LiberoReporter

“Su temi ambientali no a catastrofismo, sì a fiducia in tecnologie”

Più fiducia nelle capacità dell’uomo e nella tecnologia che l’uomo sa mettere in campo nei momenti anche difficili, no al catastrofismo pessimista che impedisce di prendere decisioni in modo razionale”. Questo l’approccio che si dovrebbe avere rispetto alle tematiche ambientali secondo Elisabetta Perrotta, direttore Fise Assoambiente (Associazione delle imprese di igiene urbana, riciclo, recupero e smaltimento di rifiuti urbani e speciali ed attività di bonifica), che all’Adnkronos ricorda come “i temi ambientali sono spesso affrontati con ricette semplicistiche che hanno basi ideologiche e che toccano soprattutto l’emotività delle persone”.


“Il problema è che questo tipo di approcci sui temi ambientali non porta ai risultati che tutti invece auspichiamo di poter avere per il bene del nostro Pianeta visto che domani ricordiamo la Giornata mondiale dell’Ambiente – continua – Le soluzioni prospettate da questo tipo di approccio ambientale portano, poi, ad una ipotetica inversione di marcia rispetto allo sviluppo tecnologico. E soprattutto in questi ultimi due anni che abbiamo vissuto con il Covid abbiamo visto che la recessione porta con sé anche effetti molto drammatici sul tessuto sociale: disoccupazione, aumento della povertà, riduzione della coesione sociale”.

“Quello che serve, più che partire con ricette semplicistiche e ideologiche, è avere più fiducia nel futuro e nelle capacità che hanno gli uomini di superare anche le fasi difficili: quindi più fiducia nelle capacità dell’uomo e nella tecnologia che l’uomo sa mettere in campo nei momenti anche difficili, no al catastrofismo pessimista che impedisce di prendere decisioni in modo razionale”, spiega Perrotta. Perché “la politica ambientale dovrebbe essere misurata non tanto sulle buone intenzioni ma sui risultati che le azioni intraprese riescono ad ottenere”.

Da parte sua “Assoambiente è impegnata da anni su informazione e far cultura sulla gestione dei rifiuti e il 5 giugno si terrà la terza edizione, la seconda in virtuale, di ‘impianti aperti’: nella Giornata dell’Ambiente apriamo virtualmente, ancora quest’anno, gli impianti di gestione rifiuti per portare cittadini e istituzioni ad avvicinarsi a questo settore spesso oggetto di preconcetto, di ideologie sbagliate e di rifiuto da parte dei territori. Sono 22 gli impianti che hanno accettato di aprire, da nord a sud, molto diversi tra loro, dal riciclo al recupero energetico, per farsi conoscere”.

Il pay-off di questa edizione è, infatti, ‘Conoscere per costruire il futuro’, perché è “questo l’obiettivo che ci diamo: non avere paura della tecnologia ma conoscerla, perché solo la conoscenza può combattere la paura e la diffidenza verso il futuro e verso queste tecnologie”.

LE ULTIME NOTIZIE

Riforma Giustizia, ok della Camera alla riforma


L’Aula della Camera ha approvato la riforma della giustizia Cartabia con 396 voti favorevoli, 57 contrari e 3 astenuti. Il...
Read More
Riforma Giustizia, ok della Camera alla riforma

Procuratrice New York “accusa” Cuomo: “Ha molestato diverse donne”


Undici donne lo accusano e lui si professa innocente: "Non ho fatto nulla". Bufera su Andrew Cuomo, il governatore democratico...
Read More
Procuratrice New York “accusa” Cuomo: “Ha molestato diverse donne”

Attacco hacker a regione Lazio, “violata utenza dipendente in smart working”


"Il rischio zero ho imparato che non esiste, hanno colpito in maniera organizzata, programmata, soprattutto in un momento in cui...
Read More
Attacco hacker a regione Lazio, “violata utenza dipendente in smart working”

Amministrative 2021, si vota il 3 e il 4 ottobre


Amministrative, c'è la data. Si andrà al voto domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021 con un eventuale...
Read More
Amministrative 2021, si vota il 3 e il 4 ottobre

Addio ad Antonio Pennacchi: aveva 71 anni, vinse lo Strega con “Canale Mussolini”


Antonio Pennacchi è morto oggi nella sua casa di Latina. Lo scrittore, vincitore del Premio Strega nel 2010 con 'Canale...
Read More
Addio ad Antonio Pennacchi: aveva 71 anni, vinse lo Strega con “Canale Mussolini”

Assalto a Capitol Hill, salgono a 4 i suicidi tra gli agenti


Il numero degli agenti di polizia che si sono suicidati dopo essere stati in servizio durante l'assalto a Capitol Hill...
Read More
Assalto a Capitol Hill, salgono a 4 i suicidi tra gli agenti

“Evitarli si può con gestione sostenibile patrimonio boschivo”


Era il 2006 quando per la prima volta Uncem - Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani- e FederlegnoArredo siglavano un...
Read More

E-Novia e Joule, insieme per nuova generazione imprenditori e imprese


Formare una nuova generazione di imprenditori e imprese innovative sostenibili. Con questo obiettivo e-Novia, la Fabbrica di Imprese specializzata nel...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends