Connect with us

Published

on

Promuovere una cultura della sostenibilità mettendo al centro la rigenerazione, umana oltre che urbana, e il futuro del design, dell’architettura e dell’ambiente. È l’obiettivo della prima edizione del Festival Seed, tra i progetti vincitori della seconda edizione del Festival Architettura, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del ministero della Cultura e in programma dal 24 al 30 aprile 2023 a Perugia e Assisi. Una settimana di incontri, dialoghi, installazioni e spettacoli per accendere i riflettori sulla necessità di ri-costruire un rapporto equilibrato tra uomo, spiritualità e il resto della natura cui prenderanno parte architetti, ingegneri, urbanisti, agronomi e forestali insieme ad artisti, scienziati, filosofi, psicologi, economisti.

In particolare, durante l’appuntamento di Perugia (dal 24 al 28 aprile) gli ambiti tematici al centro saranno: architettura, urbanistica, design, territorio e vita del Pianeta. Per la due giorni ad Assisi (29-30 aprile) il focus sarà invece il senso del sacro in architettura, mettendo al centro della discussione pubblica la narrazione della spiritualità e dei suoi luoghi agli albori del terzo millennio. Il festival è organizzato dalla Fondazione Guglielmo Giordano e promosso dall’Istituto Nazionale di Architettura e dalla Fondazione Umbra per l’Architettura, con il sostegno della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, della Fondazione Perugia, del Comune di Perugia e del Comune di Assisi.

A supportare i lavori, in veste di partner internazionale, anche Pefc, ente promotore della certificazione della buona gestione del patrimonio forestale. I settori di arredamento ed edilizia sono infatti tra i maggiori consumatori di legno, materia prima per eccellenza dello sviluppo sostenibile. Tuttavia, è sempre più importante valorizzare prodotti e materie prime certificate: il legno non certificato potrebbe infatti provenire dalla distruzione/degrado delle foreste, che causano il 12% delle emissioni a livello mondiale. Per questo, nel corso di Seed, Pefc Italia porterà la sua esperienza, le sue case history e soprattutto la sua campagna Forests Are Home, rivolta a singoli produttori e rivenditori, associazioni, architetti, designer e consumatori per promuovere un approvvigionamento sostenibile nei settori dell’arredo e dell’edilizia e realizzare opere e arredi utilizzando materia prima certificata (legno soprattutto, ma anche materiali cellulosici, come carta, cartone, fibre per il tessile, ecc…).

“L’uomo ha un legame antico e indissolubile con il bosco ed è per questo che il legno è un materiale così importante nell’edilizia e soprattutto nell’arredamento. Puntare su materie prime rinnovabili come quelle legnose significa ragionare in un’ottica di eco-design. Per questo siamo felici di poter portare il nostro contributo al Festival Seed che mette al centro l’abitare sostenibile”, dichiara Antonio Brunori, segretario Generale del Pefc Italia.

“Sono particolarmente legato ad una frase pronunciata da un artista rivoluzionario e visionario come Joseph Beuys ‘Noi piantiamo gli alberi, e gli alberi piantano noi, poiché apparteniamo l’uno all’altro e dobbiamo esistere insieme’. Quella stessa Natura, con la N maiuscola, di cui stiamo sperimentando i suoi controversi aspetti di forza e fragilità. Il rispetto per la natura mostra di non bastare più a se stesso e si apre all’interpretazione progettuale da parte dell’uomo. Il tema centrale di Seed Design Actions for the future 2023 sarà quello della rigenerazione umana, visione che mira a riconciliare l’uomo con il cielo e la terra: con la sua dimensione spirituale e con le altre forze della natura”, osserva Andrea Margaritelli, presidente dell’Istituto Nazionale di Architettura.

LE ULTIME NOTIZIE

Maltempo in Italia: arrivano nuove perturbazioni dopo nevicate record
L'inverno ha sorpreso l'Italia con una serie di perturbazioni a partire dal 22 febbraio, portando più di 2 metri di...
Read More
Haiti sotto Assedio: violenti scontri all’aeroporto Louverture
Violenti scontri tra poliziotti e bande armate hanno scosso l'aeroporto internazionale Toussaint Louverture a Port-au-Prince, Haiti. La situazione è degenerata...
Read More
Hamas chiede risposta definitiva da Israele ma sarà difficile trovare accordo
Posizioni contrapposte e irremovibili non lasciano presagire nulla di buono Hamas ha dichiarato la necessità di una "risposta definitiva" da...
Read More
Champions League: Bayern Monaco-Lazio, dove vederla in tv e streaming
La Lazio deve difendere il risultato dell'andata La sfida tra Bayern Monaco e Lazio, valida per il ritorno degli ottavi...
Read More
Attacco con droni navali ucraini distrugge nave russa Sergei Kotov VIDEO
Operazione dell'Intelligence Militare Ucraina Il Gur, l'intelligence militare ucraina, ha dichiarato che la nave russa Sergei Kotov è stata distrutta...
Read More
Terremoto di Magnitudo 5.5 Colpisce il Sud dell’Iran
Nel sud dell'Iran, nella regione del Sistan e Baluchistan, è stato registrato un terremoto di magnitudo 5.5 sulla Scala Richter,...
Read More
Attacco Houthi Mar Rosso: danneggiata nave Msc, Forze USA intervengono
Nuovo Attacco nel Mar Rosso Gli Houthi hanno lanciato due missili antinave contro la portacontainer M/V Msc Sky II nel...
Read More
É arrivato il giorno del Super Tuesday negli USA: 16 Stati al voto
Va in scena la mega tornata delle Primarie Oggi è il Super Tuesday negli Stati Uniti, un momento decisivo nelle...
Read More


(AdnKronos)


Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza