0

Ambiente

Fame, nel 2020 insicurezza alimentare acuta ai massimi da cinque anni

Nel 2020 il numero di persone esposte al rischio di insicurezza alimentare acuta e bisognose di urgenti aiuti umanitari e di sostegno alla sussistenza ha raggiunto il dato più alto degli ultimi cinque anni nei Paesi afflitti da crisi alimentari. È quanto si legge nel rapporto annuale pubblicato dalla Rete mondiale contro le crisi alimentari (Gnafc), un’alleanza tra agenzie delle Nazioni Unite, l’Ue, organismi governativi e organizzazioni non governative istituita per affrontare congiuntamente il problema delle crisi alimentari.


Il duro monito lanciato dal Rapporto Mondiale Sulle Crisi Alimentari 2021 indica che “i conflitti, o gli shock economici frequentemente associati alla pandemia Covid-19, unitamente agli eventi meteorologici estremi, continuano a gettare milioni di persone nella morsa dell’insicurezza alimentare acuta”.

Il rapporto della Rete mondiale contro le crisi alimentari rivela che nel 2020 almeno 155 milioni di persone sono state esposte al rischio di insicurezza alimentare acuta a livelli critici o peggiori (fasi 3-5 dell’Ipc/Ch) in 55 Paesi/Territori, un dato che appare in crescita di circa 20 milioni di persone rispetto allo scorso anno. Non solo: l’insicurezza alimentare acuta ha continuato inesorabilmente ad aumentare dal 2017, anno in cui è stata pubblicata la prima edizione del rapporto.

Secondo il report, poi, nei 55 Paesi/Territori colpiti dalla crisi alimentare esaminati nel rapporto, oltre 75 milioni di bambini di età inferiore ai cinque anni presentavano nel 2020 ritardi nella crescita (sottosviluppo), mentre più di 15 milioni mostravano segni di eccessiva magrezza (denutrizione).

La pandemia Covid-19 ha rivelato la fragilità del sistema alimentare mondiale e la necessità di creare sistemi più equi, sostenibili e resilienti per garantire un’alimentazione regolare e nutriente a 8,5 miliardi di persone entro il 2030. Se si vogliono conseguire gli Obiettivi di sviluppo sostenibile è indispensabile trasformare in maniera radicale i nostri sistemi agroalimentari”, rimarcano le organizzazioni fondatrici della Rete mondiale, l’Unione europea (Ue), l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao), il Programma alimentare mondiale (Wfp), in una dichiarazione congiunta rilasciata, di concerto con Usaid.

LE ULTIME NOTIZIE

Beda (Fondazione Sodalidas): “Puntare su sostenibilità sociale d’impresa”


Si svolge a Milano, negli spazi dell’Università Luigi Bocconi, la decima edizione del Salone della CSR, la manifestazione dedicata ai...
Read More

Bergami (AlfaSigma): “Cultura, sport e benessere nel nostro piano di sostenibilità”


Durante la seconda giornata della decima edizione del Salone della CSR, la manifestazione dedicata ai temi della responsabilità sociale d’impresa...
Read More

De Donato (Gori Acque): “Le utility attori della transizione ecologica”


(Adnkronos) - Le utility tra i protagonisti della decima edizione del Salone della Csr, in corso all’Università Bocconi di Milano. ...
Read More

Colle (Gruppo CAP): “Contesto complesso che può essere motore di innovazione”


(Adnkronos) - Al Salone della Csr 2022 le strategie di sostenibilità nel mondo delle utiities.  LE ULTIME NOTIZIE (AdnKronos)
Read More

Bergamo e Brescia capitali della cultura, oltre 100 progetti e 500 iniziative


Oltre 100 progetti e 500 iniziative nelle aree tematiche più importanti della cultura, del welfare, dell’innovazione, della sostenibilità e del...
Read More
Bergamo e Brescia capitali della cultura, oltre 100 progetti e 500 iniziative

Scaraventa a terra 2 statue nei Musei Vaticani: bloccato turista


Ha scaraventato a terra due sculture all'interno dei Musei Vaticani a Roma. Il turista è stato fermato e portato negli...
Read More
Scaraventa a terra 2 statue nei Musei Vaticani: bloccato turista

Coldplay rinviano concerti: Chris Martin non sta bene


Chris Martin è malato e i Coldplay rinviano i concerti. Il cantante della band "è affetto da una grave infezione...
Read More
Coldplay rinviano concerti: Chris Martin non sta bene

Trapani, neonato abbandonato: si cerca la mamma


Continuano le indagini dei carabinieri di Trapani per risalire all'identità della mamma che ieri ha abbandonato un neonato dentro un...
Read More
Trapani, neonato abbandonato: si cerca la mamma

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends