LiberoReporter

Regno Unito: sciopero piloti British Airways, centinaia di voli cancellati in due giorni

Lo sciopero dei piloti della compagnia aerea britannica British Airways ha messo in ginocchio il vettore del Regno Unito, che si è visto costretto a cancellare centinaia di voli anche per il secondo giorno dello sciopero di 48 ore indetto da Balpa. Ben 195000 clienti sono rimasti a terra e questo è sicuramente lo sciopero più imponente nella storia della compagnia aerea di Sua Maestà.

La stima fatta dall’Associazione dei piloti della compagnia aerea britannica e che ogni giorno di sciopero costa all’azienda circa 40 milioni di sterline. Nel luglio scorso British Airways, aveva offerto ai suoi piloti un aumento di oltre l’11% in tre anni, proposta che hanno seccamente rifiutato. Ieri, come comunicato da uno dei portavoce del sindacato Balpa, l’adesione allo sciopero è stata praticamente totale, paralizzando l’intera rete del vettore inglese e a quanto pare, oggi si replica.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends