LiberoReporter

Meteo: da martedì notte acquazzoni, temporali e rischio grandinate

Ultima giornata di settembre e prima giornata di ottobre con l’alta pressione e il caldo anomalo ma poi tutto cambia e anche in modo repentino. Il dominio anticiclonico e il clima tardo estivo saranno scacciati via dall’Italia a suon di temporali, anche forti con il rischio di colpi di vento e grandinate. Questo perché i contrasti con la massa d’aria in arrivo, di matrice artica, saranno davvero notevoli. Notevole sarà anche lo sbalzo termico che ci precipiterà in autunno inoltrato, soprattutto per quanto riguarda i valori minimi della notte che potranno essere a una cifra su diverse regioni. Ma vediamo nel dettaglio cosa ci aspetta nel corso dei prossimi 3 giorni:

Meteo martedì: Nord, nubi in aumento fin dal mattino ma inizialmente senza fenomeni salvo occasionali su Liguria e Nordest, tra pomeriggio e sera ulteriore peggioramento su Alpi, Prealpi e Nordovest con piogge sparse in intensificazione la notte quando saranno possibili rovesci e temporali anche intensi tra centro est Liguria e Lombardia, escluso il Piemonte occidentale. Centro: giornata a tratti nuvolosa sulle regioni tirreniche specie sull’alta Toscana ma senza fenomeni e con nubi più sparse in giornata. Sole invece sui settori adriatici. Tra sera e notte peggiora sull’alta Toscana con piovaschi e qualche temporale. Sud bel tempo prevalente lungo l’Adriatico e sullo Ionio, nubi sparse sulle regioni tirreniche, in ispessimento a fine giornata in Campania. Temperature stazionarie o in lieve calo al Nord. Punte ancora di 28°C al Sud e sulle Isole Maggiori. Venti meridionali in progressiva intensificazione dalla sera. Mari mossi.

Meteo mercoledìNord qualche apertura anche ampia tra Piemonte e ovest Liguria, instabile perturbato altrove con piogge e temporali, anche forti e accompagnati da colpi di vento e locali grandinate. Migliora tra il pomeriggio e la sera a partire da ovest. Centro peggiora su Toscana, Umbria e Marche con piogge e temporali, anche forti e localmente accompagnati da grandine e colpi di vento in estensione entro il pomeriggio anche al Lazio, Abruzzo meno interessato. Sud nubi e qualche pioggia in arrivo tra il pomeriggio e la sera su ovest Sicilia e Campania, poco nuvoloso altrove. Temperature in calo al Nord e su parte del Centro, ancora molto miti al Sud con punte di 28°C. Venti tesi meridionali con mari molto mossi.

Meteo giovedìNord residue nubi e piovaschi al mattino sull’Emilia Romagna in rapido assorbimento. Bel tempo altrove e ovunque dal pomeriggio. Centro discreto fino a buono su Toscana, Umbria e alto Lazio, instabile su basso Lazio, Marche e Abruzzo con piogge e temporali in attenuazione da nord nel pomeriggio. Sud maltempo con piogge e temporali anche forti in attenuazione serale su Campania, Molise e Gargano. Temperature in netto calo al Centro lato Adriatico e al Sud, in lieve ulteriore calo al Nord e centrali tirreniche. Venti  tesi settentrionali. Mari molto mossi.

 

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends