LiberoReporter

Funivia Mottarone, giornalista muore per malore sul sentiero




Dopo la tragedia della funivia di Mottarone, un giornalista che a piedi si era avventurato sui sentieri che portano sul luogo dove è precipitata la cabina è stato stroncato da malore. Inutile il tentativo di rianimarlo. E’ un uomo sulla cinquantina. Lo si apprende dal 118.

Vanno avanti intanto le indagini sul caso, con il sequestro dei filmati sul posto e la procura di Verbania che parla di “cavo tranciato a terra e il sistema di freni di sicurezza che pacificamente non ha funzionato”. “Il cavo era tranciato a terra e il sistema di freni di sicurezza pacificamente non ha funzionato perché la cabina si sarebbe bloccata. Perché questo si sarebbe verificato è oggetto dell’accertamento che sarà svolto”, ha affermato ieri Olimpia Bossi procuratore capo di Verbania che si occupa della tragedia di domenica sul Mottarone. Si indaga per “omicidio colposo plurimo” per le 14 vittime e “lesioni colpose per il bimbo ferito”, ma il procuratore capo Olimpia Bossi è pronta anche a procedere per “disastro colposo, una fattispecie specifica prevista come attentato colposo alla sicurezza dei trasporti”.

La procura di Verbania pensa di affidarsi al Politecnico di Torino, in particolare ad esperti di impianti a fune, per eseguire gli accertamenti irripetibili che saranno necessari per chiarire le cause della tragedia del Mottarone. Sotto sequestro l’area interessata dalla caduta della cabinovia, il cui recupero, fa notare il procuratore capo, “è un’operazione molto complicata”, dato che la cabina si trova in una zona impervia è lontana da una strada percorribile con mezzi di soccorso. Sarà personalmente il procuratore capo, insieme al sostituto Laura Carrara (di turno domenica), a occuparsi dell’inchiesta – per ora senza indagati – aperta per omicidio plurimo colposo e lesioni colpose.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Arrestato a Licata consigliere comunale Lega: ha sparato e ferito socio in affari


E' stato arrestato il consigliere comunale di Licata (Agrigento) eletto nel 2018 nella lista della Lega, Gaetano Aronica, 48 anni,...
Read More
Arrestato a Licata consigliere comunale Lega: ha sparato e ferito socio in affari

Economia circolare, uno dei pilastri delle politiche di sostenibilità di Webuild


Recupero di materiali, meno emissioni, meno rifiuti, meno consumo idrico. L'economia circolare rappresenta una indispensabile leva per il raggiungimento della...
Read More

Addio tempi morti, così continui a muoverti anche mentri ricarichi l’auto elettrica


 Parte da Roma il progetto pilota On Charge&Share, l'innovativo servizio di e-mobility che consente di usare veicoli a impatto zero...
Read More

Costa: “Verso tamponi a prezzo calmierato da 6 euro”


"Stiamo ragionando, e il commissario Figliuolo sta predisponendo un provvedimento, sul prezzo calmierato dei tamponi: si parla di un costo...
Read More
Costa: “Verso tamponi a prezzo calmierato da 6 euro”

Maugeri pubblica il quarto Bilancio di impatto sociale


Un totale di 371 ricercatori di cui 163 ricercatori ‘puri’ cioè afferenti ai laboratori di ricerca, complessivamente 48, e guidati...
Read More

Tragedia di Rigopiano: rito abbreviato per 17 dei 25 imputati


Rito abbreviato per 17 dei 25 imputati del processo per la strage di Rigopiano. Fissata per il 17 settembre la...
Read More
Tragedia di Rigopiano: rito abbreviato per 17 dei 25 imputati

Cei: per andare a messa no Green pass, ma distanziamento


La Conferenza episcopale italiana ha messo nero su bianco un vademecum con tutte le indicazioni e regole per la messa...
Read More
Cei: per andare a messa no Green pass, ma distanziamento

bene nuova prassi su legno di recupero


“Con questa Prassi di riferimento le aziende del comparto rendono pubbliche e verificabili le buone pratiche in atto nel settore,...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends