Connect with us

Published

on

Il Consiglio Federale della Lega conferma la fiducia a Matteo Salvini

COSA E’ SUCCESSO – Il Consiglio federale è una maratona che parte alle 18.30 per allungarsi nella notte. Ma non è la resa dei conti annunciata tra Matteo Salvini e Giancarlo Giorgetti, dopo giorni di tensioni. “Io ascolto tutti e poi decido, come sempre”, dice il segretario, entrando alla Camera. La prima ora se la prende per il suo intervento, ribadendo agenda e priorità del partito, dal taglio delle tasse, sui cui deve essere la Lega a farsi carico nella manovra (“nove miliardi per regalare redditi di cittadinanza a furbi ed evasori non è rispettoso per chi fatica e lavora, interverremo in Aula per dirottare sul taglio delle tasse una parte di quei miliardi”). Poi la linea europea che il segretario dice ormai chiara, è la linea ‘sovranista’, con buona pace del suo vice Giorgetti: “Il Ppe non è mai stato così debole, è impensabile entrare nel partito popolare anche perché è subalterno alla sinistra. E noi siamo alternativi alla sinistra”.

Il resto del meeting, vedrà interventi in ordine sparso, tra cui quello di Giancarlo Giorgetti. Mentre il ministro parla, fonti Lega si affrettano a far saper che “tutti coloro che stanno intervenendo, a partire da Giorgetti, ribadiscono totale fiducia nell’attività, nella visione e nella strategia del segretario Salvini”. Unanimità confermata da tanti dei presenti. “Il clima è disteso”, spiega uno dei partecipanti via zoom all’AdnKronos. Nessuno si vuole intestare fratture profonde, tanto meno lo stesso Giorgetti. Il clima è disteso, ma si capisce che è una tregua armata.

La seduta fila via liscia, alla Camera Salvini ascolta uno ad uno i suoi federali: mentre l’incontro si prolunga fino a tardi, filtrano le parole del segretario. Il leader conferma la conferenza programmatica di dicembre che servirà “per sancire, aggiornare e decidere i binari su cui viaggiamo”. Si rallegra poi “per il lavoro pancia a terra sui referendum sulla Giustizia”. “Procediamo con l’unità del centrodestra, la Lega vanta più di 100mila iscritti e più di 800 sindaci”. Poi l’assicurazione finale: “La visione della Lega è vincente, ne sono convinto”. Nessuno si discosta. Il segretario può rivendicare la leadership senza incontrare ostacoli. Alle 23 finisce la riunione il consiglio federale “vota all’unanimità la condivisione della linea politica, affidando mandato pieno al segretario Salvini sulla via della Lega nazionale”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Misteriosa morte di Angelo Onorato: Proseguono le Indagini a Palermo


L'imprenditore, marito dell'Eurodeputata Francesca Donato, è stato trovato morto con una fascetta al collo. La famiglia nega il suicidio e...
Read More
Misteriosa morte di Angelo Onorato: Proseguono le Indagini a Palermo

Raid russo su Ipermercato a Kharkiv: 11 morti e 40 feriti


Cresce il bilancio delle vittime dell'attacco a Kharkiv, accusa russa uso scudi umani Il numero delle vittime del raid russo...
Read More
Raid russo su Ipermercato a Kharkiv: 11 morti e 40 feriti

Via agli incentivi auto 2024: pubblicato DPCM, cosa contiene


Attiva dal 3 giugno la nuova piattaforma Ecobonus per la prenotazione dei contributi. Risorse complessive per un miliardo di euro...
Read More
Via agli incentivi auto 2024: pubblicato DPCM, cosa contiene

Moto Gp: Catalunya, Bagnaia cada all’ultimo giro, vince Aleix Espargaro


La caduta di Bagnaia all'ultimo giro nella gara Sprint del Gran Premio della Catalunya, apre la strada alla vittoria dello...
Read More
Moto Gp: Catalunya, Bagnaia cada all’ultimo giro, vince Aleix Espargaro

Giovane donna di Rovigo sotto osservazione per caso di dengue


Rientro dall'estero e misure di disinfestazione in atto Una giovane donna di Rovigo, rientrata dall'estero, è attualmente sotto osservazione per...
Read More
Giovane donna di Rovigo sotto osservazione per caso di dengue

Chico Forti: fratello della vittima chiede suo rilascio


Bradley Pike, fratello della vittima, sostiene l'innocenza di Chico Forti e chiede la grazia al governatore della Florida "Chico è...
Read More
Chico Forti: fratello della  vittima chiede suo rilascio

Guido Crosetto dimesso dall’ospedale dopo un episodio di pericardite


Il ministro della Difesa ha superato la fase acuta e seguirà ora una terapia antinfiammatoria Il ministro della Difesa, Guido...
Read More
Guido Crosetto dimesso dall’ospedale dopo un episodio di pericardite

Controversia sui campioni di DNA nel caso Yara: accuse contro PM Ruggeri


Il giudice Scaramuzza dovrà valutare se la conservazione dei campioni di DNA sia stata compromessa intenzionalmente Abbiamo chiesto che non...
Read More
Controversia sui campioni di DNA nel caso Yara: accuse contro PM Ruggeri

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza