Connect with us

Flash

Covid: zona gialla, quali le regioni e cosa cambia




Calabria in zona gialla da lunedì 13 dicembre – con Friuli Venezia Giulia e Alto Adige – e scattano nuove regole tra mascherina, ristoranti e bar al chiuso. Un’altra regione lascia la zona bianca, come stabilisce l’ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza. La ‘retrocessione’ prevede nuove regole, a cominciare dalla principale misura: la mascherina diventa obbligatoria anche all’aperto. Per il resto, il punto di riferimento rimane il Super green pass: il certificato riservato a vaccinati e guariti garantisce l’accesso ad una serie di attività e di servizi. Il Super green pass consente di entrare nei ristoranti al chiuso e sedersi al tavolo. In generale, il passaggio in zona gialla determina la riduzione a 4 posti al tavolo, dettaglio non trascurabile nel periodo di Natale. Dimezzata, inoltre, la capienza di cinema e teatri.

Non ci demoralizziamo. Anzi, il cambio di colore è un incentivo per migliorare. Avanti nell’attrezzare nuovi posti letto Covid e nuovi posti in terapia intensiva, e avanti con le vaccinazioni. Tuteliamo la salute dei calabresi e le attività economiche”, scrive su Twitter il governatore della Calabria, Roberto Occhiuto.

La zona gialla, per ora, non accoglie altre regioni ‘attenzionate. Il Veneto, che sfiora il tetto dei 4.000 contagi quotidiani, cerca di evitare il declassamento sotto l’albero. “Siamo in una situazione di pressione che va tenuta sotto controllo, ma che riusciamo a gestire. La prossima settimana il Veneto sarà ancora bianco, perché non abbiamo raggiunto il limite del 15% di ricoverati covid in area medica (siamo all’11%) mentre siamo oltre gli altri due parametri nazionali richiesti, che sono il 10% di occupazione delle terapie intensive (siamo al 12%) e l’incidenza (siamo a 371,1 casi ogni 100 mila abitanti su un limite di 50)”, dice il governatore Luca Zaia. “Se la prossima settimana dovessimo superare il parametro del 15% dei posti occupati in area medica – aggiunge – vorrà dire che nella settimana di Natale saremo in giallo”.

“Io sono ottimista, credo che non arriveremo in zona gialla. Ma in ogni caso non sarebbe nemmeno una tragedia , si tratta di mettere la mascherina all’aperto, ma per non tornare in zona gialla usiamo comunque la mascherina all’aperto se c’è affollamento”, fa eco da Roma il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, ospite di “Oggi è un altro giorno’ su Rai Uno.

Lazio in zona bianca fino a Natale secondo il pronostico dell’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. “Sono stanco e preoccupato quanto basta ma non cambieremo colore, si va verso un Natale bianco. Prevediamo di arrivare fino al 25 dicembre in zona bianca, poi vedremo…”, dice a Un giorno da pecora. L’aumento della curva si fa sentire anche nella regione. “Abbiamo una leggera pressione sulla rete ospedaliera ma al di sotto delle soglie” per il passaggio da zona bianca a zona gialla: “L’occupazione dei reparti di area medica è al 12%, quello delle terapie intensive al 9.6%”, spiega.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

L’impronta ambientale degli alimenti confezionati


L’università di Oxford ha condotto uno studio su 57mila alimenti venduti nei supermercati britannici e irlandesi per capire quale sia...
Read More

Virus Usutu: rilevati primi 2 casi in Italia, sono asintomatici


Primi due casi asintomatici di Usutu virus in Italia, segnalati in Friuli-Venezia Giulia. E' quanto riferisce l'ultimo bollettino dell'Istituto superiore...
Read More
Virus Usutu: rilevati primi 2 casi in Italia, sono asintomatici

Conserve Italia, confezioni sempre più sostenibili


Packaging sempre più sostenibile per Conserve Italia che punta sul Tetra Recart, le confezioni dalla tipica forma a parallelepipedo, a...
Read More

Nuovo virus Langya identificato in Cina, cosa c’è da sapere


"Sappiamo poco del virus Langya", il nuovo virus identificato in Cina, "che pure appartiene a una famiglia nota da tempo...
Read More
Nuovo virus Langya identificato in Cina, cosa c’è da sapere

Incendi, in fumo 60 ettari di bosco a Bagni di Lucca


Bruciano i boschi fra Limano e Vico Pancellorum nel comune di Bagni di Lucca. L'incendio è iniziato nel pomeriggio di...
Read More
Incendi, in fumo 60 ettari di bosco a Bagni di Lucca

Ryanair annuncia la fine dei voli fino a 10 euro: media sarà a 50 euro


L'era dei biglietti aerei a 10 euro o meno è finita a causa dell'andamento del prezzo dell'energia. Ad annunciarlo è...
Read More
Ryanair annuncia la fine dei voli fino a 10 euro: media sarà a 50 euro

Londra: terrorismo, arrestato quarto membro della cellula Is ‘Beatles’


E' accusato per reati di terrorismo il 38enne Aine Davis, arrestato ieri sera all'aeroporto di Luton in arrivo dalla Turchia....
Read More
Londra: terrorismo, arrestato quarto membro della cellula Is ‘Beatles’

Incendi in Francia, boschi Gironda in fiamme: 10mila persone evacuate


Diecimila persone evacuate in Francia per gli incendi che stanno devastando la Gironda. Sono 6.200 gli ettari bruciati dalle fiamme,...
Read More
Incendi in Francia, boschi Gironda in fiamme: 10mila persone evacuate

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends