dallo sfavillante mondo di Hollywood all'aula B2 del bunker del carcere Pagliarelli di Palermo. Ci sarà anche la star Richard...
Read More
Processo a Salvini (Open Arms): tra testimoni Richard Gere e l’ex premier Conte

Mondiali artistica, Nicola Bartolini vince l’oro al corpo libero


Nicola Bartolini ha vinto la medaglia d'oro ai Mondiali di ginnastica artistica nella specialità corpo libero. Il ginnasta italiano si...
Read More
Mondiali artistica, Nicola Bartolini vince l’oro al corpo libero

Facebook, nuove accuse da ex dipendente


Un nuovo whistleblower, un ex dipendente del gruppo Facebook, accusa il colosso Usa di pensare ai profitti piuttosto che controllare...
Read More
Facebook, nuove accuse da ex dipendente

Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri


L'arma di scena utilizzata da Alec Baldwin sul set di "Rust" era stata caricata con proiettili veri. E' quanto emerge...
Read More
Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri

Open Arms, parte il processo contro l’ex ministro Interni Salvini


Matteo Salvini e l’avvocato Giulia Bongiorno sono appena arrivati al Carcere Pagliarelli di Palermo per la prima l’udienza del processo...
Read More
Open Arms, parte il processo contro l’ex ministro Interni Salvini

(AS)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends