Connect with us

World

Navalny: Parlamento Ue chiede rafforzamento sanzioni Russia dopo arresto




Dopo la recente incarcerazione di Alexei Navalny, i deputati chiedono ai Paesi UE di rafforzare le sanzioni contro la Russia.

Il Parlamento europeo chiede il rilascio immediato e incondizionato di Aleksej Navalny e di tutte le persone fermate in occasione del suo rientro in Russia, inclusi giornalisti, collaboratori o cittadini che lo sostengono.

Nella risoluzione, il PE invita i Paesi UE ad “inasprire sensibilmente le misure restrittive dell’UE nei confronti della Russia”. Ciò include sanzioni contro le “persone fisiche e giuridiche” coinvolte nella decisione di arrestare e incarcerare Alexei Navalny.

Il testo è stato approvato con 581 voti favorevoli, 50 contrari e 44 astensioni.

Le sanzioni dovrebbero anche essere allargate agli oligarchi russi legati al regime, ai membri della cerchia ristretta del Presidente Putin e ai propagandisti dei media russi che possiedono beni nell’UE e che attualmente godono della libertà di spostamento nei Paesi UE.

Stop al gasdotto Nord Stream 2, una volta per tutte

Dopo anni di deterioramento delle relazioni, i deputati sottolineano l’importanza di rivedere criticamente la cooperazione con la Russia in varie iniziative di politica estera e su progetti come il Nord Stream 2. Chiedono all’UE di fermarne immediatamente i lavori di completamento. L’UE, inoltre, non dovrebbe più accogliere patrimoni russi di provenienza poco chiara.

L’Unione dovrebbe poi approfittare dell’insediamento della nuova amministrazione di Washington per rafforzare l’unità transatlantica nella protezione della democrazia e dei valori fondamentali contro i regimi autoritari.

LE ULTIME NOTIZIE

Vaiolo delle scimmie, Iss: “Evitare contatti con chi ha febbre”

"Attualmente, sono stati segnalati alcuni casi di vaiolo delle scimmie in Portogallo, Spagna, Regno Unito e Italia, finora maggiormente in giovani maschi che...
Leggi tutto
Vaiolo delle scimmie, Iss: “Evitare contatti con chi ha febbre”

Laura Pausini positiva al Covid

"Ebbene, sì. C'era qualcosa che non andava...". Comincia così il tweet della cantante Laura Pausini, appena tornata dalla conduzione dell'Eurovision Song Contest, in...
Leggi tutto
Laura Pausini positiva al Covid

Vaccino Covid, efficacia terza dose: quali novità sul booster

"Le evidenze scientifiche internazionali dimostrano che la protezione vaccinale nei confronti della malattia grave" Covid "inizia a calare dopo 120 giorni dalla somministrazione...
Leggi tutto
Vaccino Covid, efficacia terza dose: quali novità sul booster

Addio al compositore greco Vangelis, da Blade Runner a Momenti di Gloria VIDEO

Il compositore greco Vangelis, nome d'arte di Vangelis Papathanassiou - autore di colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema, da 'Momenti...
Leggi tutto
Addio al compositore greco Vangelis, da Blade Runner a Momenti di Gloria VIDEO

Ambiente: Payback con 3Bee per ‘adottare’ 3 mln di api

Payback, la piattaforma di marketing multi partner e programma di bonus in Italia, rinnova il suo impegno per la salvaguardia dell’ambiente e in...
Leggi tutto

Tutte le news sul conflitto in Ucraina di oggi 19 maggio

20.41 - Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha messo in guardia dal pericolo di ''una grave crisi alimentare, soprattutto nel Sud del mondo'',...
Leggi tutto
Tutte le news sul conflitto in Ucraina di oggi 19 maggio

Vaticano, Becciu: “Umiliato da domande pm, lesa mia dignità e onestà”

Il cardinale Angelo Becciu, nel quarto interrogatorio davanti al Tribunale Vaticano per lo scandalo finanziario legato alla compravendita dell'immobile londinese ha detto di...
Leggi tutto
Vaticano, Becciu: “Umiliato da domande pm, lesa mia dignità e onestà”

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends