LiberoReporter

3 morti bianche in poche ore: morti sul lavoro a Lucca, Arezzo e Napoli




Tragedia senza fine sul lavoro, sono tre gli operai morti nella giornata di oggi in Italia. Un operaio è deceduto, e un altro è rimasto leggermente ferito, in un infortunio mortale avvenuto in un’azienda a Pietrasanta (Lucca). Sul posto sono intervenuti carabinieri, 118 e gli operatori della prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro. La vittima aveva 44 anni. Da una prima ricostruzione, i due operai stavano pulendo delle lastre di marmo appena tagliate quando i fermi hanno ceduto. Il 44enne è stato travolto ed è morto sul colpo, l’altro operaio invece è riuscito a spostarsi ed è rimasto ferito in modo lieve.

Un altro uomo è poi morto dopo essere caduto da un albero, da un’altezza di circa sei metri, in un’azienda agricola di Castiglion Fiorentino (Arezzo). Sul posto sono arrivate l’automedica e l’ambulanza. I sanitari hanno effettuato tutte le operazioni per rianimare il paziente, che era incosciente e che poi è deceduto. Sono intervenuti sul posto i carabinieri. In corso le indagini per incidente sul lavoro.

A poche ore di distanza, un altro decesso di un operaio a Napoli. “Un nuovo incidente mortale è avvenuto nel cantiere della linea 1 della Metropolitana, nel tratto compreso tra il Centro Direzionale e Capodichino“, afferma, in una nota, il segretario generale della Fillea Cgil di Napoli, Giovanni Passaro, spiegando che la vittima, 59 anni, era dipendente di una società per conto di Metropolitana di Napoli e lascia due figli e la moglie.

“Non possiamo chiamarle ‘disgrazie’, è urgente rimettere mano alla legislazione nazionale sul lavoro, introducendo il reato di ‘omicidio colposo’ e riaprire una stagione contrattuale che recuperi un maggiore potere di controllo e contrattazione sull’organizzazione nei luoghi di lavoro”, continua il segretario generale della Fillea Cgil di Napoli.

“Di fronte all’ennesima morte sul lavoro – afferma Passaro – si solleveranno sempre le solite grida di indignazione e di denuncia. Le stesse che ascoltiamo ad ogni infortunio mortale, ormai una media di tre al giorno. Indignazione necessaria e ampiamente motivata, ma non sufficiente. È invece urgente intervenire sulle cause che stanno alla base di questi tragici infortuni”. “Fuori da ogni scrupolo, è bene – secondo Passaro – non sottovalutare la propensione delle imprese a ridurre i costi, a risparmiare sulla sicurezza, a spingere fino ai limiti irraggiungibili i ritmi di lavoro”. “La sempre maggiore ricattabilità della forza lavoro, assieme alle responsabilità delle imprese nel ridurre i costi per la sicurezza – conclude Passaro – stanno alla base di questa micidiale impennata di infortuni mortali”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Serie A: Bologna-Milan 2-4, felsinei in 9 e rossoneri in testa


< div> Il Milan vince 4-2 sul campo del Bologna nell'anticipo serale della nona giornata della Serie A e vola...
Read More
Serie A: Bologna-Milan 2-4, felsinei in 9 e rossoneri in testa

Riforma pensioni, Cgil: “Quota 102 e 104 inutile”


La riforma delle pensioni nella Manovra 2022, con l'eventuale varo di 'Quota 102 e 104' tra il 2022 e il...
Read More
Riforma pensioni, Cgil: “Quota 102 e 104 inutile”

Omicidio Regeni: Fico, “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”


“L’Egitto finora non ha collaborato per appurare la verità sul sequestro, le torture e l’uccisione di Giulio Regeni, questa è...
Read More
Omicidio Regeni: Fico, “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”

Processo a Salvini (Open Arms): tra testimoni Richard Gere e l’ex premier Conte


Dallo sfavillante mondo di Hollywood all'aula B2 del bunker del carcere Pagliarelli di Palermo. Ci sarà anche la star Richard...
Read More
Processo a Salvini (Open Arms): tra testimoni Richard Gere e l’ex premier Conte

Mondiali artistica, Nicola Bartolini vince l’oro al corpo libero


Nicola Bartolini ha vinto la medaglia d'oro ai Mondiali di ginnastica artistica nella specialità corpo libero. Il ginnasta italiano si...
Read More
Mondiali artistica, Nicola Bartolini vince l’oro al corpo libero

Facebook, nuove accuse da ex dipendente


Un nuovo whistleblower, un ex dipendente del gruppo Facebook, accusa il colosso Usa di pensare ai profitti piuttosto che controllare...
Read More
Facebook, nuove accuse da ex dipendente

Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri


L'arma di scena utilizzata da Alec Baldwin sul set di "Rust" era stata caricata con proiettili veri. E' quanto emerge...
Read More
Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri

Open Arms, parte il processo contro l’ex ministro Interni Salvini


Matteo Salvini e l’avvocato Giulia Bongiorno sono appena arrivati al Carcere Pagliarelli di Palermo per la prima l’udienza del processo...
Read More
Open Arms, parte il processo contro l’ex ministro Interni Salvini
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends