LiberoReporter

Covid: 10.593 contagi e 541 morti, i dati per regione del 26 gennaio




Sono 10.593 i contagi da coronavirus in Italia resi noti oggi, 26 gennaio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 541 morti che portano il totale a 86.422 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 257.034 tamponi, con un tasso di positività al 4,1%. Sono 49 in meno i pazienti in terapia intensiva, diminuzione che porta il totale dei ricoverati in rianimazione a 2.372. Calano anche i ricoverati con sintomi che sono 69 in meno in 24 ore. Sono 21.355 in totale i ricoverati nei reparti con coronavirus.

Salgono a 302 i medici morti in Italia durante la pandemia di Covid-19. Giuseppe Lauriola, odontoiatra, è l’ultima vittima ricordata dalla Fnomceo (Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri) nell”elenco caduti’ aggiornato online.

I dati delle regioni

Lombardia – Sono 77 le persone decedute in Lombardia nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus. I nuovi casi positivi sono 1.230 (di cui 58 ‘debolmente positivi’).

Veneto – Sono 746 i nuovi casi positivi al coronavirus in Veneto nelle ultime 24 ore, dato che porta il totale delle infezioni dall’inizio della pandemia a 306.952. I dati della Regione Veneto mostrano anche il calo costante dei ricoveri, oggi scesi a un totale di 2.230 con un riduzione di 13 posti letto nell’area non critica e di 16 nelle terapie intensive. Sono 93 invece le vittime da ieri per 8.695 decessi in totale da iniziò pandemia.

Puglia – Sono cresciuti ma non superano quota mille i nuovi casi positivi al covid 19 oggi in Puglia mentre al contempo è schizzato in alto il numero dei test rispetto al giorno precedente. E’ quanto si legge nel bollettino epidemiologico quotidiano sull’infezione stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Oggi sono stati registrati 11.790 tamponi e sono stati rilevati 995 casi positivi. Ancora alto il numero di decessi: sono 30.

Lazio – Nel Lazio sono 66.132 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.544 ricoverati, 283 in terapia intensiva e 63.305 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 128.709, i decessi 4.765 e il totale dei casi esaminati è pari a 199.606.

Sardegna – Sono 138 i nuovi casi di Covid 19 in Sardegna, 3 i decessi nelle ultime 24 ore. I test rapidi in più eseguiti sono stati 4.343, il rapporto casi positivi-numero dei tamponi eseguiti porta l’Isola ad un tasso di positività del 3,1%.

Toscana – I nuovi casi di Covid registrati in Toscana sono 346. Ad anticipare su Facebook i dati del bollettino regionale di oggi sull’andamento dell’epidemia il presidente della regione Eugenio Giani. I decessi nelle ultime 24 ore sono 9. Il tasso dei nuovi positivi è 2,51%. In 24 ore sono stati effettuati 13.784 test di cui 7.749 tamponi molecolari e 6.035 test rapidi.

Liguria – Sono in tutto 271 i nuovi casi registrati in Liguria di coronavirus nelle ultime 24 ore a fronte di 4629 tamponi molecolari effettuati. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 17.

Piemonte – L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 728 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 172 dopo test antigenico), pari al 3,4% dei 21.364 tamponi eseguiti, di cui 13.420 antigenici. Da ieri sono stato registrati altri 38 morti.

Calabria – Vengono resi noti 232 nuovi contagi e altri 5 morti. I pazienti ricoverati in terapia intensiva diminuiscono di 3 unità.

Abruzzo – Sono complessivamente 41.107 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 152 nuovi casi (di età compresa tra 6 e 87 anni). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 17 nuovi casi e sale a 1435 (di età compresa tra 48 e 95 anni, 9 in provincia di Chieti, 3 in provincia di Teramo e 5 in provincia di Pescara).

Friuli – Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.106 tamponi molecolari sono stati rilevati 242 nuovi contagi con una percentuale di positività del 3,96%. I decessi registrati sono 19.

Basilicata – Sono 60 i nuovi casi positivi al Sars Cov2, di cui 56 per residenti in Basilicata, su un totale di 694 tamponi molecolari registrati ieri in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Nella stessa giornata sono decedute quattro persone: due residenti in Basilicata ad Avigliano e Venosa (domiciliato a Brienza) e due residenti in Puglia uno dei quali domiciliato a Potenza.

Valle d’Aosta – Nessun nuovo decesso e 2 nuovi casi positivi al Covid in Valle d’Aosta. L’aggiornamento è contenuto nel bollettino sanitario della Regione. In particolare, i casi positivi attuali sono 282, -25 rispetto a ieri, di cui 44 ricoverati in ospedale, 4 in terapia intensiva, e 234 in isolamento domiciliare. Da inizio epidemia i casi totali sono /747, i guariti 7064, +27 rispetto a ieri. I tamponi fino ad oggi effettuati sono 68828, +317, di cui 546 processati con test antigenico rapido.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Vaccino: Remuzzi, “Ritardare seconda dose per vaccinare il doppio”


Il vaccino anti coronavirus "funziona anche nei confronti della variante quindi il problema non è in questo momento non avere...
Read More
Vaccino: Remuzzi, “Ritardare seconda dose per vaccinare il doppio”

Coronavirus: 17.455 nuovi casi e 192 morti, i dati per regione 28 febbraio


Sono 17.455 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati...
Read More
Coronavirus: 17.455 nuovi casi e 192 morti, i dati per regione 28 febbraio

Covid: in Lazio parte la prenotazione al vaccino per over 70, le date


Via nel Lazio alle prenotazioni per il vaccino covid riservato agli over 70. "Da giovedì 4 marzo partiranno le prenotazioni...
Read More
Covid: in Lazio parte la prenotazione al vaccino per over 70, le date

Serie A: Samp-Atalanta 0-2, colpaccio della Dea a Marassi


L'Atalanta vince a Marassi contro la Sampdoria per 2-0 nella sfida valida per la 24esima giornata di Serie A. Grazie...
Read More
Serie A: Samp-Atalanta 0-2, colpaccio della Dea a Marassi

Arabia Saudita, Di Battista: “Renzi deve dimettersi”


"Matteo Renzi riceve soldi da un fondo saudita e adesso deve dimettersi, punto". Lo dice in un'intervista al Fatto quotidiano...
Read More
Arabia Saudita, Di Battista: “Renzi deve dimettersi”

Myanmar, polizia spara e uccide manifestanti durante proteste


Almeno sei manifestanti sono rimasti uccisi nelle manifestazioni che si sono svolte oggi a Yangon e Dawei contro la giunta...
Read More
Myanmar, polizia spara e uccide manifestanti durante proteste

Covid: come saranno le regioni d’Italia da domani 1° marzo e quali regole


Da domani 1 marzo l'Italia cambia colori, con regole e restrizioni su spostamenti e aperture negozi, bar e ristoranti, per...
Read More
Covid: come saranno le regioni d’Italia da domani 1° marzo e quali regole

Restrizioni Covid: Sardegna, ristoranti aperti fino alle 23, bar fino alle 21


"Da domani in Sardegna ci sarà una riapertura graduale. L'ordinanza che entrerà in vigore consentirà a tutti ristoratori di tenere...
Read More
Restrizioni Covid: Sardegna, ristoranti aperti fino alle 23, bar fino alle 21
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends