Connect with us

Primo Piano

Funivia Mottarone, giornalista muore per malore sul sentiero


OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

Dopo la tragedia della funivia di Mottarone, un giornalista che a piedi si era avventurato sui sentieri che portano sul luogo dove è precipitata la cabina è stato stroncato da malore. Inutile il tentativo di rianimarlo. E’ un uomo sulla cinquantina. Lo si apprende dal 118.

Vanno avanti intanto le indagini sul caso, con il sequestro dei filmati sul posto e la procura di Verbania che parla di “cavo tranciato a terra e il sistema di freni di sicurezza che pacificamente non ha funzionato”. “Il cavo era tranciato a terra e il sistema di freni di sicurezza pacificamente non ha funzionato perché la cabina si sarebbe bloccata. Perché questo si sarebbe verificato è oggetto dell’accertamento che sarà svolto”, ha affermato ieri Olimpia Bossi procuratore capo di Verbania che si occupa della tragedia di domenica sul Mottarone. Si indaga per “omicidio colposo plurimo” per le 14 vittime e “lesioni colpose per il bimbo ferito”, ma il procuratore capo Olimpia Bossi è pronta anche a procedere per “disastro colposo, una fattispecie specifica prevista come attentato colposo alla sicurezza dei trasporti”.

La procura di Verbania pensa di affidarsi al Politecnico di Torino, in particolare ad esperti di impianti a fune, per eseguire gli accertamenti irripetibili che saranno necessari per chiarire le cause della tragedia del Mottarone. Sotto sequestro l’area interessata dalla caduta della cabinovia, il cui recupero, fa notare il procuratore capo, “è un’operazione molto complicata”, dato che la cabina si trova in una zona impervia è lontana da una strada percorribile con mezzi di soccorso. Sarà personalmente il procuratore capo, insieme al sostituto Laura Carrara (di turno domenica), a occuparsi dell’inchiesta – per ora senza indagati – aperta per omicidio plurimo colposo e lesioni colpose.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Le aziende non fanno abbastanza per proteggere la natura


Le aziende non stanno facendo abbastanza per fermare la perdita di biodiversità e la maggior parte di esse non ha...
Read More

Spagna, da record i danni da eventi climatici


I danni causati al settore agricolo spagnolo dagli eventi climatici nei primi 10 mesi di quest'anno sono stati calcolati finora...
Read More

Prometeo Tv n.48 del 30 novembre 2022


(Adnkronos) - Cresco Award 2022, il contest che premia l’impegno dei Comuni italiani per lo sviluppo sostenibile; A Trento si...
Read More

Altroconsumo l’iniziativa di charity ideata insieme a La Tartaruga onlus


Altroconsumo Connect scende in campo per il sociale con l’Associazione La Tartaruga, impegnata nel sostegno di ragazzi non autosufficienti, con...
Read More

Startup in Sicilia raddoppiate in 5 anni, Egp presenta novità ‘Nexthy booster programma’


La Sicilia ha visto raddoppiare in cinque anni la presenza sul proprio territorio di imprese innovative: dalle 359 del 2017...
Read More

Inail: “909 morti sul lavoro in primi 10 mesi 2022”


Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Inail entro lo scorso mese di ottobre sono state 909,...
Read More
Inail: “909 morti sul lavoro in primi 10 mesi 2022”

Ischia, Musumeci: “Maltempo potrebbe determinare nuovi smottamenti”


"Non è escluso che il perdurare della pioggia possa determinare nuovi smottamenti, pertanto i servizi di protezione civile, d'intesa con...
Read More
Ischia, Musumeci: “Maltempo potrebbe determinare nuovi smottamenti”

Indagine Eikon, italiani e aziende impegnati verso la sostenibilità, futuro da costruire insieme


Il 75% degli italiani ha un atteggiamento proattivo e impegnato verso gli obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale che investono...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza