LiberoReporter

Occhio alla truffa: link per scaricare “WhatsApp in rosa”, se installato rubano dati




Un link per scaricare la nuova versione in rosa di WhatsApp, che sostituirebbe il tradizionale verde dell’applicazione di messaggi. Ma si tratta di una truffa cui è meglio stare attenti per non vedersi sottrarre dati sensibili, ma anche foto, rubrica e, in qualche caso, password. A spiegare come funziona l’ultima trovata dei cyber criminali – assolutamente da evitare ma che ha già colpito numerosi utenti – è Laleggepertutti.it.

“In pratica – spiega il sito di informazione legale -, gli utenti ricevono un link che invita a scaricare questa ‘nuova’ versione di WhatsApp in cui l’interfaccia cambierebbe colore passando dal classico verde al rosa. Una volta installata, l’applicazione svanisce improvvisamente dalla schermata principale del dispositivo e resta attiva in background rubando i dati delle vittime, prendendo il controllo della loro rubrica o inoltrando messaggi ai loro contatti con la richiesta di effettuazione del download dell’app. Ed è così che la truffa continua a diffondersi”.

Come intervenire, quindi, e mettere al sicuro il proprio dispositivo se è stato già effettuato il download? “Bisogna disinstallare immediatamente WhatsApp Pink – spiega ancora laleggepertutti.it – e chiudere tutte le sessioni attive dalla versione Web di WhatsApp accessibile dalle impostazioni dell’app ufficiale e cancellare la memoria del browser”.

Ma la truffa della versione rosa di WhatsApp, aggiunge il sito di informazione legale, non è l’unica che sta spopolando in rete nelle ultime ore. “Circola anche la truffa del ‘codice a 6 cifre’ che sfrutta appunto la sequenza di numeri necessaria per il trasferimento rapido dell’app di messaggistica istantanea nel momento in cui l’utente passa ad un altro smartphone oppure cambia il proprio numero di telefono. Anche in questo caso – si legge -, le vittime ricevono un messaggio da un contatto presente nella propria rubrica (già caduto nella trappola), in cui dichiara che è stato inoltrato il codice univoco tramite sms e, pertanto, richiede l’invio della sequenza numerica. Assecondando la richiesta e aprendo il link ricevuto tramite sms, si dà il via libera ai cyber-criminali che, anche stavolta, riusciranno ad accedere ai dati personali della vittima, alla sua rubrica, alle carte di credito. Una truffa che ha come conseguenze non solo il furto di identità, ma anche lo svuotamento del conto delle vittime ignare e l’effettuazione di spese non autorizzate”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Protocollo Federdistribuzione-Coripet per il riciclo del Pet


Federdistribuzione e il consorzio Coripet hanno siglato un protocollo che prevede la promozione dell’installazione di ecocompattatori presso i punti vendita,...
Read More

Miami, crolla palazzo di 12 piani: al momento un morto e 10 feriti


E' di almeno un morto e 10 feriti il bilancio parziale delle vittime del crollo di un condominio di 12...
Read More
Miami, crolla palazzo di 12 piani: al momento un morto e 10 feriti

Napoli, omicidio in strada a Piscinola: ucciso 30enne


Omicidio in strada a Napoli. Un uomo di 30 anni, Antonio Avolio, già noto alle forze dell'ordine, è stato ucciso...
Read More
Napoli, omicidio in strada a Piscinola: ucciso 30enne

Mar Nero, Londra avverte: rimanderemo navi da guerra “Sono acque ucraine”


Dopo l'incidente di ieri nel Mar Nero con la Russia, Londra fa sapere che invierà di nuovo proprie navi da...
Read More
Mar Nero, Londra avverte: rimanderemo navi da guerra “Sono acque ucraine”

Ddl Zan: Meloni, “Stop dibattito, prima si risolva contenzioso con Vaticano”


La nota inviata dalla Santa Sede sul ddl Zan pone una questione di "contenzioso tra due Stati sovrani che hanno...
Read More
Ddl Zan: Meloni, “Stop dibattito, prima si risolva contenzioso con Vaticano”

Foggia, disabile suicida era vittima di bullismo: 6 indagati


Vittima di bullismo, suicida dopo il furto del telefonino. Sei avvisi di conclusione delle indagini preliminari, d’informazione di garanzia e...
Read More
Foggia, disabile suicida era vittima di bullismo: 6 indagati

Enermanagement, le nuove frontiere dell’energy management


Sostenibilità, tecnologie efficienti, generazione distribuita e molto altro. Durante la seconda edizione 2021 di Enermanagement, sono state affrontate queste evoluzioni...
Read More

La tecnologia al servizio della silver generation


Il crescente processo di invecchiamento della popolazione e le conseguenze che derivano da un trend sempre più evidente: questo il...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends