Connect with us

Tasse e Balzelli

Fisco, da domani scattano 179 adempimenti: uno sguardo su quali sono



Dopo la pausa estiva, da domani – lunedì 22 agosto – il Fisco torna al lavoro: scattano infatti 179 adempimenti fiscali, di cui ben 168 versamenti. Le scadenze accumulate sono infatti dovute alla chiusura delle saracinesche dell’Agenzia delle entrate dal 1 al 20 agosto, con conseguente riapertura con il ‘botto’ il primo giorno utile.

Tra i principali appuntamenti c’è il pagamento del saldo e acconto Irpef per i ritardatari che non lo hanno fatto entro il termine del 30 giugno. I contribuenti dovranno versare l’imposta dei Redditi persone fisiche, a titolo di saldo 2021 e primo acconto per il 2022 con gli interessi agevolati dello 0,40%, per il ritardo pagamento. Poi ci sono gli appuntamenti periodici (Iva e Inps), a cui si aggiunge l’esterometro secondo trimestre 2022 e l’esonero del canone Rai per i pensionati con reddito inferiore a 8.000 euro.

179 ADIMEPIMENTI, QUALI SONO LE SCADENZE IN VISTA

L’elenco composto da 179 voci comprende: 8 adempimenti per l’Irpef; 20 per le addizionali; 1 per l’imposta di bollo; 4 per la cedolare secca; 35 per le ritenute; 20 per l’Iva; 6 per l’Ires; 6 per Irap; per l’imposta di registro; 30 per le imposte sostitutive; e 37 scadenze che vengono raccolte sotto la voce ‘altro’.

Lunedì sarà l’ultimo giorno anche per il versamento Iva del mese di luglio 2022 per i contribuenti mensili e del secondo trimestre 2022, per i contribuenti trimestrali. Termine ultimo anche per l’esterometro, con la trasmissione dei dati delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi da e verso soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato. Entro il 22 agosto dovranno essere presentate le domande di esenzione dal versamento del canone tv, che interessa i contribuenti over 75. Per poter beneficiare dell’agevolazione è necessario un reddito non superiore a 8.000 euro.

Entrando nello specifico, gli 8 adempimenti Irpef comprendono: versamento primo acconto 2022 e saldo 2021; acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte. Per i ‘non titolari di partita Iva’ sono previsti: versamento della seconda rata Irpef a titolo di primo acconto 2022 e saldo 2021; versamento della seconda rata dell’acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte; versamento della seconda rata Irpef a titolo di primo acconto 2022 e saldo 2021.

Mentre per i titolari di partita Iva gli adempimenti con scadenza 22 agosto sono: versamento della terza rata dell’acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte; versamento della seconda rata Irpef a titolo di primo acconto 2022 e saldo 2021 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo; versamento della seconda rata dell’acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.

Nell’elenco degli adempimenti ‘addizionali’ sono segnati: versamento dell’addizionale regionale e comunale Irpef; della terza rata dell’addizionale Ires per i soggetti che operano nel campo della ricerca e della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi; dell’Ires per i soggetti che operano nel campo della ricerca e della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo; dell’Ires per gli intermediari finanziari e per la Banca d’Italia con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.

LE ULTIME NOTIZIE

Devastante sisma in Turchia: cresce vertiginosamente numero vittime, oltre 1500

AGGIORNAMENTO - Si aggrava di ora in ora il bilancio delle vittime, che al momento sono quasi 1.500. Migliaia i...
Read More
Devastante sisma  in Turchia: cresce vertiginosamente numero vittime, oltre 1500

Media elvetici: “Patriarca Kirill era una spia del Kbg in Svizzera”

Il Patriarca Russo Kirill è stato accusato di essere una spia del KGB negli anni '70 in Svizzera, secondo due...
Read More
Media elvetici: “Patriarca Kirill era una spia del Kbg in Svizzera”

In Gran Bretagna i pesticidi stanno decimando gli usignoli

Secondo uno studio pubblicato dall’Università del Sussex, l’uso di pesticidi nei giardini delle case private sta contribuendo al declino della...
Read More

Mondiali sci 2023, fantastica Brignone: oro in combinata donne

Federica Brignone ha vinto la medaglia d'oro nella combinata femminile, prima prova dei Mondiali di sci 2023 sulle nevi francesi...
Read More
Mondiali sci 2023, fantastica Brignone: oro in combinata donne

Sanremo 2023, ecco i cantanti divisi tra prima e seconda serata

Domani 7 febbraio sul palco di Sanremo 2023 Anna Oxa, Ariete, Colla Zio, Coma Cose, Cugini di Campagna, Elodie, Gianluca...
Read More
Sanremo 2023, ecco i cantanti divisi tra prima e seconda serata

Diminuiscono gli incendi boschivi in Colombia

Gli incendi boschivi in Colombia sono diminuiti del 70% nei primi 30 giorni del 2023 rispetto allo stesso periodo dell'anno...
Read More

Sanremo 2023, messaggio di Zelensky letto da Amadeus

Il presidente dell'Ucraina Volodymir Zelensky non invierà un video a Sanremo 2023, ma un testo" che sarà letto sul palco...
Read More
Sanremo 2023, messaggio di Zelensky letto da Amadeus

Terremoto Turchia, Erdogan: “E’ il più forte dal 1939”

''E' stato il terremoto più forte dal 1939''. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan intervenendo a una...
Read More
Terremoto Turchia, Erdogan: “E’ il più forte dal 1939”

(AdnKronos)

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza