Connect with us

Published

on

L’Italia Under 21 conquista l’accesso alla fase finale degli Europei di categoria superando l’Irlanda, allo stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno, nettamente per 4-1 grazie alle reti di Rovella, Cambiaghi, Pellegri e Quagliata. Dopo l’1-1 in trasferta contro la Svezia, la squadra di Nicolato chiude il proprio cammino in testa al Gruppo F di qualificazione agli Europei di Romania e Georgia 2023, imbattuti nel girone con sette vittorie e tre pareggi, mentre l’Irlanda va ai playoff tra le seconde.

Il ct Nicolato per la sfida con gli irlandesi cambia un solo uomo rispetto alla trasferta in Svezia e passa dal 3-5-2 al 4-4-2. La novità è in difesa dove giocherà Viti al posto di Lovato che ha lasciato il ritiro della Nazionale dopo l’infortunio nell’ultimo match. In attacco confermati Pellegri e Cambiaghi, mentre l’Irlanda si schiererà a specchio. Il ct Crawford sceglie Evan Ferguson al fianco di Kerrigan in attacco.

L’Italia parte bene e al 1′ Pellegri ruba palla a Cashin e calcia da posizione defilata ma Maher respinge. Al 3′ ancora Italia pericolosa: rapido capovolgimento di fronte da calcio d’angolo in favore dell’Irlanda, Cambiaghi guida il contropiede e calcia dal limite dell’area ma il pallone finisce al lato. Il controllo del gioco porta al vantaggio azzurro al 20′: Okoli viene atterrato in area da McGuinness su azione d’angolo. E’ rigore e Rovella dal dischetto non sbaglia, spiazza il portiere irlandese Maher e sigla l’1-0.

L’Irlanda non riesce a reagire gli azzurrini continuano ad affondare e al 35′ raddoppiano. Cambiaghi con una conclusione dal limite sigla il suo primo gol in Under 21 per il 2-0. Lo stesso attaccante di proprietà dell’Atalanta ci riprova al 45′ con un mancino a giro dal limite ma Maher alza il pallone sopra la traversa.

Ad inizio ripresa bastano appena 38 secondi all’Italia per segnare il terzo gol: lancio in profondità di Okoli, McGuinness prova ad accompagnare il pallone verso il suo portiere, ma Cambiaghi sporca la spera per Pellegri che insacca con un tap-in vincente del 3-0. Al 56′ è ancora Cambiaghi protagonista ma il sinistro a incrociare è respinto da Maher. Al 6′ ancora Italia pericolosa: su calcio d’angolo c’è l’uscita a vuoto del portiere irlandese Maher e palla che termina sulla testa di Viti che a porta sguarnita, non inquadra lo specchio.

Al primo errore della retroguardia azzurra l’Irlanda passa: fallo di Viti che atterra Smallbone in area, dal dischetto Coventry non sbaglia e l’Irlanda accorcia le distanze 3-1. La squadra di Nicolato però non abbassa i ritmi e all’85’ cala il poker: Ricci serve in area Quagliata da poco entrato che non sbaglia e firma il definitivo 4-1. Per il palermitano di proprietà dell’Heracles in Olanda è il primo gol in azzurro. Tutti i componenti della rosa azzurra e lo staff chiudono la sfida riuniti a centrocampo cantando l’inno di Mameli.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Draghi: “Serve nuova visione per Europa nell’era della competizione globale”
L'ex presidente della BCE richiama alla necessità di un'Unione Europea più unita e ambiziosa per affrontare sfide globali Mario Draghi,...
Read More
Violati principi di sicurezza alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: avvertimento dell’AIEA
Il direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica avverte che gli attacchi recenti mettono a rischio la sicurezza nucleare Il...
Read More
Violento incendio alla Borsa di Copenaghen: crolla la guglia del 17mo secolo
Le fiamme devastano l'edificio storico, mentre i soccorritori cercano di salvare le opere d'arte all'interno Un violento incendio ha colpito...
Read More
Arresti domiciliari per corruzione nell’Agenzia delle Entrate di Roma
Tre funzionari dell'Agenzia delle Entrate accusati di corruzione e accesso abusivo a sistema informatico Tre funzionari dell'Agenzia delle Entrate di...
Read More
Per Israele la vendetta è un piatto che va servito freddo… O forse no
Israele si prepara a rispondere all’attacco iraniano, navigando tra la pressione interna e la complessità dei luoghi eventuali da colpire...
Read More
Revisione processo Strage di Erba: difesa cerca di smontare verdetto storico
La difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati per la strage di Erba, cerca di ribaltare il verdetto storico...
Read More
Nuove scosse ai Campi Flegrei: monitoraggio e esercitazioni in programma
Tre scosse di terremoto si sono verificate oggi nella zona dei Campi Flegrei, seguite da un programma di monitoraggio e...
Read More
Pareggi in Serie A: Fiorentina-Genoa 1-1 e Atalanta-Verona 2-2
La Fiorentina pareggia con il Genoa mentre l'Atalanta impatta contro il Verona nella 32esima giornata di Serie A La Fiorentina...
Read More

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza