Connect with us

Published

on

Funzionari statunitensi avvertono su un possibile attacco diretto dall’Iran a Israele nelle prossime 24-48 ore. Hamas aspetta la ritorsione iraniana rinviando decisione su ostaggi

 

Secondo fonti ufficiali statunitensi, un possibile attacco diretto dall’Iran a Israele è imminente, con un raggio temporale stimato tra le prossime 24 e 48 ore. La notizia, riportata dal Wall Street Journal, solleva preoccupazioni per una potenziale escalation delle tensioni nel Medio Oriente.

Il rapporto dell’intelligence evidenzia l’attenzione verso un attacco che potrebbe avvenire sia nel sud che nel nord di Israele. In risposta a queste minacce, il governo americano ha imposto restrizioni ai suoi dipendenti e alle loro famiglie in Israele, vietando loro di spostarsi al di fuori delle aree centrali del Paese, Gerusalemme e Beersheba.

Le tensioni tra Israele e Iran sono alimentate da reciproche minacce e dalla recente violazione di principi del diritto internazionale da parte di Israele, con l’attacco al consolato iraniano a Damasco il 1° aprile. Funzionari statunitensi ritengono che un eventuale attacco iraniano come rappresaglia per questo evento è ormai alle porte.

Gli Stati Uniti, da parte loro, si dichiarano pronti ad assistere Israele nella difesa da un attacco missilistico o di droni iraniani, e non escludono un coinvolgimento diretto in un’eventuale controffensiva. Tuttavia, i tentativi diplomatici continuano, con gli Stati Uniti che sollecitano i ministri degli Esteri regionali a esercitare pressioni sull’Iran per una risposta moderata. Anche il Cremlino ha invitato alla moderazione per evitare un’ulteriore escalation nel Medio Oriente.

Tuttavia, segnali preoccupanti emergono anche all’interno di Gaza, dove il leader di Hamas Yahya Sinwar, sta ritardando appositamente un accordo con Israele sugli ostaggi, sperando in un attacco iraniano che possa intensificare il conflitto nella zona allargandosi, coinvolgendo in maniera maggiore altre forze a lui alleate.

LE ULTIME NOTIZIE

Omicidio Michelle Causo: perizia psichiatrica, imputato capace di intendere e volere
Una perizia psichiatrica nel caso dell'omicidio di Michelle Causo a Roma, condotta dal tribunale dei Minori, ha stabilito che il...
Read More
Biden valuta revoca limitazioni uso armi da parte di Kiev 
Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, sta considerando la revoca delle restrizioni sull'uso delle armi americane a breve raggio...
Read More
Finale Conference League: dove vedere in tv e streaming Olympiakos-Fiorentina
La Fiorentina affronta l'Olympiakos nella finale di Conference League, con l'obiettivo di conquistare un trofeo europeo dopo oltre sei decenni...
Read More
La Polonia autorizza l’uso delle proprie armi contro la Russia
La Polonia ha dichiarato che consentirà all'Ucraina di utilizzare le armi fornite da Varsavia per attacchi sul territorio russo. La...
Read More
Bandiere Verdi 2024: Spiagge Ideali per Famiglie e Bambini
Spiagge a Misura di Bambino: 155 località premiate con la Bandiera Verde nel 2024 Le spiagge italiane e internazionali più...
Read More
Russiagate: perquisizioni a Bruxelles e Strasburgo a ridosso elezioni europee
  Indagini su ingerenza russa e corruzione coinvolgono dipendente del Parlamento Europeo A meno di due settimane dalle elezioni europee,...
Read More
Riforma della Giustizia: Consiglio dei Ministri approva all’unanimità
Un lungo applauso accompagna la conclusione della riunione, definita "epocale" dal ministro Nordio Il Consiglio dei ministri ha dato il...
Read More
Pace a Gaza: mediazione Egitto-Qatar-USA, mentre arriva raid su Rafah
Iniziativa di pace in bilico dopo l’offensiva israeliana su Rafah Una delegazione di sicurezza egiziana, in collaborazione con Qatar e...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza