Connect with us

Published

on

Il generale Francesco Paolo Figliuolo, Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze, illustra il ruolo italiano nel contesto NATO, con focus sul “fianco est” dell’Alleanza

L’Italia è fortemente impegnata nel rafforzamento della sua presenza militare sul fianco orientale della NATO, con un contingente massimo autorizzato di oltre 3.000 unità, circa 1.100 mezzi terrestri, una unità navale e più di 20 assetti aerei. Il generale Francesco Paolo Figliuolo, Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze, ha delineato il quadro di questo impegno durante un’audizione al Senato sulle missioni internazionali e gli interventi di cooperazione allo sviluppo.

Figliuolo ha sottolineato l’importanza dell’impegno italiano nelle aree strategiche della NATO, con un focus particolare sull’area baltica. In questo contesto, l’Italia ha contribuito al potenziamento della presenza avanzata nell’area baltica e nel Mar Nero, fornendo supporto alle operazioni multinazionali guidate da Canada e Ungheria.

Nel dominio terrestre, l’Italia ha consolidato il suo ruolo come nazione guida in Bulgaria, contribuendo alla creazione di un Battle Group multinazionale di livello reggimento. Questo impegno include anche la partecipazione italiana alle attività di vigilanza rafforzata e alle operazioni di Air Policing e Air Shielding.

Nel dominio marittimo, l’Italia partecipa attivamente alle operazioni di sorveglianza navale nell’area di responsabilità della NATO, mentre nel dominio aereo, i suoi assetti contribuiscono al rafforzamento del dispositivo di sorveglianza dello spazio aereo dell’Alleanza.

Complessivamente, l’Italia schiera un contingente massimo autorizzato di oltre 3.000 unità, con un contributo significativo alle attività dell’Alleanza sul fianco orientale.

Inoltre, Figliuolo ha evidenziato il ruolo dell’Italia nelle missioni internazionali, con un totale di 41 missioni e operazioni previste per il 2024. Queste missioni includono operazioni umanitarie nel Mediterraneo Orientale e la protezione della libera navigazione nello Stretto di Bab El Mandeb.

LE ULTIME NOTIZIE

Omicidio Michelle Causo: perizia psichiatrica, imputato capace di intendere e volere
Una perizia psichiatrica nel caso dell'omicidio di Michelle Causo a Roma, condotta dal tribunale dei Minori, ha stabilito che il...
Read More
Biden valuta revoca limitazioni uso armi da parte di Kiev 
Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, sta considerando la revoca delle restrizioni sull'uso delle armi americane a breve raggio...
Read More
Finale Conference League: dove vedere in tv e streaming Olympiakos-Fiorentina
La Fiorentina affronta l'Olympiakos nella finale di Conference League, con l'obiettivo di conquistare un trofeo europeo dopo oltre sei decenni...
Read More
La Polonia autorizza l’uso delle proprie armi contro la Russia
La Polonia ha dichiarato che consentirà all'Ucraina di utilizzare le armi fornite da Varsavia per attacchi sul territorio russo. La...
Read More
Bandiere Verdi 2024: Spiagge Ideali per Famiglie e Bambini
Spiagge a Misura di Bambino: 155 località premiate con la Bandiera Verde nel 2024 Le spiagge italiane e internazionali più...
Read More
Russiagate: perquisizioni a Bruxelles e Strasburgo a ridosso elezioni europee
  Indagini su ingerenza russa e corruzione coinvolgono dipendente del Parlamento Europeo A meno di due settimane dalle elezioni europee,...
Read More
Riforma della Giustizia: Consiglio dei Ministri approva all’unanimità
Un lungo applauso accompagna la conclusione della riunione, definita "epocale" dal ministro Nordio Il Consiglio dei ministri ha dato il...
Read More
Pace a Gaza: mediazione Egitto-Qatar-USA, mentre arriva raid su Rafah
Iniziativa di pace in bilico dopo l’offensiva israeliana su Rafah Una delegazione di sicurezza egiziana, in collaborazione con Qatar e...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza