LiberoReporter

Covid Italia: oggi 14.078 i contagi e 521 decessi, dati per regione




Sono 14.078 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 21 gennaio, resi noti secondi i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato sul sito del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 521 morti che portano il totale a 84.202 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 267.567 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.418 (-43).

I dati delle regioni:

VENETO – Sono 1.003 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 104 morti. Poco meno di 36 mila i tamponi in 24 ore, pari ad una incidenza 2,78%. Il totale dei decessi da inizio pandemia è di 8.364 vittime. Continua il trend di calo dei ricoveri sia in area non critica che nelle terapie intensive sceso ad un totale di 2798 in totale di pazienti Covid ricoverati negli ospedali della regione, da ieri sono stati così liberati 600 letti.

TOSCANA – Sono 503 i nuovi contagi di Coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi, 21 gennaio. Si registrano altri 14 morti. Nella Regione sono complessivamente 129.384 i casi di positività al Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,4% e raggiungono quota 117.029 (90,5% dei casi totali).

MARCHE – Sono 500 i nuovi casi di persone positive al coronavirus nelle Marche da ieri, su 6.998 tamponi effettuati, e 16 i decessi. Lo rende noto il bollettino dell’Osservatorio epidemiologico del Servizio sanitario regionale. Si registra un ricovero in meno nelle terapie intensive e il totale dei ricoveri è a -19. I guariti sono 43.

LAZIO – “Oggi, su oltre 12mila tamponi nel Lazio (-47) e quasi 14mila antigenici per un totale di oltre 26mila test, si registrano 1.303 casi positivi (+22), 36 sono i decessi (-25) e 1.771 i guariti. Aumentano i casi, mentre diminuiscono i morti, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%. I casi a Roma città tornano a quota 600”. Questo il quadro tracciato dall’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

PUGLIA – Sono 1.275 i nuovi contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 26 morti.

ABRUZZO – Sono complessivamente 40.025 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 212 nuovi casi (di età compresa tra 2 e 97 anni). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 34, di cui 12 in provincia dell’Aquila, 7 in provincia di Pescara, 8 in provincia di Chieti e 7 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi e sale a 1358 (di età compresa tra 71 e 94 anni, 3 in provincia di Chieti, 1 in provincia dell’Aquila e 5 in provincia di Pescara). Del totale odierno, 4 casi sono riferiti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

CAMPANIA – Sono 1.215 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania, 95 dei quali sintomatici e 1.072 asintomatici. Sono 40 i decessi inseriti nel bollettino odierno dell’Unità di crisi della Regione Campania, 20 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 20 in precedenza, ma registrati ieri.

EMILIA ROMAGNA – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 206.578 casi di positività, 1.320 in più rispetto a ieri, su un totale di 21.949 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 6%. Secondo il bollettino di oggi ci sono 73 nuovi decessi.

LOMBARDIA – Sono 55 le persone decedute in Lombardia nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus, portando così a 26.460 il numero totale dei decessi dall’inizio della pandemia. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono 37.713 (di cui 28.008 molecolari e 9.705 antigenici) per un totale di 5.348.951. I nuovi casi positivi sono invece 2.234 (di cui 119 ‘debolmente positivi’) mentre il rapporto positivi/tamponi sale a 5,9%.

SARDEGNA – Si registrano 7 nuovi decessi per Covid – 19 in Sardegna e 238 casi di positività in più. Nell’aggiornamento dell’Unità di crisi regionale risulta un incremento complessivo di quasi 6mila test rapidi (5.991) rispetto al dato di ieri e un rapporto casi positivi-numero di tamponi eseguiti che porta l’Isola ad un tasso di positività del 3,97%.

VALLE D’AOSTA – Nessuno decesso nelle ultime ore ma da inizio emergenza Coronavirus il numero ha toccato 400, e 341 casi positivi attuali, – 18, di cui 43 ricoverati in ospedale, 2 in terapia intensiva e 297 in isolamento domiciliare. Sono i numeri dell’epidemia da Covid 19 in Valle D’Aosta.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Vaccino Covid Lazio, prenotate tutte le dosi Pfizer di maggio

Esauriti gli slot disponibili a maggio per prenotare il vaccino Pfizer nel Lazio. “Sono esauriti gli slot disponibili per la prenotazione del vaccino...
Leggi tutto
Vaccino Covid Lazio, prenotate tutte le dosi Pfizer di maggio

Vaccino Astrazeneca: Ue, “Non abbiamo rinnovato contratto”

La Commissione europea non ha rinnovato per il momento l'ordine di vaccini anti Covid ad AstraZeneca, l'azienda anglo-svedese contro cui nelle settimane scorse...
Leggi tutto
Vaccino Astrazeneca: Ue, “Non abbiamo rinnovato contratto”

Schiacciante vittoria indipendentisti Scozia, Sturgeon: “Pronti a nuovo referendum”

Il Partito nazionale scozzese (Snp) trionfa alle elezioni in Scozia e la 'first minister' Nicole Sturgeon proclama: "Non esiste alcuna giustificazione democratica per...
Leggi tutto
Schiacciante vittoria indipendentisti Scozia, Sturgeon: “Pronti a nuovo referendum”

Regioni e Covid: nessuna in zona rossa, cosa succede lunedì 10 maggio

Misure e regole anti-Coronavirus meno rigide in quasi tutta Italia dove, da lunedì 10 maggio, nessuna regione sarà in zona rossa. Sicilia, Sardegna...
Leggi tutto
Regioni e Covid: nessuna in zona rossa, cosa succede lunedì 10 maggio

Razzo cinese in caduta, nessun frammento sull’Italia

Esclusa la caduta di uno o più frammenti del detrito spaziale sull’Italia. Lo fa sapere la Protezione civile, tramite un comunicato sul suo...
Leggi tutto
Razzo cinese in caduta, nessun frammento sull’Italia

Autobomba a Kabul: bilancio sale a 50 morti

Sale a 50 morti il bilancio di un'autobomba esplosa a Kabul. Mentre altre 100 persone sono rimaste ferite in tre esplosioni consecutive davanti...
Leggi tutto
Autobomba a Kabul: bilancio sale a 50 morti

Nettuno, precipita da 4 metri in cantiere navale: grave operaio

Un operaio di un cantiere navale di 55 anni, che stava effettuando lavori di rimessaggio, è precipitato da un'altezza di 4 metri. L'incidente...
Leggi tutto
Nettuno, precipita da 4 metri in cantiere navale: grave operaio
Vaccino Covid Lazio, prenotate tutte le dosi Pfizer di maggio Vaccino Covid Lazio, prenotate tutte le...
Vaccino Astrazeneca: Ue, “Non abbiamo rinnovato contratto” Vaccino Astrazeneca: Ue, “Non abbiamo rinnovato...
Schiacciante vittoria indipendentisti Scozia, Sturgeon: “Pronti a nuovo referendum” Schiacciante vittoria indipendentisti Scozia, Sturgeon: “Pronti...
Regioni e Covid: nessuna in zona rossa, cosa succede lunedì 10 maggio Regioni e Covid: nessuna in zona...
Razzo cinese in caduta, nessun frammento sull’Italia Razzo cinese in caduta, nessun frammento...
Autobomba a Kabul: bilancio sale a 50 morti Autobomba a Kabul: bilancio sale a...
Nettuno, precipita da 4 metri in cantiere navale: grave operaio Nettuno, precipita da 4 metri in...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends