LiberoReporter

Emilia Romagna, Bonaccini indagato per abuso d’ufficio




Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, risulta indagato in un fascicolo per abuso d’ufficio, aperto dalla Procura di Ferrara sulla vicenda delle presunte pressioni denunciate un anno fa, con un esposto, dal sindaco di Jolanda di Savoia, Paolo Pezzolato, a cui era allegato l’audio di una telefonata tra i due.

“Sono tranquillo, esattamente come le ero un anno fa. Non solo perché ho fiducia nell’azione della magistratura, ma anche perché sono totalmente estraneo ai fatti riportati. Peraltro della trasparenza e dell’onestà ne ho fatto le bandiere del mio impegno politico amministrativo, come sa bene chi mi conosce”, ha scritto Bonaccini, sulla sua pagina Facebook, commentando la sua iscrizione nel registro degli indagati. “Tengo sempre nettamente distinti il piano politico da quello istituzionale. Su questo, parla per me la mia storia: non credo si possa non dico dimostrare, ma neppure sostenere che la Regione Emilia-Romagna abbia mai riservato un trattamento di sfavore al Comune di Iolanda di Savoia” aggiunge.

“Anche in questo caso – sottolinea – parlano i fatti, quelli passati come quelli presenti. Aggiungo anzi che i cittadini di Iolanda possono star certi che l’attenzione della Regione per i comuni delle aree interne – in questo caso quella del basso ferrarese – proseguirà e crescerà in questa legislatura; perché il nostro impegno è colmare i divari territoriali, lavorando in stretta collaborazione con le comunità e le amministrazioni comunali. E questo a prescindere dal colore politico dei sindaci”. “La vicenda sollevata dal sindaco di Iolanda in campagna elettorale un anno fa, a ben vedere, non riguarda né la Regione né il sottoscritto – aggiunge -, ma i singoli rapporti tra i Comuni di quel territorio. Cosa su cui non mi compete né esprimermi né, men che meno, ingerire. E infatti non l’ho fatto in passato né lo farò in futuro”.

Secondo il legale, il professor Vittorio Manes, “non c’è stata nel modo più assoluto alcuna pressione, né irregolarità da parte del presidente Stefano Bonaccini. Da parte nostra c’è la massima tranquillità, non abbiamo alcuna ragione di preoccupazione”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Operazione antidroga carabinieri a Palermo, in molti percepivano reddito di cittadinanza


Dieci dei 14 arrestati nel blitz antidroga 'Arcobaleno' eseguito dai carabinieri della Compagnia di Carini, del Gruppo di Palermo, del...
Read More
Operazione antidroga carabinieri a Palermo, in molti percepivano reddito di cittadinanza

Milan-Udinese 1-1, il Diavolo si salva ma l’Inter può scappare


Il Milan si salva in extremis contro l'Udinese e pareggia 1-1: l'Inter ora può volare via. I rossoneri acciuffano il...
Read More
Milan-Udinese 1-1, il Diavolo si salva ma l’Inter può scappare

Covid Emilia: Bologna e Modena in zona rossa


Modena e Bologna zona rossa da domani. Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha firmato l’ordinanza, preannunciata ieri con...
Read More
Covid Emilia: Bologna e Modena in zona rossa

Covid, Grecia in lockdown fino al 16 marzo


La Grecia estende il lockdown nazionale fino al 16 marzo, dopo aver segnalato 2.702 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime...
Read More
Covid, Grecia in lockdown fino al 16 marzo

Gdf e Polizia sventano colpo in banca a Nola con inseguimento: 4 arresti


In quattro tentano una rapina in banca a Nola, ma grazie all'intervento della Polizia di Stato e della Guardia di...
Read More
Gdf e Polizia sventano colpo in banca a Nola con inseguimento: 4 arresti

Covid Fvg, Gorizia e Udine zona arancione: l’ordinanza


Udine e Gorizia zona arancione da sabato 6 marzo a domenica 21 marzo. Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano...
Read More
Covid Fvg, Gorizia e Udine zona arancione: l’ordinanza

Inchiesta mascherine, indagato ex ministro Saverio Romano


L’ex ministro delle Politiche agricole Saverio Romano è indagato per traffico di influenze illecite nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Roma...
Read More
Inchiesta mascherine, indagato ex ministro Saverio Romano

Coronavirus: 20.884 nuovi casi e 347 decessi, dati regione 3 marzo


Sono 20.884 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino reso noto oggi, 3 marzo. Da ieri sono...
Read More
Coronavirus: 20.884 nuovi casi e 347 decessi, dati regione 3 marzo
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends