Connect with us

Flash

Camorra, colpo al clan Mazzarella: arrestati 3 esponenti di vertice



Nuovo colpo al clan camorristico Mazzarella. Polizia e carabinieri di Napoli, con la collaborazione degli agenti della Polizia ferroviaria di Genova, hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto disposto dalla Dda partenopea nei confronti di Michele Mazzarella, 44 anni, Ciro Mazzarella, 51, e Salvatore Basile di 38 anni, ritenuti vertici del clan attivo in diversi quartieri del centro di Napoli e in alcuni comuni della provincia.

I due Mazzarella e Basile sono ritenuti gravemente indiziati di associazione di tipo mafioso e di aver promosso, organizzato e partecipato al cartello criminale denominato clan Mazzarella, associazione di tipo mafioso storicamente radicata ed egemone in numerosi quartieri della città di Napoli, nonché in vari comuni della provincia, tra cui i quartieri di Forcella, Maddalena, San Giovanni a Teduccio, Connolo, Case Nuove, Mercato, Porta Nolana e i comuni di San Giorgio a Cremano, Portici, Pomigliano e Somma Vesuviana.

Barile e Michele Mazzarella sono gravemente indiziati anche di diversi episodi di estorsione commessi ai danni di pregiudicati costretti a pagare una quota estorsiva al clan per lo svolgimento delle attività illecite nei territori ritenuti di competenza criminale del clan.

Appena due giorni fa, il 5 novembre, una vasta operazione della Polizia di Stato ha portato all’esecuzione di un’ordinanza nei confronti di 25 persone, a vario titolo ritenute legate al clan camorristico Mazzarella. Le indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia si sono concentrate in particolare sull’attività di estorsione ai danni dei venditori ambulanti nel mercatino di piazza Mancini, a ridosso di piazza Garibaldi, e nelle strade adiacenti, il cosiddetto mercatino della Duchesca o della Maddalena. Oggi Polizia e Carabinieri segnano così un nuovo colpo ai danni di uno dei due cartelli criminali, insieme alla cosiddetta Alleanza di Secondigliano, che di fatto controllano le attività criminali nella città di Napoli e in parte della provincia. Michele Mazzarella, Ciro Mazzarella detto ‘o fenomeno e Salvatore Barile sono considerati gli esponenti di vertice del clan camorristico.

LE ULTIME NOTIZIE

Anarchici, scontri a manifestazione a Roma per Cospito

Durante la manifestazione degli anarchici in Piazza Trilussa a Roma, ci sono state tensioni e alcuni scontri tra le forze...
Read More
Anarchici, scontri a manifestazione a Roma per Cospito

Serie A: Samp ancora ko, l’Atalanta vince 2-0 e sale al 3° posto

Quinto risultato utile per l'Atalanta, imbattuta nel 2023, che supera 2-0 la Sampdoria tra le mura amiche del Gewiss Stadium...
Read More
Serie A: Samp ancora ko, l’Atalanta vince 2-0 e sale al 3° posto

Libero mail e Virgilio, “Tutto torna accessibile”

Italiaonline ha comunicato che i servizi di posta elettronica di Libero e Virgilio sono ora disponibili. La società sta gestendo...
Read More
Libero mail e Virgilio, “Tutto torna accessibile”

Serie A: Cremonese-Inter 1-2, doppio Lautaro in rimonta

L'Inter vince 2-1 in rimonta sul campo della Cremonese nel secondo anticipo del sabato della ventesima giornata di Serie A....
Read More
Serie A: Cremonese-Inter 1-2, doppio Lautaro in rimonta

Serie A: Empoli tenta la fuga ma il Toro la riprende, finisce 2-2

Pareggio per 2-2 tra Empoli e Torino nel primo anticipo del sabato della ventesima giornata di Serie A. Partita dai...
Read More
Serie A: Empoli tenta la fuga ma il Toro la riprende, finisce 2-2

Covid oggi Francia, da febbraio i malati non dovranno più isolarsi

Chi risulterà positivo ad un test per il Covid-19 non sarà più tenuto a partire dal primo febbraio in Francia...
Read More
Covid oggi Francia, da febbraio i malati non dovranno più isolarsi

Caro bollette, Giorgetti: “A febbraio 40% in meno rispetto a ultime”

''Credo che all'inizio di febbraio le nuove tariffe per le bollette saranno il 40% in meno rispetto alle ultime...''. Lo...
Read More
Caro bollette, Giorgetti: “A febbraio 40% in meno rispetto a ultime”

Libia, Eni e Noc firmano accordo per progetto di sviluppo del gas

L'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e l'omologo della National Oil Corporation (NOC), Farhat Bengdara, hanno siglato un accordo per...
Read More
Libia, Eni e Noc firmano accordo per progetto di sviluppo del gas

(AdnKronos)

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza