LiberoReporter

Ikea, una linea di tessuti ‘green’ dal riciclo di jeans e bottiglie

Nuova vita a jeans e bottiglie di plastica con la collezione di tessili di Ikea Fortskrida, disponibile in Italia dal 2 aprile e realizzata esclusivamente con materiali riciclati.


Le fodere per cuscini, le tende e le tovaglie di questa serie, vivaci e colorate, sono realizzate al 100% con materiali riciclati: con 30 bottiglie di plastica e 2 paia di jeans si ottengono 10 metri quadri di tessuto Fortskrida.

“Non è sempre facile riciclare i tessuti perché spesso sono un misto di materiali diversi, ma se si riesce, ne vale la pena. Per ogni chilo di cotone riciclato risparmiamo 2.000 litri d’acqua rispetto a quanto accadrebbe se usassimo nuovo cotone – afferma Luca Clerici di Ikea Italia, impegnato nello sviluppo di Fortskrida – Il 45% di Fortskrida è costituito da bottiglie in Pet e il 55% da denim. La plastica riciclata serve per rinforzare le fibre di cotone: se non ci fosse, il tessuto non sarebbe in grado di resistere all’usura quotidiana”.

Nella prima fase del processo, il materiale plastico viene lavato e trasformato in piccoli pellet, mentre i jeans vengono sfibrati e diventano soffici balle di tessuto. Dopodiché i due materiali vengono uniti e filati su telai. Nel dettaglio: 100 fodere per cuscino Fortskrida danno nuova vita a circa 12 paia di vecchi jeans e a 160 bottiglie di Pet da 1 litro.

“Continueremo a lavorare con partner esterni per studiare e testare nuove soluzioni, poiché non possiamo completare da soli la trasformazione del nostro business. I prodotti sostenibili devono essere accessibili a tutti e vogliamo invitare i clienti a fare questo percorso al nostro fianco”, afferma Piotr Jakubiak, Deployment Leader di Ikea.

LE ULTIME NOTIZIE

Covid, “ora colpisce più intestino”


"Ultimamente stiamo osservando, nei casi Covid, un maggior coinvolgimento dell'apparato gastroenterico con la diarrea come sintomo più significativo, ma possono...
Read More
Covid, “ora colpisce più intestino”

Von der Leyen su Erdogan-Michel: “Mi sono sentita sola”


Ursula von der Leyen si è sentita "sola" come "presidente", come "donna" e come "europea" martedì scorso ad Ankara, quando...
Read More
Von der Leyen su Erdogan-Michel: “Mi sono sentita sola”

Vaccino Johnson & Johnson, stop Usa. Cosa cambia per Italia


Vaccino Johnson & Johnson sospeso negli Stati Uniti per casi di trombosi. L'Italia ha accolto le prime 184mila dosi del...
Read More
Vaccino Johnson & Johnson, stop Usa. Cosa cambia per Italia

Meteo: torna l’inverno, pioggia e gelate in arrivo. Ecco dove


Stiamo vivendo un periodo caratterizzato da una spiccata instabilità sul nostro Paese. Aria polare sta invadendo molte nazioni europee generando...
Read More
Meteo: torna l’inverno, pioggia e gelate in arrivo. Ecco dove

Fukushima: Tokyo ha deciso, l’acqua contaminata finirà in mare


L'acqua radioattiva proveniente da Fukushima sarà riversata nell'Oceano. E' quanto ha deciso il governo, nonostante la netta opposizione dell'opinione pubblica,...
Read More
Fukushima: Tokyo ha deciso, l’acqua contaminata finirà in mare

Champions: Psg in semifinale, non basta al Bayern Monaco la vittoria 0-1


Il Bayern Monaco campione del mondo e d’Europa supera a Parigi 1-0 il Psg ma non basta per rimontare il...
Read More
Champions: Psg in semifinale, non basta al Bayern Monaco la vittoria 0-1

Palù: “AstraZeneca? Il richiamo è sicuro”


"Siamo in guerra contro un nemico terribile, non possiamo ragionare come se vivessimo nella normalità". In un'intervista al 'Corriere della...
Read More

No Tav, scontri in Val Susa per lavori nuovo aeroporto


È andato in scena nella notte lo sgombero del presidio No Tav nell'ex autoporto di San Didero, a Torino. Statale...
Read More
No Tav, scontri in Val Susa per lavori nuovo aeroporto
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends