LiberoReporter

Coronavirus: 26 marzo, salgono contagi, meno i deceduti (ma sempre alto 662)

Numeri che tornano a salire, numeri che fanno del nostro paese il capofila nei decessi nel mondo da Coronavirus. Non si arresta la corsa verso l’alto dei dati per quel che riguarda il Covid-19, il che lascia presagire che ci sono tanti asintomatici che non sanno quindi di avere contratto il virus e questi in qualche maniera stanno contagiando, inconsapevolmente, altre persone. Sono saliti nuovamente i positivi in 24 ore, si registrano infatti 6.153 nuovi contagi, portando il numero totale dall’inizio dell’epidemia a oltre 80mila (80539), scendono leggermente rispetto a ieri i decessi, ma permangono comunque altissime le perdite nelle ultime 24 ore (662 i deceduti tra ieri e oggi) che portano al totale di 8.165 persone che hanno contratto e non superato la malattia Covid-19. Sono invece 999 le persone dimesse dopo aver sconfitto il Coronavirus, che in totale portano a oltre 10mila le persone guarite (10.361 per l’esattezza).


Sono arrivati i nuovi dati forniti dal Ministero della Salute, forniti attraverso il portale della Protezione Civile, che riguardano l’emergenza Covid-19 Coronavirus con l’aggiornamento delle ultime 24 ore trascorse. Sono 5.210 i casi totali di positività al Coronavirus che portano alla cifra di 74.386 le persone che hanno contratto la malattia dall’inizio dell’epidemia. Diminuiscono rispetto a ieri le persone decedute, ma rimane alto il numero delle vittime nelle ultime 24 (683 decessi) che fanno salire a 7.500 il totale delle persone che hanno perso la vita a causa del virus Sars-Cov2 e della conseguente malattia denominato Covid-19. Sale di parecchio il numero delle persone che pur contagiate, sono guarite dalla malattia: nella ultima giornata trascorsa sono stati dimessi 1.036 pazienti, portando al totale di persone che hanno superato l’infezione da Coronavirus a 9.362.


Numeri nuovamente in rialzo per l’emergenza Coronavirus: lo denotano i dati delle ultime 24 ore forniti dal Ministero della Salute e veicolati attraverso il portale della Protezione Civile. Salgono sia il numero dei positivi rispetto a ieri e così pure il numero delle persone decedute: i casi totali sono ora 69.176, con un incremento rispetto a ieri di 5.249 unità, mentre il numero delle vittime da Covid-19 è salito di altre 743 persone, portando il numero dei decessi dall’inizio dell’epidemia a 6.820. Si era sperato in questi due giorni passati che vi fosse un calo, mentre con i dati odierne ritorna a salire il trend, segno che il picco non è stato ancora raggiunto. Salgono fortunatamente anche i casi di persone guarite  che oggi conta in totale 8.326 persone che hanno superato la malattia, con incremento rispetto a ieri di 894 dimessi.


Sembrerebbe che il trend sia dei contagi, che delle vittime sia in leggero calo rispetto ai giorni scorsi. Veniamo quindi al consueto aggiornamento serale con tutti i numeri dell’Emergenza Coronavirus, grazie ai dati del Ministero della salute, arrivati per mezzo del portale appositamente creato dalla Protezione Civile: sono 601 i morti registrati nelle ultime 24 ore, che portano il numero delle vittime da Covid-19 a 6.077. In calo anche il numero dei contagi, che oggi registrano il numero di 3.780 casi positivi in più (molto meno dei giorni scorsi), portando i casi totali a 63.927 casi. Con il rilevamento di oggi, sono saliti anche il numero dei guariti, che in totale sono 7.432 (+408 rispetto alla giornata di ieri).

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends