Connect with us

Published

on

Dalla Cina non abbiamo dati ufficiali sull’andamento della pandemia nel Paese. Possiamo però stimare un numero di casi enorme, con migliaia di morti al giorno“, anche in base a quanto riesce ad arrivare a noi in “un’epoca in cui la comunicazione social comunque si diffonde. Parliamo di un’ondata pandemica di enormi proporzioni”. Così all’Adnkronos Salute Walter Ricciardi, docente di Igiene all’Università Cattolica di Roma, commentando quanto lamentato dall’Organizzazione mondiale della Sanità secondo la quale i dati ufficiali provenienti dal Paese asiatico non danno conto della diffusione reale del virus.

Per Ricciardi sono necessarie regole ‘planetarie’ a cui tutti i Paesi debbano attenersi. “I problemi persisteranno fino a quando non ci sarà un trattato pandemico globale, strumento su cui si sta discutendo ma con grandi difficoltà, proprio perché i grandi Paesi – Cina, Stati Uniti, Russia, Brasile – non vogliono avere costrizioni. Ma senza un trattato del genere, giuridicamente, valido su tutto il pianeta, che imponga l’aderenza tempestiva ed efficace ai migliori protocolli scientifici, è chiaro che avremo sempre problemi di verifica. Purtroppo, come nel caso del cambiamento climatico, questi trattati sono difficili da costruire e difficilissimi da approvare e far rispettare. Quindi l’umanità marcia in ordine sparso, pagando caramente il prezzo, sia per quanto riguarda il cambiamento climatico sia per quanto riguarda la pandemia”.

Ci sono però anche ‘buone pratiche’ rispetto alle modalità con cui un grande Paese può gestire l’epidemia. “L’India, oggi, sta dando un grande esempio al mondo. Ha attivato una strategia basata su molte misure, con vaccinazioni, controlli, azioni di sanità pubblica, che sta funzionando molto bene. E’ l’esempio della differenza con la Cina. L’India, dopo gli errori fatti con la variante Delta, ha imparato la lezione e non ha più sottovalutato la pandemia come fece in quell’occasione, coinvolgendo poi tutto il mondo”, conclude.

LE ULTIME NOTIZIE

Yulia Navalnaya rende omaggio al marito: “Grazie per 26 anni di felicità” VIDEO

Yulia Navalnaya, moglie del defunto dissidente Alexei Navalny, ha reso omaggio a suo marito nel giorno del suo funerale, tenutosi...
Read More
Yulia Navalnaya rende omaggio al marito: “Grazie per 26 anni di felicità” VIDEO

Studio sull’Etna: rivelati cicli di eruzione e accumulo magmatico

Un recente studio condotto da un team di ricercatori dell'Ingv e dell'Università di Palermo ha analizzato l'attività eruttiva dell'Etna negli...
Read More
Studio sull’Etna: rivelati cicli di eruzione e accumulo magmatico

Inaugurato Museo ‘Mario Praz’ a Roma: nuovo tassello nel patrimonio culturale

È stato inaugurato oggi a Roma il Museo 'Mario Praz', nel suo appartamento di Palazzo Primoli, dedicato al celebre anglista,...
Read More
Inaugurato Museo ‘Mario Praz’ a Roma: nuovo tassello nel patrimonio culturale

Strage di Altavilla Milicia: perizia psichiatrica per Giovanni Barreca

Il muratore di 54 anni, Giovanni Barreca, attualmente detenuto con l'accusa di aver ucciso la moglie Antonella Salamone e i...
Read More
Strage di Altavilla Milicia: perizia psichiatrica per Giovanni Barreca

Chico Forti sarà trasferito in Italia dopo 24 anni negli Usa: la sua storia

La presidente del Consiglio italiano, Giorgia Meloni, ha annunciato da Washington che Chico Forti, pseudonimo di Enrico Forti, sarà trasferito...
Read More
Chico Forti sarà trasferito in Italia dopo 24 anni negli Usa: la sua storia

Blocco degli Usa a dichiarazione ONU contro Israele su Strage a Gaza

Gli Stati Uniti hanno impedito al Consiglio di Sicurezza dell'ONU di approvare una dichiarazione di condanna nei confronti di Israele...
Read More
Blocco degli Usa a dichiarazione ONU contro Israele su Strage a Gaza

Condanna a Marco Travaglio per diffamazione contro Grazia Graziadei

La Corte d'Appello Civile di Roma ha condannato il direttore del 'Fatto Quotidiano', Marco Travaglio, a risarcire il danno di...
Read More
Condanna a Marco Travaglio per diffamazione contro Grazia Graziadei

Tar Lazio respinge ricorso Codacons contro Chiara Ferragni a ‘Che Tempo Che Fa’

Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha respinto il ricorso presentato dal Codacons contro la partecipazione di Chiara Ferragni a...
Read More
Tar Lazio respinge ricorso Codacons contro Chiara Ferragni a ‘Che Tempo Che Fa’

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza