LiberoReporter

Serie A: l’Inter difende la vetta, Juve a caccia riscatto e a Napoli esordio Gattuso

L’Inter deve difendere il primato della vetta della classifica di A contro la viola, mentre la Juve va a caccia della vittoria. Il Napoli targato Gattuso si presenta per la prima al San Paolo contro il Parma.

Dopo essere stata eliminata dalla Champions League, l’Inter cerca immediato riscatto in campionato, l’obiettivo è mantenere la testa della classifica e difendere i 2 punti di vantaggio sulla Juventus. Obbligatorio vincere la gara al Franchi contro una Fiorentina in piena crisi, reduce da tre sconfitte consecutive, che hanno messo in bilico la panchina di Vincenzo Montella: la Viola infatti ha collezionato appena 16 punti nelle prime 15 partite di questo campionato, la partenza peggiore dal 2001/2. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, si legge in una nota, la sfida del Franchi non sarà una passeggiata per i nerazzurri che però sono favoriti, a 2.10 contro il 3.50 del successo toscano e del pareggio. Più sicuri gli scommettitori, il 90% infatti ha scelto la vittoria interista. Tanti gli ex della gara, Vecino, Biraghi, Borja Valero: tra questi il principale indiziato al gol è l’uruguaiano, a 7.50, ma in casa viola si aspetta da tanto il gol di Chiesa, offerto a 4.00. Quota rasoterra per la rete dell’Inter, a 1.15, occhio naturalmente alla coppia gol LuLa: il gol è per entrambi a 2.15.

Juve in cerca di vittoria

Archiviata la prima sconfitta in campionato contro la Lazio, la Juventus, che ha raccolto solo un punto nelle ultime due partite, vuole ritrovare subito il feeling con la vittoria nel match contro l’Udinese. Il pronostico è tutto a tinte bianconere, a 1.22 il successo juventino, si sale a ben 15 volte la posta per il blitz dei friulani, difficile anche il pareggio, a 6.00. Nessun dubbio sul ritorno alla vittoria degli uomini di Sarri per gli scommettitori, 9 su 10 hanno scelto il segno 1 nel match.

Il Napoli di Gattuso alla prima del San Paolo

Occhi puntati al San Paolo per l’esordio di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli. Il cambio allenatore dovrebbe sortire effetti immediati e il match d’esordio con il Parma dovrebbe essere vincente, almeno a guardare le quote: il Napoli è nettamente favorito, a 1.33, il successo dei ducali si gioca a 9.00 mentre il pareggio è a 5.25. Sicuri del cambio di rotta partenopeo anche gli scommettitori, con il 97% delle preferenze sul segno 1. Per l’attacco, Gattuso dovrebbe puntare sul Milik e il polacco è pronto a ripagarlo: il suo gol nei 90 minuti è a 1.90, a 5.00 quello di testa, a 6.00 da calcio di rigore. Si gioca anche il Derby della Lanterna, una stracittadina che quest’anno è per la sopravvivenza. Genoa e Sampdoria infatti sono separate da appena un punto nella parte bassa della classifica con i padroni di casa che non vincono da 6 gare (3 sconfitte e 3 pareggi) e i doriani che non se la passano meglio, quart’ultimi in classifica. Logico aspettarsi un derby di grande intensità, con entrambe le squadre in cerca di 3 punti utili per staccarsi dalla zona pericolosa della classifica. Il pronostico è dunque equilibratissimo e la vittoria è per entrambe a 2.70, con il segno X a 3.25. Indecisi anche gli scommettitori, leggera preferenza per la Samp che ha il 27% delle puntate, 21% per il Genoa.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends