LiberoReporter

Temporali e neve in arrivo: ecco la situazione meteo in Italia

SITUAZIONE. L’alta pressione che da tempo protegge le latitudini meridionali del Continente favorendo condizioni di prevalente stabilità anche sull’Italia sta per subire un attacco ad opera di una perturbazione atlantica arrecherà alcuni disturbi da nord a sud sulle nostre regioni tra martedì e mercoledì. Sarà inizialmente causa di qualche pioggia in Toscana e localmente sull’Emilia Romagna, poi nel corso di mercoledì l’alta pressione punterà dall’Europa occidentale verso nord, quanto basterà per innescare un flusso di correnti più fresche settentrionali sull’Italia che spingeranno il fronte verso le nostre regioni del Centro-Sud alimentando piogge ed anche qualche temporale, oltre ad alcune nevicate sull’Appennino. Ecco i dettagli per le prossime 48 ore:

METEO MARTEDÌ. Prevale il bel tempo su Alpi, Nordovest e alta Pianura Padana salvo addensamenti e qualche piovasco sul Friuli. Nubi e qualche piovasco anche su Emilia Romagna e alta Toscana, in attenuazione entro sera. Nubi irregolari ma asciutto su regioni centrali, tirreniche, nord Sardegna, Umbria e Marche, schiarite prevalenti sugli altri settori ma con nubi in aumento in giornata sul basso Tirreno.

METEO MERCOLEDÌ. Nuvolosità irregolare sulle Alpi confinali con nevischio dai 1200/1300m, addensamenti a tratti anche sul resto del Nord ma in un contesto prevalentemente asciutto, ampie schiarite invece al Nordovest. Sulle altre regioni nuvoloso con piogge e rovesci sparsi dapprima su Toscana, Umbria, Marche, Lazio e a tratti basso Tirreno, poi fenomeni in attenuazione in Toscana e in intensificazione altrove, specie sul versante adriatico anche con qualche temporale. Entro sera migliora sul Lazio a partire dalle coste, più asciutto su isole maggiori e regioni ioniche. Neve sull’Appennino in calo fino a 1000/1300m sul settore centro-settentrionale. Venti di Maestrale in rinforzo soprattutto sui bacini occidentali. Temperature in diminuzione.

TENDENZA SUCCESSIVA. Alta pressione in rinforzo giovedì e ritorno del bel tempo soprattutto al Centro-Nord. Residua variabilità giovedì mattina all’estremo Sud con piovaschi sul Salento in esaurimento. Temperature in calo per l’ingresso di aria più fresca dalle latitudini settentrionali, specie sull’Adriatico.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l’apposita sezione meteo Italia.

 

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends