LiberoReporter

Copa America: Messi, “Grato a Dio per questo momento”




“Sapevo che a un certo punto questo successo sarebbe arrivato. Sono grato a Dio per avermi dato questo momento, in Brasile e contro il Brasile. Penso che mi stesse riservando un momento così”. Così Leo Messi dopo il trionfo in Coppa America con la sua Argentina che ha sconfitto 1-0 il Brasile.

Una vittoria inseguita una vita, perché con la maglia della sua nazionale, non aveva mai vinto niente. Fatta eccezione per l’oro olimpico del 2008 e un mondiale under20, Leo Messi aveva sempre fallito l’appuntamento con Mondiale o Copa America, spesso sul più bello. Così, dopo ben 4 finali perse (3 di Copa America) quella medaglia fa sgorgare lacrime di gioia dal viso della Pulce, che condivide l’emozione in diretta con i tre figli e la moglie: una videochiamata in mezzo al campo, al termine della premiazione, mostrando la prova della vittoria e mandando baci.

“La felicità che provo è pazzesca, inspiegabile, molte volte sono dovuto tornare a casa triste, sapevo che una volta avrei avuto una gioia anch’io e non c’era momento migliore -aggiunge il 34enne di Rosario-. Questo gruppo se lo meritava davvero, è qualcosa di impressionante, sono molto felice. Ho avuto molta fiducia in questo gruppo, che è diventato molto forte dall’ultima Coppa America, dove già stavano arrivando tante cose buone. Un gruppo di persone molto brave che si spingono sempre in avanti, che non si sono mai lamentate di nulla, nonostante siano state rinchiuse per molti giorni senza poter vedere la propria famiglia, ma l’obiettivo era chiaro. Ci è stato dato, siamo riusciti ad essere campioni e la felicità è immensa”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Domani 6 dicembre parte Super Green Pass: regole bar, ristoranti, palestre e hotel


Super green pass covid in Italia, ci siamo: da domani lunedì 6 dicembre 2021 scattano le nuove regole - per...
Read More
Domani 6 dicembre parte Super Green Pass: regole bar, ristoranti, palestre e hotel

Eruzione vulcano Semeru, ci sono almeno 13 morti


Salgono a tredici i morti per l'eruzione del vulcano Semeru in Indonesia. Quasi un centinaio sono i feriti secondo un...
Read More
Eruzione vulcano Semeru, ci sono almeno 13 morti

Covid, preoccupante variante Omicron: vaccini e sintomi, cosa sappiamo


La variante Omicron "è diventata preoccupante". I dati sulle caratteristiche dell'ultima variante del covid in relazione a sintomi e vaccini...
Read More
Covid, preoccupante variante Omicron: vaccini e sintomi, cosa sappiamo

Covid: Rasi, “Nei reparti crescono i casi tra bambini”


Vaccino anti-Covid ai bambini tra i 5-11 anni, la campagna partirà a breve. ''Ci aspettiamo un avvio cauto, perché anche...
Read More
Covid: Rasi, “Nei reparti crescono i casi tra bambini”

Covid oggi Calabria, mascherina obbligatoria anche all’aperto


< div> Crescono i contagi Covid in Calabria, da lunedì 6 sarà obbligatoria la mascherina anche all'aperto. I casi, spiega...
Read More
Covid oggi Calabria, mascherina obbligatoria anche all’aperto

Terza dose vaccino, Crisanti: “Urgente, siamo in ritardo”


"Già da ottobre sappiamo che dal quinto mese cala l'efficacia dei vaccini. Per questo siamo in ritardo sulla terza dose"....
Read More
Terza dose vaccino, Crisanti: “Urgente, siamo in ritardo”

Il Papa è in Grecia, seconda tappa del viaggio


Dopo aver lasciato Cipro il Papa è arrivato in Grecia, seconda tappa del suo viaggio. Bergoglio è arrivato all'aeroporto internazionale...
Read More
Il Papa è in Grecia, seconda tappa del viaggio

Tragedia Mottarone: Eitan Biran è tornato in Italia


Il bambino, unico superstite della tragedia del Mottarone, è atterrato all’aeroporto di Orio al Serio con la zia, le cuginette...
Read More
Tragedia Mottarone: Eitan Biran è tornato in Italia
Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends