LiberoReporter

Carlsberg, in Danimarca primo birrificio che dimezza consumi idrici

Carlsberg inaugura in Danimarca il primo birrificio al mondo che dimezza i consumi idrici. L’annuncio arriva in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente che si celebra il 5 giugno, dedicata quest’anno al tema del ‘Ripristino degli Ecosistemi’, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di trovare soluzioni che rigenerino il Pianeta, invertendo i processi in atto che stanno danneggiando gli ecosistemi della Terra. Una missione, quella della salvaguardia dell’ambiente, che anche Carlsberg Group ha sposato pienamente, come dimostra Together Towards Zero, il programma di sostenibilità del Gruppo che fissa per il 2030 ambiziosi target in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Onu.


Sul tema degli sprechi idrici l’ultima importante novità vede protagonista il Birrificio Carlsberg di Fredericia in Danimarca, il quale ha da poco inaugurato un nuovo e innovativo impianto di riciclo dell’acqua che permetterà di risparmiare più di 500 milioni di litri all’anno, diventando così il birrificio più efficiente al mondo dal punto di vista idrico. Infatti, nello stabilimento danese, il 90% dell’acqua di processo utilizzata per produrre birra e bevande analcoliche verrà riciclata e il consumo idrico sarà dimezzato: dall’attuale utilizzo di 2,9 hl di acqua per hl di birra prodotto, si arriverà a 1,4 hl di acqua consumata per hl di birra prodotto.

Inoltre, si stima che l’impianto di riciclaggio dell’acqua porterà a ridurre del 10% anche il consumo energetico del birrificio attraverso la produzione autonoma di biogas e il ricircolo dell’acqua calda. Ma non finisce qui. Innovativo è anche l’approccio alla pulizia dell’acqua che prevede l’utilizzo della luce Uv per eliminare i batteri: seppure venga poi utilizzata solo per processi collaterali, ad esempio raffreddare gli impianti di produzione, l’acqua di processo raggiunge livelli di purezza tali da essere potabile. Si tratta di una forma completamente nuova di circolarità nella produzione alimentare.

LE ULTIME NOTIZIE

Carburanti, prezzi in rialzo per benzina e diesel


Continuano a salire i prezzi di benzina e diesel praticati sulla rete carburanti nazionale. Fermi i listini dei prezzi consigliati...
Read More
Carburanti, prezzi in rialzo per benzina e diesel

Morte Luana D’Orazio, decodificata scatola nera orditoio


Sono arrivati a Prato dalla Germania i codici decifrati dalla Karl Meyer, la casa costruttrice dell'orditoio killer che ha stritolato...
Read More
Morte Luana D’Orazio, decodificata scatola nera orditoio

Spagna, dal 26 giugno stop mascherine all’aperto


Da sabato in Spagna non dovranno più essere indossate le mascherine all'aperto, se non quando non è possibile mantenere una...
Read More
Spagna, dal 26 giugno stop mascherine all’aperto

Ricciardi, “Autunno temibile per i non vaccinati”


"L'autunno sarà temibile per i non vaccinati, non tanto per la collettività che potrà contare su una popolazione vaccinata e...
Read More
Ricciardi, “Autunno temibile per i non vaccinati”

Uefa, da stagione prossima via regola del gol in trasferta


La Uefa abolisce la regola dei gol in trasferta, che verrà eliminata nelle Coppe dalla stagione 2021-2022. In caso di...
Read More
Uefa, da stagione prossima via regola del gol in trasferta

Diversity Manager, 5 punti chiave per aumentare l’inclusione nelle aziende


Rendere il posto di lavoro un luogo inclusivo, accogliente, privo di barriere legate al genere, alla cultura, all'etnia, all’orientamento sessuale,...
Read More

Italiana travolta e uccisa da monopattino a Parigi, fermate 2 infermiere


Sarebbero due infermiere 25enni le giovani fermate a Parigi in relazione all'incidente mortale di dieci giorni fa, quando con il...
Read More
Italiana travolta e uccisa da monopattino a Parigi, fermate 2 infermiere

Notte in ospedale per il piccolo Nicola: ora è a casa. Si indaga su punti oscuri


Dopo due notti passate a girovagare nei boschi dell'Alto Mugello, nell'appennino tosco-emiliano, Nicola Tanturli, il bimbo di 21 mesi di...
Read More
Notte in ospedale per il piccolo Nicola: ora è a casa. Si indaga su punti oscuri
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends