LiberoReporter

Galli: “Reinfezioni in vaccinati, colpa di variante inglese”




“Abbiamo reinfezioni, negli stessi vaccinati, date da variante inglese. Le segnalazioni ormai sono parecchie”. Sono le parole del professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, a Otto e mezzo.

“Sono stato lieto che Draghi abbia accettato di prendere questa responsabilità per il paese”, dice riferendosi all’avvento del nuovo premier. “Un grandissimo cambio di passo sugli interventi per la pandemia non l’ho visto. Avendo corretto una serie di difetti organizzativi, la questione della vaccinazione sta andando avanti decisamente meglio. Ma non siamo nella condizione di dire di aver messo in sicurezza tutti quelli che infettandosi rischiano di andare in ospedale o di morire”, aggiunge.

“Stiamo vaccinando poi con vaccini basati sul virus che circolava un anno fa e non qui. Abbiamo reinfezioni negli stessi vaccinati, date da variante inglese, le segnalazioni ormai sono parecchie. Niente di grave, sono quasi tutte infezioni blande”. I vaccini, contro la variante inglese, ”funzionicchiano: non ti portano più in ospedale, in rianimazione o al cimitero. Ti fai un’infezione di modesta entità, l’ho visto anche in colleghi, in persone relativamente giovani, Non ci stiamo battendo per l’immunità di gregge, ci stiamo battendo per evitare che la gente si ammali gravemente e muoia”. “Con la vaccinazione avremo una minore circolazione del virus. Ma non abbiamo vaccinazioni per i giovani dai 16 anni in giù e tutti gli altri giovani arriveranno ad essere vaccinati per ultimi. Tutto il processo va fatto più rapidamente possibile nelle condizioni di minore circolazione possibile del virus”, afferma ancora.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Allerta caldo, fino a 8 città da bollino rosso


Fine settimana all'insegna del gran gran caldo in diverse città italiane. Domani sabato 31 luglio sono 6 le città da...
Read More
Allerta caldo, fino a 8 città da bollino rosso

Corea nord: Kim, “Da Usa e Sudcorea prove di guerra”


"Prove di guerra" per preparare "un attacco preventivo" contro il suo Paese. Il leader nordcoreano Kim Jong-un definisce così le...
Read More
Corea nord: Kim, “Da Usa e Sudcorea prove di guerra”

Variante Delta, per Oms: “Più trasmissibile ma non è più letale”


La variante Delta del coronavirus, per quanto più trasmissibile, non è più letale. E' quanto ha sostenuto l'epidemiologa dell'Organizzazione mondiale...
Read More

Saipem, una Green Hydrogen Valley in Puglia


Una Green Hydrogen Valley in Puglia per produrre di 180MW (fino a 270 M NM3/anno) di idrogeno verde, integrando impianti...
Read More

la ‘carta d’identità’, innovazione per la transizione energetica


Costituita nel 1956 Saipem è una piattaforma tecnologica e di ingegneria avanzata per la progettazione, la realizzazione e l'esercizio di...
Read More
la ‘carta d’identità’, innovazione per la transizione energetica

Saipem, contrasto al cambiamento climatico al centro della strategia di sostenibilità


Ammessa dal 2016 allo United Nation Global Compact; 'sector leader' nel 2020 secondo il Dow Jones Sustainability Index; Gold Class...
Read More

Saipem, avviate iniziative trasformazione per nuova fase crescita sostenibile


Saipem ha avviato iniziative di trasformazione per assicurare una nuova fase di crescita sostenibile: revisione della strategia di business in...
Read More

Arrestato a Licata consigliere comunale Lega: ha sparato e ferito socio in affari


E' stato arrestato il consigliere comunale di Licata (Agrigento) eletto nel 2018 nella lista della Lega, Gaetano Aronica, 48 anni,...
Read More
Arrestato a Licata consigliere comunale Lega: ha sparato e ferito socio in affari
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends