Connect with us

Published

on

Il summit tra Macron e Meloni a Palazzo Chigi ha dato i frutti sperati

Fonti dell’Eliseo confermano un accordo tra Francia e Italia nella gestione della questione migratoria. Entrambi ritengono che l’approccio individuale dei paesi non sia sufficiente per affrontare il problema migratorio e sottolineano l’importanza di una soluzione europea.

Durante un incontro privato tra il presidente francese Emmanuel Macron e la presidente del Consiglio italiano Giorgia Meloni a Palazzo Chigi, i due leader hanno discusso della necessità di impegnarsi a livello europeo per combattere l’immigrazione illegale.

Un incontro chiave: l’importanza dell’accordo

L’incontro tra Macron e Meloni, che si è svolto senza delegazioni al seguito e ha avuto una durata di un’ora e venti minuti, ha messo in evidenza l’importanza dell’accordo tra Francia e Italia sulla gestione della migrazione. Entrambi i leader concordano sulla necessità di un approccio europeo condiviso per affrontare questa sfida.

Una risposta Europea all’immigrazione

Macron ha offerto la collaborazione della Francia all’Italia, riconoscendo il ruolo chiave che l’Italia svolge come primo porto sicuro per i migranti. La proposta di collaborazione è stata accolta con grande interesse da parte del governo italiano, che vede nell’azione congiunta tra Italia, Francia e altri paesi europei la via da seguire per sostenere gli Stati di origine dei migranti e contrastare le reti criminali di trafficanti di esseri umani.

Un nuovo approccio

L’Italia ha già intrapreso misure significative per affrontare l’immigrazione illegale e cerca di consolidare queste azioni attraverso la cooperazione europea. La collaborazione tra Francia e Italia rappresenta un passo importante verso una risposta europea più ampia e coordinata all’immigrazione illegale.

L’Unione Europea e la questione migratoria

La necessità di trovare una soluzione europea alla questione migratoria sarà al centro delle discussioni della Comunità politica europea a Granada, prevista per il 5 e 6 ottobre. Francia e Italia lavoreranno insieme, insieme alle istituzioni europee e agli altri alleati europei, per affrontare questa sfida con un approccio comune.

LE ULTIME NOTIZIE

Abusi in un asilo privato a Vangano: arresti per maltrattamenti su Bambini
Tre persone, tra cui la titolare e due educatrici, sono agli arresti domiciliari per maltrattamenti su bambini in un asilo...
Read More
Panico sulla funivia delle Tofane: cabina sganciata ma senza feriti
Trenta turisti spaventati a bordo della funivia sopra Cortina; la cabina si sgancia dalla stazione ma viene messa in sicurezza...
Read More
Caduta mortale in ascensore a Brindisi: indagati amministratore e manutentore
Scattano le misure interdittive per l’amministratore di condominio e il manutentore dell'ascensore coinvolti nella tragica morte di Clementina Di Tano....
Read More
Condanna per Tiziano Renzi e Laura Bovoli per false fatture nel Caso Marmodiv
Tiziano Renzi e Laura Bovoli condannati a tre anni, due mesi e 15 giorni di reclusione per false fatture. Assolti...
Read More
Elon Musk Smentisce Donazioni di 45 Milioni di Dollari alla Campagna di Trump
Elon Musk nega le notizie sui presunti 45 milioni di dollari donati per la campagna elettorale di Donald Trump, definendo...
Read More
Esplosione autobomba a Mosca: 2 feriti, indagini in corso
Un'esplosione in un parcheggio a Mosca ha ferito due persone. Le autorità russe indagano per tentato omicidio e cercano i...
Read More
Incidente Aereo in Australia: Eurofighter italiano si schianta, pilota salvo
Un Eurofighter Typhoon dell'Aeronautica Militare italiana coinvolto nell'esercitazione Pitch Black 2024 si è schiantato nel Territorio del Nord. Il pilota...
Read More
L’Anticiclone africano in Italia: torna il caldo torrido
Il ritorno dell'anticiclone africano (che in verità non ha mai abbandonato del tutto la penisola) porterà temperature elevate e siccità...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza