Connect with us

Ambiente

“Su temi ambientali no a catastrofismo, sì a fiducia in tecnologie”

Più fiducia nelle capacità dell’uomo e nella tecnologia che l’uomo sa mettere in campo nei momenti anche difficili, no al catastrofismo pessimista che impedisce di prendere decisioni in modo razionale”. Questo l’approccio che si dovrebbe avere rispetto alle tematiche ambientali secondo Elisabetta Perrotta, direttore Fise Assoambiente (Associazione delle imprese di igiene urbana, riciclo, recupero e smaltimento di rifiuti urbani e speciali ed attività di bonifica), che all’Adnkronos ricorda come “i temi ambientali sono spesso affrontati con ricette semplicistiche che hanno basi ideologiche e che toccano soprattutto l’emotività delle persone”.


“Il problema è che questo tipo di approcci sui temi ambientali non porta ai risultati che tutti invece auspichiamo di poter avere per il bene del nostro Pianeta visto che domani ricordiamo la Giornata mondiale dell’Ambiente – continua – Le soluzioni prospettate da questo tipo di approccio ambientale portano, poi, ad una ipotetica inversione di marcia rispetto allo sviluppo tecnologico. E soprattutto in questi ultimi due anni che abbiamo vissuto con il Covid abbiamo visto che la recessione porta con sé anche effetti molto drammatici sul tessuto sociale: disoccupazione, aumento della povertà, riduzione della coesione sociale”.

“Quello che serve, più che partire con ricette semplicistiche e ideologiche, è avere più fiducia nel futuro e nelle capacità che hanno gli uomini di superare anche le fasi difficili: quindi più fiducia nelle capacità dell’uomo e nella tecnologia che l’uomo sa mettere in campo nei momenti anche difficili, no al catastrofismo pessimista che impedisce di prendere decisioni in modo razionale”, spiega Perrotta. Perché “la politica ambientale dovrebbe essere misurata non tanto sulle buone intenzioni ma sui risultati che le azioni intraprese riescono ad ottenere”.

Da parte sua “Assoambiente è impegnata da anni su informazione e far cultura sulla gestione dei rifiuti e il 5 giugno si terrà la terza edizione, la seconda in virtuale, di ‘impianti aperti’: nella Giornata dell’Ambiente apriamo virtualmente, ancora quest’anno, gli impianti di gestione rifiuti per portare cittadini e istituzioni ad avvicinarsi a questo settore spesso oggetto di preconcetto, di ideologie sbagliate e di rifiuto da parte dei territori. Sono 22 gli impianti che hanno accettato di aprire, da nord a sud, molto diversi tra loro, dal riciclo al recupero energetico, per farsi conoscere”.

Il pay-off di questa edizione è, infatti, ‘Conoscere per costruire il futuro’, perché è “questo l’obiettivo che ci diamo: non avere paura della tecnologia ma conoscerla, perché solo la conoscenza può combattere la paura e la diffidenza verso il futuro e verso queste tecnologie”.

LE ULTIME NOTIZIE

Acciaieria Azovstal, Zelensky: “Eroi ci servono vivi”


Messaggio del presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky dopo che il ministero della Difesa di Kiev ha confermato l'avvio dell'evacuazione dei militari...
Read More
Acciaieria Azovstal, Zelensky: “Eroi ci servono vivi”

Serie A: Juventus-Lazio 2-2, con l’addio di Chiellini e Dybala ai bianconeri


Juventus e Lazio pareggiano 2-2 nel match valido per la 37esima giornata della Serie A, nella serata che segna l'addio...
Read More
Serie A: Juventus-Lazio 2-2, con l’addio di Chiellini e Dybala ai bianconeri

Mariupol, comandante Azov: “Abbiamo eseguito ordini”


"I difensori di Mariupol hanno eseguito un ordine, respingendo il nemico per 82 giorni, nonostante tutte le difficoltà". Lo dichiara...
Read More
Mariupol, comandante Azov: “Abbiamo eseguito ordini”

100% rinnovabili al 2050? Servono “più impianti, infrastrutture e accumulo”


Decarbonizzazione e sicurezza energetica sono le parole d’ordine in tema di energia oggi, alla luce degli impegni europei sul clima...
Read More
100% rinnovabili al 2050? Servono “più impianti, infrastrutture e accumulo”

Barriere fluviali rimosse in Europa, è record


Record di barriere rimosse dai fiumi europei nel 2021. Secondo il Il rapporto Dam Removals 2021 della World Fish Migration...
Read More
Barriere fluviali rimosse in Europa, è record

No Green Pass, 30 denunce per blocco porto Trieste


No Green pass e blocco del porto di Trieste. La Polizia ha indagato nei giorni scorsi 30 cittadini italiani per...
Read More
No Green Pass, 30 denunce per blocco porto Trieste

Nato: ingresso Finlandia e Svezia, Erdogan: “Non diremo sì”


"Non diremo 'sì' all'ingresso nella Nato di coloro che impongono sanzioni alla Turchia", ha affermato il Presidente turco Recep Tayyp...
Read More
Nato: ingresso Finlandia e Svezia, Erdogan: “Non diremo sì”

L’Unione contro l’Islanda per le “fattorie del sangue”


Islanda sotto pressione per chiudere le "fattorie del sangue", dove con massicci prelievi di sangue viene estratto l'ormone dalle cavalle...
Read More
L’Unione contro l’Islanda per le “fattorie del sangue”

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends