Connect with us

Sport

Serie A: è pari tra Milan-Juventus 0-0, Inter si invola




Finisce 0-0 il big match della 23esima giornata di Serie A tra Milan e Juventus, a San Siro finisce a reti bianche, risultato che permette al Milan di agganciare il Napoli al secondo posto con 49 punti, 4 in meno dell’Inter capolista, quinta la formazione bianconera a 42 punti, uno in meno dell’Atalanta.

LA PARTITA – Inizio di partita vivace, è Cuadrado direttamente da corner a scaldare le mani a Maignan, poco dopo tentativo dalla distanza di Leao fuori misura. Al 12′ affondo di Cuadrado, il colombiano trova lo spazio per il tiro dal limite ma il sinistro è largo. Al 20′ fraseggio Messias-Leao con palla per il portoghese che con un rasoterra obbliga Szczesny ad una parata non facile. Sul fronte opposto Dybala tenta un tiro a giro da posizione defilata fuori misura.

Problemi per Ibrahimovic che al 27′ deve lasciare il campo a Giroud. Al 30′ ci prova da fuori Calabria, la staffilata sfiora l’incrocio.

La ripreso comincia con un brivido per la retroguardia del Milan, al 50′ De Sciglio pennella per Morata che di testa svetta sul difensore in marcatura ma non inquadra lo specchio della porta. Al 57′ Calabria per Giroud che fa da sponda ma nessuno raccoglie. Doppio cambio per Pioli: entrano Saelemaekers e Bennacer per Brahim Diaz e Messias.

Progressione di Theo Hernandez che parte dalla sua metà campo, arriva in prossimità dell’area, il rasoterra però è bloccato da Szczesny. Al 66′ doppio cambio anche per la Juve, dentro Arthur e Bernardeschi che sostituiscono Cuadrado e Locatelli.

Palla si Saelemaekers per l’incornata centrale di Giroud, Szczesny blocca. Al 75′ Pioli getta nella mischia Rebic per Leao e Florenzi per Calabria. Fuori Morata per Kean. Al 76′ Saelemaekers passa tra due giocatori ed entra in area quasi sulla linea di fondo, il tiro termina in fallo laterale.

All’85’ cross di Alex Sandro per la testa di McKennie che non riesce ad imprimere forza alla sfera. Ultimo cambio per la Juve, escono Dybala e Bentancur per Kulusevski e Rabiot. La gara non ha più nulla da dire, dopo 3′ di recupero l’arbitro fischia la fine.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Fisco, disegno legge delega fiscale: “raggiunto accordo”


Raggiunto l'accordo sul disegno di legge di delega fiscale. Lo riferiscono fonti della Presidenza del Consiglio al termine dell'incontro, presieduto...
Read More
Fisco, disegno legge delega fiscale: “raggiunto accordo”

Covid, Giappone riapre porte a turisti stranieri dal 10 giugno


Dal 10 giugno il Giappone riapre le sue porte ai turisti stranieri, banditi dal Paese da quando è scoppiata la...
Read More
Covid, Giappone riapre porte a turisti stranieri dal 10 giugno

La vela solare per voli più sostenibili


Aeronautica sostenibile, migliora sempre più la vela solare. Si tratta di un sistema di propulsione a basso impatto ambientale, che...
Read More
La vela solare per voli più sostenibili

Sondaggi politici: Fratelli d’Italia primo partito con il 22,2% intenzioni di voto


Fratelli d'Italia primo partito al 22,2% e salirebbe al 25 se si presentasse da solo. E' quanto emerge dal sondaggio...
Read More
Sondaggi politici: Fratelli d’Italia primo partito con il 22,2% intenzioni di voto

Greenpeace: “La Russia incassa 200 mln al giorno con il petrolio all’Ue”


Dall'inizio della guerra in Ucraina, Greenpeace è scesa in campo, anzi in mare. Una lotta di Davide contro Golia che...
Read More
Greenpeace: “La Russia incassa 200 mln al giorno con il petrolio all’Ue”

Caro bollette, vademecum per consumi estivi intelligenti


Consigli utili contro il caro bollette, per tutelare l’ambiente e contribuire a ridurre la dipendenza dal gas metano anche con...
Read More
Caro bollette, vademecum per consumi estivi intelligenti

Roma, realizzato bosco urbano di oltre 3.600 piante


Arbolia, società benefit nata per creare nuove aree verdi in Italia, ha realizzato un nuovo bosco urbano di oltre 3.600...
Read More
Roma, realizzato bosco urbano di oltre 3.600 piante

Pena di morte no ma ergastolo e zero sconti sì, la giustizia secondo gli italiani


Bocciata dalla maggioranza degli italiani la pena di morte ma sì al carcere con ergastolo a vita e zero sconti,...
Read More
Pena di morte no ma ergastolo e zero sconti sì, la giustizia secondo gli italiani

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends