LiberoReporter

Euro2020: Italia sfiderà l’Inghilterra in Finale, battuta la Danimarca 2-1




I giocatori di Sua Maestà hanno la meglio sulla Danimarca a Wembley per la seconda semifinale di Euro 2020. Vince l’Inghilterra grazie a un rigore (generoso l’arbitro Danny Makkelie) che affonda una ottima Danimarca nel primo tempo supplementare, dopo che i regolamentari si sono conclusi sull’1-1. Domenica la nazionale dei Tre Leoni affronterà la nazionale italiana in finale sempre a Wembley.

LA PARTITA

La Danimarca non ha nessun timore reverenziale in casa dell’Inghilterra, spinta dalla bolgia di Wembley. L’equilibrio salta al 29′ per una prodezza di Damsgaard, protagonista della prima fase del match. Il gioiellino 21enne della Sampdoria prima scalda il piede con una conclusione a giro che finisce sul fondo, poi fa centro su calcio piazzato. Al 29′, punizione perfetta da 25 metri abbondanti: Pickford può solo sfiorare il pallone, 0-1. La reazione dell’Inghilterra è veemente e potrebbe produrre il pareggio al 37′.

Sterling, liberato da Kane, da pochi metri spara addosso a Schmeichel. Un giro di lancette e il gol inglese arriva. Percussione di Saka a destra e cross basso: per anticipare Sterling, Kjaer devia nella propria porta e firma l’1-1 con un’autorete al 38′.

La Danimarca incassa il colpo nel finale di primo tempo e inizia la ripresa con sicurezza, senza concedere nulla ai padroni di casa al rientro in campo. La selezione allenata da Southgate si fa viva al 55′ su palla inattiva. Punizione di Mount, Maguire decolla e colpisce di testa: Schmeichel vola e toglie la palla dall’angolo basso della porta. L’occasione accende l’Inghilterra e sveglia Wembley. I bianchi cercano di aumentare la pressione, ma faticano a trovare spazi contro avversari ordinati e compatti. Il secondo tempo scorre senza sussulti. La Danimarca non concede nulla nella zona centrale del campo, i palloni che arrivano dalle fasce non portano pericoli. L’unica chance capita nei minuti di recupero sulla testa di Maguire sull’ennesima punizione: Schmeichel para, si va ai supplementari.

Dopo un lungo letargo, si fa vivo Kane. Il diagonale rasoterra al 94′ è velenoso, Schmeichel chiude con ottimi riflessi. Si gioca in una sola metà campo, la Danimarca non riesce a mettere la testa fuori dal bunker. Sterling e Grealish vanno al tiro a ripetizione: quando non sbagliano la mira, trovano Schmeichel ben piazzato. La svolta arriva al 102′: Sterling si infila nell’area danese e va giù, forse toccato da Maehle. Rigore, sul dischetto va Kane: Schmeichel respinge il penalty, Kane piomba sul pallone e insacca per il 2-1.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Caso Regeni, Pignatone: “Torture incompatibili con ipotesi rapinatori”


"Sul momento non avevamo nessun tipo di fatti, solo il ritrovamento del cadavere di Giulio Regeni sull’autostrada. Il primo blocco...
Read More
Caso Regeni, Pignatone: “Torture incompatibili con ipotesi rapinatori”

Afghanistan, talebani chiedono di parlare all’Assemblea generale Onu


I talebani chiedono di parlare ai leader mondiali alle Nazioni Unite questa settimana all'assemblea generale dell'Onu. Per questo, secondo quanto...
Read More
Afghanistan, talebani chiedono di parlare all’Assemblea generale Onu

Serie A: Inter di forza al Franchi, 1-3 in rimonta alla Fiorentina


L'Inter vince 3-1 sul campo della Fiorentina nell'anticipo della quinta giornata della Serie A e con 13 punti sale al...
Read More
Serie A: Inter di forza al Franchi, 1-3 in rimonta alla Fiorentina

Roma, aggredisce autista Atac e rompe vetro bus a sassate


Prima ha aggredito il conducente del bus della linea 016 dell'Atac e poi, una volta in strada, ha rotto a...
Read More
Roma, aggredisce autista Atac e rompe vetro bus a sassate

Canada, liberali di Trudeau vincono elezioni ma niente maggioranza seggi


Il Partito liberale del premier canadese Justin Trudeau ha vinto le elezioni anticipate, secondo le proiezioni di Cbc e Ctv...
Read More
Canada, liberali di Trudeau vincono elezioni ma niente maggioranza seggi

Genova, turista muore precipitando da terrazza hotel


Un turista americano è morto precipitando dalla terrazza di un hotel a Paraggi, a Santa Margherita Ligure in provincia di...
Read More
Genova, turista muore precipitando da terrazza hotel

Obiettivo neutralità climatica, nessuna Regione in linea ma sei guidano la corsa


Nessuna Regione italiana è in linea con gli obiettivi intermedi fissati al 2030 a livello europeo per il clima (con...
Read More

Etna: nuova colonna di fumo di 4,5 km


Nuova eruzione dell’Etna. Dopo 20 giorni di pausa, il vulcano torna a farsi sentire con un nuovo parossismo nel cratere...
Read More
Etna: nuova colonna di fumo di 4,5 km
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends