Connect with us

Published

on

Berlino ha nazionalizzato Gazprom Germania. Oggi si chiama Sefe, Securing Energy for Europe, e il governo tedesco ha deciso di assumere la partecipazione al 100% con la motivazione, piuttosto tranchant, che l’imminente fallimento potrebbe interrompere le forniture energetiche della Germania.

Non solo. Sarà alzata a 13,8 miliardi di euro l’iniezione di liquidità necessaria, ha dichiarato il Ministero dell’Economia, secondo quanto riporta l’agenzia Dpa. Il passo si è reso necessario perché l’eccessivo indebitamento della Sefe e la minaccia di un’imminente insolvenza avrebbero “messo in pericolo la sicurezza dell’approvvigionamento in Germania“.

Come stanno invece la società controllate da Gazprom in Italia? Gazprom Italia, sede a Milano in via Boncompagni, nella homepage del sito ricorda la sua mission: “Gazprom Italia S.p.A. è la società del gruppo Gazprom che si occupa da quasi trent’anni della fornitura di gas naturale verso il mercato italiano. Il nostro obiettivo è garantire stabilità e competitività al mercato del gas naturale in Italia, grazie al nostro portafoglio di materia prima ed utilizzando al meglio le nostre competenze decennali”. Ma non ci sono aggiornamenti sul sito che possano fornire indicazioni sullo stato di attività dell’azienda. All’inizio della guerra in Ucraina il fatturato italiano di Gazprom era di circa 230 milioni.

A Roma invece, in via Benaglia, c’è la sede di Gazpromneft Lubricants Italia. Non si occupa di gas ma di oli lubrificanti. Nasce nell’aprile del 2009, quando il colosso russo rileva da Chevron l’impianto pugliese, e opera come filiale italiana della Gazpromneft-Lubricants Ltd, divisione della Gazpromneft e controllata di Gazprom. Il sito italiano, che prima dell’estate era regolarmente accessibile, ora reindirizza automaticamente a quello russo gazpromneft-oil.ru. Anche in questo caso, difficile reperire informazioni sull’attività dell’azienda in Italia e sulle ripercussioni che sta comportando il perdurare della guerra in Ucraina.

LE ULTIME NOTIZIE

Joe Biden spiega all’America perché ha deciso di non candidarsi più

Il presidente Biden annuncia la sua decisione di non candidarsi per un secondo mandato e rivendica i risultati del suo...
Read More
Joe Biden spiega all’America perché ha deciso di non candidarsi più

Cibo in spiaggia: Udicon, “I gestori non possono vietarlo”

L’associazione dei consumatori Udicon ribadisce il diritto dei bagnanti a portare e consumare cibo proprio in spiaggia, anche negli stabilimenti...
Read More
Cibo in spiaggia: Udicon, “I gestori non possono vietarlo”

Abusi in un asilo privato a Vangano: arresti per maltrattamenti su Bambini

Tre persone, tra cui la titolare e due educatrici, sono agli arresti domiciliari per maltrattamenti su bambini in un asilo...
Read More
Abusi in un asilo privato a Vangano: arresti per maltrattamenti su Bambini

Panico sulla funivia delle Tofane: cabina sganciata ma senza feriti

Trenta turisti spaventati a bordo della funivia sopra Cortina; la cabina si sgancia dalla stazione ma viene messa in sicurezza...
Read More
Panico sulla funivia delle Tofane: cabina sganciata ma senza feriti

Caduta mortale in ascensore a Brindisi: indagati amministratore e manutentore

Scattano le misure interdittive per l’amministratore di condominio e il manutentore dell'ascensore coinvolti nella tragica morte di Clementina Di Tano....
Read More
Caduta mortale in ascensore a Brindisi: indagati amministratore e manutentore

Condanna per Tiziano Renzi e Laura Bovoli per false fatture nel Caso Marmodiv

Tiziano Renzi e Laura Bovoli condannati a tre anni, due mesi e 15 giorni di reclusione per false fatture. Assolti...
Read More
Condanna per Tiziano Renzi e Laura Bovoli per false fatture nel Caso Marmodiv

Elon Musk Smentisce Donazioni di 45 Milioni di Dollari alla Campagna di Trump

Elon Musk nega le notizie sui presunti 45 milioni di dollari donati per la campagna elettorale di Donald Trump, definendo...
Read More
Elon Musk Smentisce Donazioni di 45 Milioni di Dollari alla Campagna di Trump

Esplosione autobomba a Mosca: 2 feriti, indagini in corso

Un'esplosione in un parcheggio a Mosca ha ferito due persone. Le autorità russe indagano per tentato omicidio e cercano i...
Read More
Esplosione autobomba a Mosca: 2 feriti, indagini in corso

(AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza