LiberoReporter

Riapertura palestre, con lockdown aumento peso per quasi 1 italiano su 2




Riaprono oggi le palestre nell’Italia tornata in giallo e “mettersi in forma per l’arrivo dell’estate è uno dei principali obiettivi degli italiani con la pandemia che ha imposto un cambiamento radicale delle abitudini di vita e di consumo che ha avuto effetto anche sulla bilancia, dove la tendenza a mangiare di più, spinta dal maggior tempo trascorso fra le mura di casa, non è stata compensata da una adeguata attività fisica per la chiusura delle palestre e all’attività sportiva”. E’ quanto afferma la Coldiretti.

Durante il lockdown – sottolinea la Coldiretti – il 44% degli italiani è aumentato di peso per il maggiore apporto calorico, correlato ad una minore attività fisica, che ha riguardato ben il 53% della popolazione analizzata nell’indagine elaborata dal Crea Alimenti e Nutrizione. Computer, divano e tavola – rileva Coldiretti – hanno, infatti, sostituito il moto e lo sport anche per effetto delle limitazioni rese necessarie per combattere i contagi. Per tornare in forma insieme all’attività fisica è importante adottare un regime alimentare equilibrato e se è scontro tra le diverse proposte dei dietologi per affrontare il sovrappeso – continua l’associazione –, sono invece unanimemente riconosciuti i benefici della dieta mediterranea che si è classificata come migliore dieta al mondo del 2020 davanti alla dash e alla flexariana, sulla base del best diets ranking elaborato dal media statunitense U.S. News & World’s Report’s, noto a livello globale per la redazione di classifiche e consigli per i consumatori”.

“Con il progredire della stagione calda si trovano peraltro – spiega Coldiretti – sempre più quasi tutte le verdure: dagli spinaci alla cicoria, dalle zucchine all’insalata, dai peperoni alle melanzane, dalle cipolle ai pisellini freschi, dagli asparagi ai fagiolini. E non manca neppure la frutta: dai meloni alle albicocche fino alle ciliegie, il cui consumo è favorito anche dalla disponibilità di tecnologie casalinghe low cost, dalle centrifughe agli essiccatori che aiutano a far apprezzare cibi salutari anche ai più piccoli. Frutta e verdura insieme a pane, pasta, carne, extravergine e il tradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pasti regolari – conclude la Coldiretti – hanno consentito all’Italia di raggiungere livelli da primato mondiale per longevità”.


(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Allerta caldo, fino a 8 città da bollino rosso


Fine settimana all'insegna del gran gran caldo in diverse città italiane. Domani sabato 31 luglio sono 6 le città da...
Read More
Allerta caldo, fino a 8 città da bollino rosso

Corea nord: Kim, “Da Usa e Sudcorea prove di guerra”


"Prove di guerra" per preparare "un attacco preventivo" contro il suo Paese. Il leader nordcoreano Kim Jong-un definisce così le...
Read More
Corea nord: Kim, “Da Usa e Sudcorea prove di guerra”

Variante Delta, per Oms: “Più trasmissibile ma non è più letale”


La variante Delta del coronavirus, per quanto più trasmissibile, non è più letale. E' quanto ha sostenuto l'epidemiologa dell'Organizzazione mondiale...
Read More

Saipem, una Green Hydrogen Valley in Puglia


Una Green Hydrogen Valley in Puglia per produrre di 180MW (fino a 270 M NM3/anno) di idrogeno verde, integrando impianti...
Read More

la ‘carta d’identità’, innovazione per la transizione energetica


Costituita nel 1956 Saipem è una piattaforma tecnologica e di ingegneria avanzata per la progettazione, la realizzazione e l'esercizio di...
Read More
la ‘carta d’identità’, innovazione per la transizione energetica

Saipem, contrasto al cambiamento climatico al centro della strategia di sostenibilità


Ammessa dal 2016 allo United Nation Global Compact; 'sector leader' nel 2020 secondo il Dow Jones Sustainability Index; Gold Class...
Read More

Saipem, avviate iniziative trasformazione per nuova fase crescita sostenibile


Saipem ha avviato iniziative di trasformazione per assicurare una nuova fase di crescita sostenibile: revisione della strategia di business in...
Read More

Arrestato a Licata consigliere comunale Lega: ha sparato e ferito socio in affari


E' stato arrestato il consigliere comunale di Licata (Agrigento) eletto nel 2018 nella lista della Lega, Gaetano Aronica, 48 anni,...
Read More
Arrestato a Licata consigliere comunale Lega: ha sparato e ferito socio in affari
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends