Connect with us

Published

on

Il presidente del Movimento 5 Stelle annuncia le dimissioni in seguito alle inchieste giudiziarie. Michele Emiliano: “La Regione si costituirà parte civile nell’eventuale processo”

Il presidente del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte ha annunciato durante una conferenza stampa presso il Consiglio regionale della Puglia che il M5S rinuncerà ai propri posti in giunta regionale e lascerà tutte le deleghe e i ruoli di governo. Questa decisione è stata presa in seguito alle inchieste giudiziarie degli ultimi giorni.

Conte ha dichiarato che con questa decisione il M5S non si limita più a dichiararsi per la legalità e a chiedere onestà, ma si assume la responsabilità di contribuire alla pulizia e alla disinfestazione del mondo politico. Ha sottolineato che questa non è una decisione antipolitica, ma piuttosto un impegno per la buona politica, affermando che il movimento ha sempre combattuto la politica dei favori, delle clientele e degli scambi illeciti.

Il leader pentastellato ha evidenziato che il M5S ha elaborato un patto per la legalità, un protocollo dettagliato che prevede la costituzione di un nucleo ispettivo presso la Regione Puglia per vigilare su tutti i criteri di nomina nelle partecipate e su ogni passaggio significativo dell’azione amministrativa.

Inoltre, ha ribadito che il M5S è impermeabile alla cattiva politica e ha sempre rifiutato finanziatori, preferendo lavorare con micro donazioni degli iscritti. Ha anche sottolineato che il movimento ha rinunciato a candidati con legami mafiosi.

Infine, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha annunciato che la Regione si costituirà parte civile nell’eventuale processo contro l’ex assessore Alfonso Pisicchio, arrestato per presunto voto di scambio. La nomina di Pisicchio a commissario dell’agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione è stata revocata dopo che non è stato in grado di dare riscontri sulle sue assicurazioni riguardo alle indagini a suo carico.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”
Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend
Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia
Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina
La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah
La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento
L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio
Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari
Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza