Connect with us

In Evidenza

Guerra Ucraina: ritrovamento nuovi corpi, uccisi dai russi a Gostomel


OFFERTE IMPERDIBILI AMAZON BLACK FRIDAY

Orrore senza fine nella guerra tra Ucraina e Russia. Undici corpi sono stati trovati in un garage a Gostomel, località alle porte di Kiev. Lo riporta l’Ukrayinska Pravda, citando l’ex ministro dell’Interno, Arsen Avakov, secondo il quale le vittime sono civili uccisi dai soldati russi. Nella cittadina alle porte di Kiev è entrato in vigore questa mattina un coprifuoco di una settimana. La misura, che terminerà alle sei del 14 aprile, è una “necessaria” per sminare Gostomel e permettere il ritorno in sicurezza dei civili.

Gostomel, a nord-ovest della capitale ucraina e con un aeroporto nelle vicinanze, era stata teatro di feroci combattimenti soprattutto all’inizio della guerra. La maggior parte dei suoi 16mila abitanti è fuggita. Pochi giorni fa, le truppe ucraine ne hanno ripreso il controllo nonché delle vicine località di Bucha e Irpin.

Ieri il capo dell’amministrazione militare locale ha dichiarato che circa 400 persone di Gostomel risultano scomparse. Nella località da oggi è in vigore un coprifuoco di una settimana.

Continuano intanto le operazioni di evacuazione dei civili dalle città ucraine. Sono 10 i corridoi umanitari stabiliti oggi nel Paese. anLa vice premier, Iryna Vereshchuk, citata da Sky News, ha sottolineato che le persone che vorranno lasciare la città assediata di Mariupol dovranno farlo su mezzi propri.

Non si fermano i combattimenti. Nella regione di Luhansk “gli occupanti hanno sparato contro un ospedale di Severodonetsk“. “Il numero di grattacieli danneggiati a Severodonetsk è ancora in fase di determinazione. Stiamo verificando i danni in quei quartieri dove non si sono verificati incendi ma che sono stati colpiti dai proiettili russi. Ci sono case distrutte a Lysychansk, così come edifici agricoli a Lysychansk, Severodonetsk , Novodruzhesk e Toshkivka. La scorsa notte, i vigili del fuoco hanno sono intervenuti dopo che il tetto di un ospedale di Severodonetsk aveva preso fuoco”, ha detto il capo dell’amministrazione militare regionale Sergey Gaida. “Un totale di nove attacchi nemici – ha aggiunto – sono stati respinti in prima linea: sei carri armati, cinque unità corazzate e sei veicoli e quattro sistemi di artiglieria sono stati distrutti. Le unità di difesa aerea hanno abbattuto due aerei, un missile da crociera e un veicolo aereo senza pilota, ma i russi continuano il bombardamento di artiglieria di Popasna”.

Secondo le forze armate ucraine, le truppe russe “si stanno riorganizzando e conducendo ricognizioni” in vista del lancio di un’offensiva nella regione del Donbass, nell’Ucraina orientale. Lo Stato Maggiore di Kiev riferisce che l’obiettivo principale delle truppe russe è “rompere le difese” delle forze ucraine nella regione di Donetsk. Inoltre la Russia sta provando a prendere il controllo totale di Mariupol e continua a bombardare Kharkiv, nel nord-est dell’Ucraina.

Sono 167 i bambini uccisi in Ucraina dall’inizio della guerra con la Russia, mentre i ferito salgono a oltre 297, secondo l’Ufficio del Procuratore generale ucraino, che precisa che “queste cifre non sono definitive”. “Secondo i dati ricevuti – si legge in un comunicato – il numero più alto di bambini colpiti si trova nella regione di Kiev e nel Donetsk. Ad oggi 928 istituzioni educative in Ucraina sono state danneggiate da bombardamenti, 84 delle quali sono state completamente distrutte”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Spagna, da record i danni da eventi climatici

I danni causati al settore agricolo spagnolo dagli eventi climatici nei primi 10 mesi di quest'anno sono stati calcolati finora...
Read More

Prometeo Tv n.48 del 30 novembre 2022

(Adnkronos) - Cresco Award 2022, il contest che premia l’impegno dei Comuni italiani per lo sviluppo sostenibile; A Trento si...
Read More

Altroconsumo l’iniziativa di charity ideata insieme a La Tartaruga onlus

Altroconsumo Connect scende in campo per il sociale con l’Associazione La Tartaruga, impegnata nel sostegno di ragazzi non autosufficienti, con...
Read More

Startup in Sicilia raddoppiate in 5 anni, Egp presenta novità ‘Nexthy booster programma’

La Sicilia ha visto raddoppiare in cinque anni la presenza sul proprio territorio di imprese innovative: dalle 359 del 2017...
Read More
Inail: “909 morti sul lavoro in primi 10 mesi 2022”

Inail: “909 morti sul lavoro in primi 10 mesi 2022”

Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Inail entro lo scorso mese di ottobre sono state 909,...
Read More
Ischia, Musumeci: “Maltempo potrebbe determinare nuovi smottamenti”

Ischia, Musumeci: “Maltempo potrebbe determinare nuovi smottamenti”

"Non è escluso che il perdurare della pioggia possa determinare nuovi smottamenti, pertanto i servizi di protezione civile, d'intesa con...
Read More

Indagine Eikon, italiani e aziende impegnati verso la sostenibilità, futuro da costruire insieme

Il 75% degli italiani ha un atteggiamento proattivo e impegnato verso gli obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale che investono...
Read More

L’UE propone il riutilizzo degli imballaggi

La Commissione europea annuncerà questa settimana proposte per ridurre i rifiuti di imballaggio e per il riutilizzo dei pacchi utilizzati...
Read More

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza